Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 0
Visitatori: 9

Quale tipo di rodaggio prediligi?
Scaduto il 10-3-2009
14:50
leggero (fornello caricato a metà per poi riempirlo gradualmente)
53 % 53 % (192)
pesante (pipa caricata interamente da subito e fumata ininterrottamente per diversi giorni)
22 % 22 % (79)
E' indifferente: non ci faccio mai caso, rodo la pipa come capita.
24 % 24 % (86)
I commenti
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Ricu
27/9/2005
Torino-Bugianen Pipa Club
5-1-2009
19:12
 dipende
Difficile impostare un sondaggio sul rodaggio, perchè ci vorrebbe la scelta tra 30-40 voci: come al solito dico che dipende, dipende da che pipa è, se è pretrattata oppure no, se ho deciso di fumarci naturali o aromatizzati, se quel giorno ho le scatole per traverso......
kira_
29/5/2005
Trapani - Sicilia
7-1-2009
12:11
 Re: dipende
ma il solo rodaggio che conosco è portare allo sfinimento una pipa nuova per almeno una trentina di fumate di fila..poi faccio riposare per bene e rimetto a giro con le altre..
Pipozza
16/1/2007
Augusta Salassorum
7-1-2009
12:35
 Re: dipende
Abbastanza d'accordo con quanto dice Ricu, ma alla fine, considerate tutte le variabili per me rimane sempre lo stesso metodo, ben descritto da una delle opzioni. Io carico completamente e fumo, con una certa attenzione naturalmente, ma alla fine il succo è quello.
Talvolta "mielo" il fornello, secondo la scuola Musicò.
jsb65
2/10/2008
como
13-1-2009
17:36
 Quale tipo di rodaggio prediligi?
fornello pieno e via per pipe pretrattate, rodaggio lento per pipe non trattate cioè, prime tre fumate a 1/3, altrettante a 1/2, poi proseguo a pieno carico, stando comunque attento a che lo strato di carbone si depositi uniformemente.
aleslosh
13/4/2007
Tirano (SO)
19-1-2009
8:46
 rodami..
come dice ricu le scelte sono poche e i modo di rodare con le varie sfumature sono molti.. tipo miele cenere mischiata a miele ecc..
il bozzini diceva di rodare prima il fondo su flp la maggior parte mi dicono di fumare adagio e con regolarità, pipa diritta così fa la crosta uniforme! sai un po te...
uno spunto per il prossimo sondaggio!
GMic
19/1/2009
Firenze
28-1-2009
16:56
 Rodaggio
Io uso solo tabacchi naturali (comune, italia, forte) e carico interamente la pipa.
La fumo per due volte, poi un giorno di riposo. Vado avanti così per circa 20 fumate.
Poi la destino ad una sola tipologia di tabacchi.

Gabriele
marzio64
28/12/2008
genova
31-1-2009
21:07
 rodaggio
R itengo che il miglior rodaggio sia quello di caricare la pipa in modo graduale fino a circa una ventina di fumate, e sempre con lo stesso tipo di tabacco, possibilmente non aromatico.
Pantarei58
28/8/2008
Roma
10-2-2009
17:20
 Re: rodaggio
La mia prassi di rodaggio segue il ritmo delle mie fumate: pipa caricata per intero, fumata una volta al giorno per due giorni di seguito e poi tenuta a riposo per cinque giorni. Per quanto riguarda il tabacco utilizzo quello che ho a disposizione con l'accortezza di usare sempre lo stesso fino a fine rodaggio.

Un saluto a tutti
aletasso
7/2/2009
MANTOVA
6-3-2009
0:55
 caricare la pipa
Generalmente carico la pipa nuova quasi interamente con Cimette di Brissago e le faccio fare quattro o cinque cariche. Poi,dopo almeno una settimana di riposo, la carico normalmente con la miscela che fumo abitualmente. Da qualche tempo, però, ho preso l'abitudine di mielare il fornello delle pipe nuove prima della pipata inaugurale e mi sembra che il "trucco" funzioni a dovere.
ardema
30/1/2009
7-3-2009
12:25
 Re: caricare la pipa
caro tasso finalmente sei giunto alla conclusione che mielare fa bene alla pipa e al fornello, pero non fumare per giorni di seguito la stessa pipa..falla riposare e riposati
ardema
30/1/2009
7-3-2009
12:31
 Re: caricare la pipa
Il mio rodaggio è cambiato nel tempo. All'inizio mi era stato spiegato che occorreva caricare 1/4 per una decina di volte, poi a metà per un'altra decina e quindi per intero. Mi sono scocciato di questo tipo di rodaggio che ritengo una perdita di tempo. Ora mielo la pipa nuova perchè la cenere faccia presa e dia da subito una camicia al fornello, la riempio(la prima volta) di cimette di Bressago e la fumo sino alla fine poi vuoto la cenere facendo in modo che faccia in parte presa sulle pareti del fornello e il giorno dopo inizio con a mia miscela preferita.

ENTRA-IN-CHAT

chi è in chat ora?

Manuali-per-i-novizi

Pronto Soccorso Novizi



Link per il Novizio

Tutti i dubbi del novizio
Scelta della prima pipa
Accessori per la pipa
Il tabacco per iniziare
Caricamento della pipa
Accensione della pipa
L'acquerugiola
Bruciori alla lingua
Manutenzione della pipa
Costruire la pipa
I fltri
Presentati nel forum!
Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

© Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017