Forme delle pipe (seconda parte)

Anno: Manuali

Proseguiamo il nostro viaggio all'interno delle forme classiche inglesi, analizzando quelle forme che vengono definite "capogruppo" e che dertivano dalle 12 fondamentali. Queste forme che presentiamo in particolare sono tutte derivazioni dalla testa "billiard" e dalla testa "dublin".


Panel Billiard

Variante della Billiard. Presenta quattro facce piatte di uguali dimensioni. Esistono anche delle Panel a 6 o 8 facce. La versione originale prevede un cannello rotondo. Se invece è quadrato (come questa della foto) la pipa prende il nome di Foursquare.

Pipa Panel Biliard





Bent Panel

Variante della Bent Billiard. Ha le stesse caratteristiche della Panel.

Bent Panel





Liverpool

Variante della Lovat. È la terza forma della famiglia delle canadesi. Si differenzia dalla Lovat per il bocchino pieno.

Pipa Liverpool





Lumberman

Variante della Canadian. Quarta e ultima della famiglia delle canadesi, si differenzia dalla canadese per il bocchino a sella.

Lumberman




Chimney

Variante della Billiard. La Chimney ha il fornello più alto della Billiard, aumentando così la sua capienza ed incrementando la durata della fumata.

Pipa Chimney





Poker

Variante della Billiard. Con testa più cilindrica della Billiard e con la base piatta per poter stare dritta senza sostegno. Se il cannello parte dalla metà dell’altezza della testa, la pipa si chiama Gavel.

Pipa Poker






Cherrywood

Variante della Poker. È la versione curva della Poker. L’origine del nome è incerta, ma pare faccia riferimento alla forma che avevano in passato le pipe di ciliegio.

Pipa Cherrywood






Duke/Don

Variante della Poker. Se il cannello, sempre piccolo di lunghezza, è presente la pipa viene chiamata Don. In alternativa, se il cannello è assente, un cannello di osso prende il suo posto e la pipa si chiama Duke.

Pipa Duke/Don




Oom Paul/Hungarian

Variante della Bent. Il cannello è quasi parallelo con il fornello. Questo ultimo è abbastanza capiente e la pipa è di peso elevato. Tuttavia è molto bilanciata e può essere tenuta in bocca senza stancare.

Pipa Oom Paul/Hungarian







Calabash

Interpretazione in radica della nota pipa fatta con la zucca africana e l’interno del fornello in schiuma.

Pipa Calabash



 

 



Published:  15/09/2008