Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 0
Visitatori: 10

Articoli

Collezione Franz Schuchardt al museo Brebbia
21/05/2006

dal quotidiano locale "La Provincia di Varese" di oggi, domenica 21 maggio 2006


BREBBIA La pipa come opera d’arte da esporre in un museo. Con l’inaugurazione di ieri pomeriggio, la collezione conservata allo stabilimento delle Pipe di Brebbia si arricchisce ulteriormente con i circa 250 pezzi appartenuti a Franz Schuchardt, che vanno così ad affiancare le pipe collezionate dal giornalista Gianni Brera.
Durante la cerimonia inaugurale della preziosa collezione è intervenuto Enea Buzzi il fondatore, nel lontano 1947, della fabbrica di pipe e nel 1979 del museo, il quale ha ricordato come «la pipa sia stata uno dei primi prodotti che l’Italia ha iniziato ad esportare nel mondo». Luciano Buzzi, figlio di Enea e amministratore delle Pipe Brebbia, ha presentato invece la collezione Schuchardt, «costituita da 250 pezzi che il collezionista ha acquistato in tutto il mondo nel corso della sua vita e che ora andrà ad arricchire il nostro museo». Il sindaco di Brebbia Adolfo D’Agata ha invece sottolineato come «il paese sia orgoglioso di avere sul proprio territorio una fabbrica conosciuta in tutto il mondo per la sua bravura». Anche il presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Attilio Fontana ha voluto mandare un saluto, letto dal suo portavoce Andrea Mascetti, nel quale ribadisce che «questa preziosa collezione arricchisce ulteriormente un museo già di per sé unico al mondo». All’inaugurazione era presente il nipote di Schuchardt, Dieter Prange, il quale ha ricordato di come suo nonno lo avesse investito sin da bambino del ruolo di custode della collezione «fotografandomi all’età di tre anni con una pipa in bocca, ovviamente spenta». Schuchardt provvedeva personalmente alla cura delle sue pipe, «ma ora – ha detto – è giusto che la collezione venga custodita in un luogo importante come il museo delle Pipe Brebbia». Per celebrare l’evento è stata incisa sull’anello di 200 pipe, da oggi in vendita, la data del 20 maggio 2006.
(Matteo Fontana)

Valutazione: 7.33 | Voti: 6

ENTRA-IN-CHAT

chi è in chat ora?

Manuali-per-i-novizi

Pronto Soccorso Novizi



Link per il Novizio

Tutti i dubbi del novizio
Scelta della prima pipa
Accessori per la pipa
Il tabacco per iniziare
Caricamento della pipa
Accensione della pipa
L'acquerugiola
Bruciori alla lingua
Manutenzione della pipa
Costruire la pipa
I fltri
Presentati nel forum!

Ultime pubblicazioni

Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

© Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017