Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin
Moderatori
 
Tobaldo
 
Sw4n

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 3
Visitatori: 23
  • il_pirata
  • hal
  • Hap
  • il Forum di FLP

    12>
    Indice »  Tipi di pipe
    Pipa Morta o Bog Oak
    n° 1
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    16-5-2008
    19:23



    Nell 800 andava quella irlandese poi ultimamente quella di Bretagna e quella tedesca. È un semifossile con poche migliaia di anni di solito quercia e si chiama Morta o Bog Oak. Dimenticate le pipe artigianali antiche, gli irlandesi preferivano costruirci crocefissi, sculturine o intarsi. È merito di Trever Talbert, un pipaiolo americano andato a vivere in Bretagna, l averla riscoperta poi a valanga pipemakers tedeschi, austriaci e danesi (Mehret, Safferling, Skovgaard ecc) si son presi la malattia Morta. Tanti fumatori negli USA e in Nord Europa sostengono sia meglio dell erica e per contraddirli bisognerebbe fare la prova sapendo però che una pipa in Bog Oak costa quasi sempre dai 300 euri in su. Rattrays però assecondando la moda dal 2007 ha messo in vendita pipe di Morta di forma classica (ch'è il modo di dire delle ditte inglesi anche le più blasonate per nobilitare multipli da mobilificio) e le bog oak in questo caso costano anche 175 euri. Il problema è l approvigionamento della materia prima perchè i fossili sono giustamente protetti però bog oak non è un vero fossile e sottoterra ce ne sono quantità enormi. Sia come sia non c'è venditore chic sulle due rive dell oceano che non le abbia in catalogo. Su fumarelapipa ci si interrogava su cosa fumeremo vista la rarefazione e i divieti per la radica, possiamo dire: Morta la radica si fuma la Morta. E a quando un pipemaker italiano con la sua nuova pipa in Morta?
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 2
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    16-5-2008
    19:54
    Michele non girare la lama nella piaga!
    Due volte ho ricevuto il materiale e lho sempre buttato perchè inidoneo,pieno di caverne e carbone.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 3
    jackpino
    26/11/2004
    Brindisi
    Visualizza il profilo di jackpino Invia un messaggio privato a jackpino
    16-5-2008
    19:58
    Caro Raccoon, la Morta è il mio prossimo obbiettivo. E' da un po' che ci penso, solo che la poca disponibilità di materia prima, non mi ha permesso di averla. Ovviamente mi riferisco a quelle di Talbert e in particolare alla bettafish, solo che ogni volta, mi dice che devo attendere 20 mesi....quelle di Prammer le ho viste, ma preferisco di gran lunga la bettafish.
    L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
    e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
    ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi. (Gibran)
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 4
    DorianGray
    8/6/2006
    Visualizza il profilo di DorianGray Invia un messaggio privato a DorianGray
    16-5-2008
    20:26
    eeeeeh, finalmente crolla un altro tabù e si parla pubblicamente delle morte!

    alcuni voi ben sapranno come il lato oscuro della morta abbia già portato alcuni fumatori nel novero dei darth pipers...

    a parte le minchiate, è da un sacco che sbavo pure io sulle morte, in particolare alcune talbert assolutamente deliranti.

    non è un mio obbiettivo a breve termine, ma se capitasse...

    vorrei, se è possibile, lanciare due domande/ approfondimenti:

    1) destinata ai possessori: impressioni in fumata, comportamento con i tabacchi, quali tabacchi, etc? insomma mi piacerebbe sentire un ve la consiglio perchè.... oppure un non ve la consiglio perchè...

    2) una carrellata più approfondita sulla lavorazioe di questo materiale: difficoltà, differenze con la radica (sempre in fase di lavorazione), e quant'altro da un punto di vista prettamente pipemakeristico.

    enjoy!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 5
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    16-5-2008
    21:38
    Caro aqualong tu sai che mentre scrivevo a quando un pipemaker italiano... pensavo proprio a te

    Caro Jack sì la pipa d' acquario dell americano-gallico è senza esitazioni la più sciarmant'

    ma tornando al nostro amico Foresti devo confessargli che ho trovato un tedesco che mi garantirebbe la bontà della materia prima, adesso prendo i pezzi li faccio tagliare da un mio amico pipaiolo e poi ti dico
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 6
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    16-5-2008
    21:51
    Citazione:

    vorrei, se è possibile, lanciare due domande/ approfondimenti:

    1)da DorianGray il 16/5/2008 20:26:08
    ....destinata ai possessori: impressioni in fumata, comportamento con i tabacchi, quali tabacchi, etc? insomma mi piacerebbe sentire un ve la consiglio perchè.... oppure un non ve la consiglio perchè...

    2) una carrellata più approfondita sulla lavorazioe di questo materiale: difficoltà, differenze con la radica (sempre in fase di lavorazione), e quant'altro da un punto di vista prettamente pipemakeristico.


    la prima risposta non posso dartela trovandomi nella stessa condizione di Jack ma non con Talbert e alla rattrays non voglio darla vinta

    la seconda te la da lo stessoTalbert su PIPEDIA CON Creating Pipes From Morta SE CLIKKI QUI!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 7
    jackpino
    26/11/2004
    Brindisi
    Visualizza il profilo di jackpino Invia un messaggio privato a jackpino
    16-5-2008
    23:26
    Mentre scrivevo, Aqualong faceva la stessa cosa...per cui mi trovo nella posizione di testimoniare lintenzione del nostro caro amico Enzo. L'anno scoso a Cagli, assistevo alla fornitura della materia prima. Aqualong era determinatissimo alla lavorazione e...io speranzoso. A distanza di qualch mese, ricordai ad Enzo levento, pensando tra laltro alla realizzazione ed alla conseguente prova ma....mi disse che la materia prima non era in condizione da poter essere lavorata.
    x Dorian: riguardo alle impressioni, conosco solo quelle di chi le possiede, paragonabili peraltro alle virtù della schiuma. Io credo però, che fino a quando non la proveremo...va bene tutto ma...il giudizio personale è assolutamente necessario.
    L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
    e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
    ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi. (Gibran)
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 8
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    19-5-2008
    18:27
    Quello che non ho capito -e qui mi rivolgo soprattutto a Enzo e jack- è come mai il bog oak (morta) di Talbert e degli anglosassoni è nero o quasi (tonalità calde) mentre quello dei danesi-crucchi e austriaci è molto più chiaro (anche tonalità fredde e in alcune quasi azzurrato).


    Invece a Dorian gray posso rispondere dopo aver chiesto a 2 amici americani in North Carolina (dove c'è importatore preferenziale di Talbert) felici possessori di bog oak pipe che Morta si sposa con latakia...
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 9
    Pipozza
    16/1/2007
    Augusta Salassorum
    Visualizza il profilo di Pipozza Invia un messaggio privato a Pipozza
    19-5-2008
    18:47
    Se non vado errato un virtuoso delle creazioni in morta era il francese Patrice Sebilo, ora non più in attività. Avevo visto pregevoli realizzazioni sia classiche sia più originali di Sebilo, un po' carucce, certo, ma di grande fascino. Sempre se non vado errato Talbert dovrebbe aver rilevato lattività del transalpino.
    il suo sito è
    http://www.talbertpipes.pair.com/morta.shtml
    ma credo che lo conosciate benissimo (avrò mica messo un doppione...).
    Dai, mettiamolo a beneficio di chi non lo conosce
    Enjoy the music!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 10
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    20-5-2008
    0:43
    Citazione:

    raccoon ha scritto:
    come mai il bog oak (morta) di Talbert e degli anglosassoni è nero o quasi (tonalità calde) mentre quello dei danesi-crucchi e austriaci è molto più chiaro (anche tonalità fredde e in alcune quasi azzurrato).

    La soluzione è nel tipo di disco e di abrasivo usato,se molto compatto o addirittura in feltro,brucia per frizione la superficie.
    La stessa tecnica usata per fare le dress di alcune famose case.
    Un attimo prima della pulimenta la morta è color ferro,dopo è di un nero brillante,se il disco gira,poi, molto forte la struttura microscopica del carbonio,che si forma, è crisatallina come quella del coke,lucidissima.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 11
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    20-5-2008
    0:44
    Citazione:

    aqualong ha scritto:
    Citazione:

    raccoon ha scritto:
    come mai il bog oak (morta) di Talbert e degli anglosassoni è nero o quasi (tonalità calde) mentre quello dei danesi-crucchi e austriaci è molto più chiaro (anche tonalità fredde e in alcune quasi azzurrato).

    La soluzione è nel tipo di disco e di abrasivo usato,se molto compatto o addirittura in feltro,brucia per frizione la superficie.
    La stessa tecnica usata per fare le dress di alcune famose case.
    Un attimo prima della pulimenta la morta è color ferro,dopo è di un nero brillante,se il disco gira,poi, molto forte la struttura microscopica del carbonio,che si forma, è crisatallina come quella del coke,lucidissima.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 12
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    20-5-2008
    1:16
    È senzaltro quello che dici ma vale per la morta brettone e per quella irlandese già scure in natura (le due foto in basso)

    Mentre bog oak che usano il danese i tedeschi e l austriaco è quella delle due foto sopra.
    (I quattro pezzi sono miei... insieme a altri)

    eppure tutti e quattro sono venduti come Morta=Bog Oak=Mooriche
    cioè quercia semi-fossile

    Qualcuno (tra cui talbert) dice che la sua ha 40mila anni mentre quella di Prammer si vuole di appena circa 3000 e forse per questo è anche più sana. Però ho chiesto a un venditore austriaco e non sa spiegare.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 13
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    20-5-2008
    1:24
    mi scuso ma non ho fatto in tempo a correggere: si legga
    ...morta=bog oak=mooreiche
    ne approfitto per aggiungere che mentre sebilo e il suo successore talbert dicevano che Morta non va colorato i sassoni che usano quella più chiara - la colorano come si può vedere dalle foto d' apertura di questa discussione che ho messo all inizio
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 14
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    15-6-2008
    17:38
    Citazione:

    DorianGray
    16/5/2008 20:26

    1) destinata ai possessori: impressioni in fumata, comportamento con i tabacchi, quali tabacchi, etc? insomma mi piacerebbe sentire un ve la consiglio perchè.... oppure un non ve la consiglio perchè...


    Dopo meno di un mese posso rispondere a Dorian Gray (perchè le vecchie morta nera usate dei primi del '900 sono da collezione e non le ho mai fumate)

    Venerdì invece ho ricevuto una morta nuova unsmoked anche se preparata con carbonella alla tedesca (la vedi nel forum ULTIMA ARRIVATA) e l ho -a questo punto- fumata 7 volte. Le risposte sono:
    -te la consiglio perchè è leggerissima e asciutta
    -te la consiglio perchè anche se liscia ha le porosità delle belle pomiciature d'antan
    -Fumarla con la mia personale miscela che qualcuno definirebbe noiosamente balcanica- virginia+fintoperique + oriental + 50% finto latakia
    dà la stessa impressione di qualsiasi nuova Larsen (degli anni '80 dopo non ne comprai) vale a dire PULITA con poco o niente peso sul tabacco e all opposto della schiuma che ha per le prime fumate sapore di sanitario umido (non è che abbia mai assaggiato un lavabo ma mi evoca quest' idea LOL)

    Perciò morta a gogò, ne compreerò altre e me ne farò costruire da Chris Elk a cui sto mandando pezzi di morta acquistati (sia nera irlandese come bog oak sia chiara centro-europea come mooreiche).

    Credo d' aver risposto e quando Jackpino riceverà la sua Talbert credo sarà più preciso, competente e meno incasinato del sottoscritto
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 15
    DorianGray
    8/6/2006
    Visualizza il profilo di DorianGray Invia un messaggio privato a DorianGray
    15-6-2008
    19:44
    racoon, ti ringrazio: sei stato gentilissimo a ripescare il mio quesito e fare una recensione della tua prova su strada, che invece è gustosissima!

    il tormentone morta continua ad imperversare, anche tra i compagni del fornello!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 16
    MAXPIPES
    12/12/2005
    fe
    Visualizza il profilo di MAXPIPES Invia un messaggio privato a MAXPIPES
    20-8-2008
    21:33
    Scrivo in questo post che tratta dellargomento morta per mostrarvi il frutto del mio lavoro che da un po' di tempo stavo coltivando. Dopo mesi di ricerca del materiale e molta fatica da me fatta nel reperirlo e nel trovare un valido fornitore ho iniziato la produzione delle mie pipe in morta e sono molto lieto di condividere con voi questa notizia.

    Il materiale è appunto morta o quercia fossile o bog oak e lho iniziato a lavorare circa 6 mesi fa. Il produrre una pipa in morta mi è costato molta fatica e studio della shape più performante in quanto il materiale è molto duro e difficile da lavorare, gli strumenti hanno continuamente bisogno di essere riaffilati, diventano roventi, ecc...

    Una volta prodotte le mie prime pipe è iniziato un periodo di test per studiarne il comportamento, le caratteristiche e i miglioramenti da apportarvi.

    A tal fine va tutto il mio ringraziamento ai ragazzi della CdF e in particolare a Avvocato, DorianGray, Doc75, Humbert, al dott. Paolo Niccolò Giubelli e altri che mi hanno sostenuto e aiutato nella valutazione con i loro preziosi consigli.

    Ora che sono state testate con parecchie fumate e che sono state apportate le modifiche necessarie ho aperto ufficialmente la produzione.

    La pipa che produco è solitamente sabbiata e questa sabbiatura è reticolare o esalta la fiammatura della placca. Caratteristiche intrinseche del materiale sono lessere estremamente asciutta, il non scaldare e lessere particolarmente adatta con le EM.

    Essa infatti esalta il sapore del latakia, laffumicatura nel primo terzo di fumata, che improvvisamente muta in un sapore estremamente dolce per concludere infine lultimo terzo di fumata con una nota balsamica e più nicotinica.

    Ottima col latakia ma non degna di particolare nota con i naturali e con i virginia.

    Ecco allora a voi alcune foto delle pipe da me prodotte e delle placche di morta.

    Per maggiori informazioni e per fotografie di altri modell'i visitate il mio sito e iscrivetevi alle mie newsletters.

    Attendo ovviamente da voi commenti e suggerimenti sul mio prodotto.



    File allegato:
    jpg  morta.JPG (35.32 KB - )
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 17
    MAXPIPES
    12/12/2005
    fe
    Visualizza il profilo di MAXPIPES Invia un messaggio privato a MAXPIPES
    20-8-2008
    21:40
    Ecco qualche altra foto



    File allegato:
    jpg  m3.jpg (34.55 KB - )
    z2526_48ac7323d92dc.jpg 360 x 186 px
    360 x 186 px
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 18
    MAXPIPES
    12/12/2005
    fe
    Visualizza il profilo di MAXPIPES Invia un messaggio privato a MAXPIPES
    20-8-2008
    21:41
    Sullo stile più classico invece...



    File allegato:
    jpg  m2.jpg (32.21 KB - )
    z2526_48ac736451069.jpg 360 x 185 px
    360 x 185 px
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 19
    MAXPIPES
    12/12/2005
    fe
    Visualizza il profilo di MAXPIPES Invia un messaggio privato a MAXPIPES
    20-8-2008
    21:43
    E infine...



    File allegato:
    jpg  m1.jpg (36.83 KB - )
    z2526_48ac73c7065df.jpg 360 x 272 px
    360 x 272 px
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 20
    nataniele
    20/10/2007
    pesaro
    Visualizza il profilo di nataniele Invia un messaggio privato a nataniele
    21-8-2008
    11:43
    Bellissime Massimiliano, complimenti per il tuo ottimo lavoro.

    Un saluto
    nat
    "Prima di tutto vorrei mettere bene in chiaro una cosa....io non spiego mai niente
    Mary Poppins

    www.visionaire.org
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 21
    JEYJEY
    6/11/2005
    Dresano (MI)
    Visualizza il profilo di JEYJEY Invia un messaggio privato a JEYJEY
    21-8-2008
    13:44
    E così ora si trovano anche in Italia!

    Credo proprio che prima o poi ne avrò una! (per la verità l idea mi stuzzicava già dopo aver letto proprio questa discussione).

    Max dice che si prestano a fumate latakiose... vorrà dire che aumenterò le fumate di EM.

    Complimenti al Duca!!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 22
    IsakvonD
    29/7/2008
    Benaco
    Visualizza il profilo di IsakvonD Invia un messaggio privato a IsakvonD
    21-8-2008
    14:50
    Eh..la Morta...

    io stravedo per queste due..una abbordabile..laltra impossibile..
    Talbert


    Al Pascià

    Aspetto comunque che lo Zio me ne regali una..

    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 23
    Charly73
    14/10/2006
    Varese
    Visualizza il profilo di Charly73 Invia un messaggio privato a Charly73
    29-8-2008
    11:04
    Curiosando per la rete per cercare di capire meglio le caratteristiche dle legno, proprietà e quant'altro ho scoperto che il legno fossile non è solo di quercia ma anche di pino, cipresso e Kauri.
    Secondo chi ne sa più di me è possbile produrre pipe con questi altri legni?
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 24
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    29-8-2008
    12:48
    Avendo io aperto 'sto forum in condizioni esplorative (non avevo ancora provato bog oak) posso invece ora dire dall alto di 14 pipe -tedesche irlandesi austriache danesi americane- in morta comprate in questi mesi che la morta (mooreiche) è una libidine colossale: come fumata la trovo pulita e stagionata con i mixture anglo americani (latakia, virginia, burley e perique) ma anche con soli virginia e perique tipo il Kentmere Sliced Twist dell amico Daniel Schneider di SYNJECO.CH.
    Felice che Massimiliano (mi prendo la confidenza di chiamarlo per nome anche se non ci conosciamo) abbia iniziato una produzione italiana in morta perchè è cosa che mi auguravo aprendo il forum. Di quelle che mostra due le trovo un po' troppo classiche da radico-dipendenza mentre la prima la trovo terrific ma nell accezione inglese del termine cioè stupenda!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 25
    Entergian
    16/8/2007
    Visualizza il profilo di Entergian Invia un messaggio privato a Entergian
    29-8-2008
    20:09
    La prima postata da Max me la sono beccata io, e posso assicurare che è straordinariamente bella ed armonica.
    Vi farò sapere in quanto alla fumata (con EM, come consigliato), ma già pregusto delizie!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 26
    Gerti
    15/2/2003
    Roseto degli abruzzi
    Visualizza il profilo di Gerti Invia un messaggio privato a Gerti
    30-8-2008
    14:06
    Citazione:

    raccoon ha scritto:
    SYNJECO.CH[/url].
    ...Di quelle che mostra due le trovo un po' troppo classiche da radico-dipendenza...


    Scusa raccon perchè non vedi di buon occhio questa dipendenza dal classico?
    Dire che l'Original blend non ha carattere è come dire che beethoven non sapeva dipingere (IlLorenz)
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 27
    Gandal
    8/6/2008
    Visualizza il profilo di Gandal Invia un messaggio privato a Gandal
    30-8-2008
    14:17
    Veramente ecceziunale la morta di Max, anche io lho provata con solo Virginia ed è stata una goduria! Ma il latakia come spinge!!
    per Angusta ad Augusta

    My Pipes
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 28
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    1-9-2008
    1:19
    Citazione:

    Gerti
    Scusa raccon perchè non vedi di buon occhio questa dipendenza dal classico? ]


    Per 2 ragioni carissimo (e solo per cominciare):
    a) secondo me ogni materiale -peso aspetto ecc- richiede sue forme= una pipa in gesso chiede forme diverse da una in schiuma o in radica in catlinite o in rosewood ecc

    b) la forma cosidetta classica della radica è tuttaltro che tale perchè l uso della radica è piuttosto recente (un secolo e mezzo) e perchè per classico spesso si intende il prodotto di mobilificio st claude poi migrato nell isoletta di east atlantico dove si parla una buffa variante morente dell american english LOL

    Poi un' aggiunta anche se non sono certo un simpatizzante dell irlanda: Bog oak o morta o mooreiche e quercia fossile di pantano come vuoi chiamarla ha una sua tradizione 7/800ntesca quasi solo in irlanda e le forme classiche con cui si producevano le pipe sono quelle lunghe e sottili con fornello a sezione per madiere di veliero quasi sempre con arpa e shamrock in rilievo. Nel '900 un francese poi un americano suo discepolo e un austriaco hanno creato una sua nuova forma classica ispirandosi alle linee CLASSICHE della piperia danese ma abbondando nelle forme nelle vere in legno o corno perchè bog oak è leggerissima. Ecco perchè.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 29
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    1-9-2008
    17:41
    A questo punto è una moda,autunno 2008 la morta imperversa,tutto il merito a Raccoon(o la colpa) per aver lanciato limput e a Max che è partito sul colpo di pistola.
    Come si fà a resistere a questo punto alla voglia di farne un pochine e anche fumarne qualcuna,visto che sono anche ottime.

    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 30
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    1-9-2008
    19:17
    Citazione:

    aqualong ha scritto:
    A questo punto ..


    Bella e fumosamente attraente Enzo ma a questo punto mi aspetto di vedere una CLASSICA AQUALONG in bog oak sul tuo SITO. E per classica aqualong intendo una con innesto in bambù scurito

    OT da mesi lontano quasi sempre da Internet mi ero perso tue in castagno che mi intrigano molto.
    Buon raduno dalle Giubbe Rosse!
    mich
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 31
    Entergian
    16/8/2007
    Visualizza il profilo di Entergian Invia un messaggio privato a Entergian
    26-9-2008
    8:33
    Con riferimento al post #25, dopo averla fumata una trentina di volte posso affermare che è eccellente con il Balkan Sobranie
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 32
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    26-9-2008
    12:36
    Sto fumandone una da quasi un mese ininterrottamente,è ottima con tutti i tabacchi dallaroma articolato,superba nello scandire le sfumature.
    Ad esempio il semois diventa una girandola di sapori,riesce ad evidenziare gli orientali in mix dove sono abbastanza scarsi.
    Inoltre è resistentissima alle ripetute fumate ed è logico,la suberina è sostituita da silicati,calcio e carbonio.
    Stò scrivendo qualcosa dopo aver consultato qualche fonte,al momento nulla di pronto ma posso postare una foto di sezione al al microscopio.


    Parla da sola.la struttura tubulare è previa,il che favorisce una eccezionale traspirazione,nonchè leggerezza e resistenza.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 33
    effe66
    5/3/2008
    Ancona
    Visualizza il profilo di effe66 Invia un messaggio privato a effe66
    26-9-2008
    13:27
    ciao Enzo,

    cosa dire... vorrei tanto provarla, questa morta!

    Saluti e nuvole,
    F
    Γνῶθι Σεαυτόν (conosci te stesso)

    Produzione senza appropriazione
    Azione senza imposizione di sé
    Sviluppo senza sopraffazione
    (Lao Tse)

    This above all: to thine own self be true....
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 34
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    20-11-2008
    18:15
    Per chi non l avesse mai visti grezzi e tagliati ecco 3 dei 19 pezzi di morta nera irlandese che mi sono

    appena arrivati (tutti lunghi dai 10 ai 12 cm, alti e larghi dai 5 ai 7)


    Cliccaci su se vuoi vederli

    alla grande
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 35
    vivaldi
    10/8/2002
    bari
    Visualizza il profilo di vivaldi Invia un messaggio privato a vivaldi
    20-11-2008
    21:21
    Racoon.....non perchè voglia prenderli dal momento che sono un somaro nelle attività manuali.....ma per curiosità pura: dove caspita si vanno a prendere 'sti pezzi di morta.
    Ciao, Viv
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 36
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    20-11-2008
    22:04
    Citazione:

    vivaldi ha scritto:
    ..ma per curiosità pura: dove caspita si vanno a prendere 'sti pezzi di morta.
    Ciao, Viv


    Su ebay si trovano in asta pezzi di morta poi se hai un' amica irlandese che una tantum fa razzia da suoi conoscenti li fa tagliare (è discutibile mi dice chi mi farà le pipe ma il vantaggio è sapere se ci son difetti) poi te li spedisce anche con un pacco di scarti per far prolunghe da flock ecc
    il gioco è fatto
    Avere amiche in Irlanda questo è il problema.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 37
    jsb65
    2/10/2008
    como
    Visualizza il profilo di jsb65 Invia un messaggio privato a jsb65
    21-11-2008
    14:24
    Ciao,
    sono anch'io felice possessore di una morta sabbiata di Tom Richard,
    e mi associo a tutti i commenti positivi letti nei precedenti post. Io ci fumo esclusivamente EM e sempre con grande goduria....


    se volete vederla....
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 38
    **********
    21/3/2007
    vercelli
    Visualizza il profilo di ********** Invia un messaggio privato a **********
    4-12-2008
    10:58
    Da domenica sono lo strafelice possessore di una pipa in morta di Aqualong.
    Che dire... un fumo stupendo,una resa eccezzionale e ... tanta voglia di averne altre !!!
    Capito Enzo ??
    ** NAMASTE
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 39
    metal76
    13/11/2006
    Visualizza il profilo di metal76 Invia un messaggio privato a metal76
    4-12-2008
    13:02
    Magari, se posti una foto nel 3d apposito, ci facciamo gli occhi anche noi.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 40
    Lucense
    7/9/2007
    Lucca
    Visualizza il profilo di Lucense Invia un messaggio privato a Lucense
    4-12-2008
    16:32
    Fuma da Dio...
    Et quid amabo nisi quod rerum enigma est
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 41
    raccoon
    29/12/2007
    Visualizza il profilo di raccoon Invia un messaggio privato a raccoon
    5-12-2008
    1:12
    Citazione:
    Enricoro ha scritto:
    Da domenica sono lo strafelice possessore di una pipa in morta di Aqualong.
    Che dire... un fumo stupendo,una resa eccezzionale e ... tanta voglia di averne altre !!!
    ]


    Ho molte pipe di GRAN FUMATA aqualong ma nessuna in morta avendo però molte pipe in morta aspetto che saccheggiate un po' Enzo, poi a bocce ferme gliene chiederò una anch'io (bamboo naturalmente

    Dimenticavo Lucense: bella complimenti!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 42
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    5-12-2008
    9:02
    Ciao amici,
    una domandina :

    le pipe in bog oak sono tutte praticamente nere o è possibile che, pur essendo vera morta, abbiano un colore più chiaro, simile alla radica per intenderci?

    Posto una foto di esempio...GRAZIE in anticipo per le risposte.



    File allegato:
    jpg  SH_ 05-Dec-08_001.jpg (9.99 KB - )
    z2368_4938e0037033a.jpg 423 x 163 px
    423 x 163 px
    GregoryPec
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 43
    Sw4n
    10/12/2005
    New York City
    Visualizza il profilo di Sw4n Invia un messaggio privato a Sw4n
    5-12-2008
    10:05
    Ciao Greg!
    Certo che è possibile, e se ti leggi il thread dallinizio troverai che una domanda simile alla tua è già stata posta e ris-posta!
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 44
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    5-12-2008
    11:15
    ehm.... SORRYYYYY
    GregoryPec
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 45
    massimon
    18/9/2007
    bergamo
    Visualizza il profilo di massimon Invia un messaggio privato a massimon
    24-12-2008
    16:27
    Sentendone parlare qui, pensa e ripensa mi sono detto che una pipa di Morta mi sarebbe piaciuto averla e provarla. Aqualong mi ha accontentato. Grazie al forum per avermi suggerito un ottimo acquisto arrivato proprio per Natale. Buone fumate a tutti.
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 46
    Avvocato
    6/8/2007
    Ferrara
    Visualizza il profilo di Avvocato Invia un messaggio privato a Avvocato
    25-12-2008
    12:28
    La morta può essere chiara o scura e per questo intendo marrone o nera...
    Il problema nelle morte, che si estrinseca nel fatto che bruciano come carbonella e che hanno comunque una fumata meno buona, è dato dalle morte nere che in realtà nere non son più di tanto, che hanno un nero molto tenue.
    Ora se è colorata di un nero più scuro fuori, il fatto che abbia una buona morta lo vedi dal fornello, che se non precarbonizzato, si mostra molto più chiaro e li la parola d'ordine è: scartare!
    Nel periodo di esperimenti che si facevano col Duca prima di mettere in produzione le pipe e per verificarne la qualità del materiale è emerso esattamente questo: le morte nero-chiaro hanno il problema di non fumare bene come le altre e un alto rischio di bruciatura.
    Cosa emerge da tutto ciò? che di morta se ne trova... di morta buona e valida molta meno!
    Se il fornello è invece precarbonizzato ti devi fidare della serietà del marchio, anche se su internet si vedono pipe di marchi molto seri precarbonizzate, ma che lasciano intravedere al loro interno, nei punti in cui la precarbonizzazione viene meno, un fornello chiaro.
    Ad abundatiam posso altresì dire che le morte nero-chiaro, in quanto non vecchie come le altre morte nero-scuro, presentano una sabbiatura ancora più bella poichè la sabbiatrice scava ancora più in profondità.... ma dietro questa bellezza vi sono insidie, ahimè, come ho già detto sopra!
    Il problema del chiaro-scuro emerge dunque nel nero non col marrone!
    ALCUNE DELLE MIE PIPE SU FLICKR:

    http://www.flickr.com/photos/16998991@N03/

    Quia paruus error in principio magnus est in fine secundum Philosophum in I Celi et mundi, ens autem et essentia sunt que primo intellectu concipiuntur, ut dicit Auicenna...
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 47
    simi66
    30/8/2008
    Frasso Sabino Rieti
    Visualizza il profilo di simi66 Invia un messaggio privato a simi66
    26-12-2008
    19:07
    oggi ho finalmente provato la mia ducapipe bog oak, e lho caricata con balkan mixture di g.&h..
    effettivamente mi ha rilasciato sfumature di quel tabacco non date da altre pipe.
    totale assenza di acquerugiola e neutralità eccellente.
    la proverò anche con litalia, tanto per completare le opinioni che la vedono esclusiva con le EM e vi faccio sapere.
    ma perchè fumi la pipa?
    per dare fastidio a te......

    ma sinan quando torna?
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 48
    Anduril
    9/8/2004
    Pontevico - Cremona - Brescia
    Visualizza il profilo di Anduril Invia un messaggio privato a Anduril
    9-1-2009
    20:49
    Visto che qui di morta si parla...eccovi una chicca che ho trovato per puro caso, solo per dire che non ci si fanno esclusivamente pipe
    Mule

    chiedo venia per lOT
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 49
    Ercole
    17/4/2009
    Roma - Italia
    Visualizza il profilo di Ercole Invia un messaggio privato a Ercole
    17-4-2009
    18:57
    Sono un nuovo iscritto e leggendo i vari messaggi di questa discussione ho visto citato da Pipozza un artigiano francese che lavorava la morta: Patrice Sebilo.
    Ebbene io ho comprato da lui nel 1987 una pipa che è tra le mie preferite e ve la faccio vedere perchè, visto che non lavora più penso non sia facile trovarne in giro qualcuna:



    File allegato:
    jpg  Pipa radica fossile Sebilo.....JPG (64.93 KB - )
    z5451_49e8b4f1a163d.jpg 598 x 275 px
    598 x 275 px
    Re: Pipa Morta o Bog Oak
    n° 50
    Ercole
    17/4/2009
    Roma - Italia
    Visualizza il profilo di Ercole Invia un messaggio privato a Ercole
    17-4-2009
    19:01
    Ho pensato di aggiungere anche una foto che include il suo bigliettino e un articoletto dellepoca

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!
    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017