Iscriviti su FLP! »

Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 1
Visitatori: 14
  • Madaskinos
  • Articoli

    AMPHORA Black Cavendish
    10/12/2002
    Greymouser
    Composizione: burley, virginia, orientali.


    Profumo: molto intenso, odore dolce e scuro tipico dei black cavendish, sentore speziato e tostato.


    Caratteri: taglio fra mixture e cavendish, abbastanza grosso. Colori dal giallo brillante al marrone al nero, con prevalenza di quest'ultimo. Umidità giusta. Una parte dei tabacchi impiegati sono sottoposti a un processo di tostatura piuttosto evidente anche alla vista.


    Fumata: caricamento facile, accensione un po' meno, ma nella norma. Si avverte subito l'aroma speziato che non è dato da tabacchi-condimento come latakia e perique, ma dalla tostatura di una parte del trinciato, che dà al fumo un intenso sentore di dolce e affumicato. E' qualcosa di paragonabile alle English mixture con latakia, ma di grado alquanto diverso per l'abbocco dolce e certamente più "facile". Questo trinciato sembra apparentemente di buo corpo, in realtà è intenso e speziato nel falvour quanto è blando di corpo e di forza. E' tipicamente "smooth", cioè morbido e delicato, nonostante l'apparenza "dura".

    Però ha un fumo molto "sazievole" che alla lunga può risultare leggermente stucchevole. A fine fumata diventa effettivamente un po' più forte, ma a danno dell'aroma, che risulta molto più attenuato e piatto. Se si fuma correttamente, non lascia fondiglio e fuma abbastanza "fresco".
    Diversamente può scaldare anche molto la pipa.


    Conclusioni: la casa produttrice lo consiglia a fumatori esperti, ma si potrebbe in realtà proporre anche ai neofiti, in particolare per la qualità di non bruciare la lingua. Fra i black cavendish disponibili in Italia, è forse il meno "grasso", ed anche questo è un vantaggio per pipatori non esperti. Non si impasta come altri trinciati del genere e non impregna la pipa in modo spiacevole. In effetti, pur avendo aroma intenso, non è un tabacco decisamente aromatizzato, a parte la conciatura cavendish che prevede comunque l'impiego di additivi dolci e alcoolici. Un tabacco da molti anni in vendita nelle nostre tabaccherie, che resiste abbastanza alle variazioni del gusto e conta parecchi amatori.
    Valutazione: 7.13 | Voti: 15

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!

    Ultime pubblicazioni

    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017