Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 0
Visitatori: 24

il Forum di FLP

<1...3456
Indice »  English mixture
Re: Squadron leader
n° 251
Zano
2/8/2014
Milano
Visualizza il profilo di Zano Invia un messaggio privato a Zano
25-9-2014
20:49
accidenti! Sorry! Volevo solo dire che secondo me (in my opinion, acronimo IMO) Squadron Leader (SL) ha più sfumature rispetto Eraly Morning (EM) durante la fumata ... EM è buono, è facile da tenere acceso, ma non sorprende. SL é ostico nel tenerlo acceso , ma ti permette di dialogare ... cioè che è vario durante le fasi di fumata: inizio, centro, fine. Sollecita di più lattenzione, ti permette di instaurare un rapporto più intenso con la tua pipa e con il momento in cui lo stai fumando ... Sperando di essere stato più chiao ...😏

Re: Squadron leader
n° 252
StefanoGer
28/2/2012
Milano
Visualizza il profilo di StefanoGer Invia un messaggio privato a StefanoGer
26-9-2014
11:57
Si, certo sei stato chiarissimo, almeno lo sei per me. Sono d'accordo con te.
Aggiungo solo che, tutti i tabacchi Samuel Gawith sono un po più ostici da tenere accesi e gestire, ma è anche noto che garantiscono tutti una maggiore evoluzione in fumata quindi mai noiosi, dallinizio alla fine garantiscono piacere, le loro molteplici sfumature non annoiano e per concludere la mia aggiungo che costano assai ma le loro fumate sono assai lunghe quindi in realtà è come avere comprato non una scatola di 50gr ma, di assai più grammi.
Re: Squadron leader
n° 253
Zano
2/8/2014
Milano
Visualizza il profilo di Zano Invia un messaggio privato a Zano
8-10-2014
23:38
Ohi ohi!!!
Ma come diavolo é che trovo lo SQUADRON LEADER - ma soprattutto la marca SAMUEL GAWITH - sotto il sito tedesco di Kohlhase&Kop !!!!

http://kohlhase-kopp.com/ceemes/article/search/0/category=12/__boolop__=AND/destination=228:results/__layout__=533/ex_creferenz_marke=687/__export__=819

... vuoi vedere che tra un po' fumare Squadron Leader sarà come fumare Dunhill Early Morning!!!!
Re: Squadron leader
n° 254
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
9-10-2014
1:29
Forse per questo motivo

è il distributore per SG per il mercato Tedesco,mi auguro non ci siano altri motivi.
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: Squadron leader
n° 255
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
10-10-2014
1:36
StefanoGer dice:
Citazione:
garantiscono tutti una maggiore evoluzione in fumata quindi mai noiosi, dallinizio alla fine garantiscono piacere, le loro molteplici sfumature non annoiano e per concludere la mia aggiungo che costano assai ma le loro fumate sono assai lunghe quindi in realtà è come avere comprato non una scatola di 50gr ma, di assai più grammi.


Ma un bulk no, eh? Se non annoiano ... si risparmiano un bel po' di dindi e si fuma da Dio.
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 256
StefanoGer
28/2/2012
Milano
Visualizza il profilo di StefanoGer Invia un messaggio privato a StefanoGer
10-10-2014
9:39
Hai perfettamente ragione caro Slice, il problema è che qui da me il Bulk non c'è o, almeno io, non lo trovo. Sono pigro perché in realtà dovrei correre in Svizzera a fare scorte, ma essendo pigro, vado dai soliti miei procacciatori di tabacchi i quali, sono più carucci e, hanno i loro bei limiti in fatto di reperimento miscele, ma sono pigro.
Ok, però prometto che,...in sta benedetta Svizzera ci metterò, prima o poi, piedino
Re: Squadron leader
n° 257
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
10-10-2014
21:03
StefanoGer, se io li trovo a Napoli, sono arcisicuro che di bulk ce ne sono anche a Milano. Dopo una lunga ricerca, stimolato in questo anche da Tonibaruch, ho trovato la tabaccheria adatta; ho potuto ordinare alcuni bulk e li ho ricevuti. La prima volta che lho aperto per travasarlo in bormioli gongolavo come un bambino con le mani nella nutella.
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 258
fralance82
29/10/2012
Visualizza il profilo di fralance82 Invia un messaggio privato a fralance82
10-10-2014
21:57
a Milano se non sbaglio Noli tiene i bulk di SG
Re: Squadron leader
n° 259
Zano
2/8/2014
Milano
Visualizza il profilo di Zano Invia un messaggio privato a Zano
11-10-2014
10:44
Corretto; e anche Hobby Fumo; ne ho presi 2 prima della pausa estiva: squadron leader e skiff
... Così, giusto per cambiare
Re: Squadron leader
n° 260
Baskerville
17/10/2014
Visualizza il profilo di Baskerville Invia un messaggio privato a Baskerville
20-10-2014
18:49
Certo che il prezzo elevato e il continuo spegnimento sono due brutte gatte da pelare. Persino lamante più devoto dei tabacchi Samuel Gawith dovrà ammettere levidenza del caso. Di solito si tende a scaricare la colpa sul fumatore inesperto. Io ho due latte, una di Squadron Leader e una di Full Virginia Flake, aperte dal mese di agosto. Ogni tanto me ne fumo una carica, ma sono sempre costretto a riaccendere più volte, anche se ho notato che il sapore rimane costante anche dopo diverse accensioni.
Il discorso cambia se uno acquista questi tabacchi allestero. In Repubblica Ceca, ad esempio, costano molto di meno.
Tornando allo Squadron Leader, voglio sottolineare che si tratta comunque di una grandissima miscela.
Re: Squadron leader
n° 261
Baskerville
17/10/2014
Visualizza il profilo di Baskerville Invia un messaggio privato a Baskerville
20-10-2014
18:50
accensioni/riaccensioni*
Re: Squadron leader
n° 262
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
20-10-2014
19:59
Citazione:
Di solito si tende a scaricare la colpa sul fumatore inesperto.


@Baskerville,scusa ma tu che fumatore sei,perchè in nessuno dei tuoi post dici qualcosa di te e non essendoti
presentato nellapposito thread


è difficile capire
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: Squadron leader
n° 263
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
20-10-2014
20:04
Dice Baskerville:

Citazione:
Certo che il prezzo elevato e il continuo spegnimento sono due brutte gatte da pelare


Vediamo se si può fare qualcosa per pelarle.

Prima gatta: un bulk travasato in bormioli riporta il prezzo a credo 13 € per 50 gr. Alcuni sono convinti che il tabacco in bulk sia addirittura meglio, forse perché non posto sotto vuoto.
Travasarlo ti permette di mantenerlo fresco per tempo indefinito, e fumarlo quando ti pare; alcuni con vari tipi di virginia li tengono anni a stagionare.

Seconda gatta: intanto con mixtures e virginia flakes, soprattutto SG, lo scarso ricorso alla chimica rende normale qualche fiammifero in più.
Si può provare a farli asciugare un po' (mai secchi!) oppure a sbriciolarli quanto più è possibile, ovviamente senza distruggerli. Caricare assolutamente lasco, e usare poco e leggermente il pigino. Il tempo delle cariche acrobatiche (che personalmente non uso) verrebbe naturalmente se fossimo capaci per mesi di fumare la stessa tipologia di tabacco e acquisire grande maestria nel fumarlo. Ma credo che pochi si priverebbero del piacere di cambiare spesso menù. Qualche riaccensione in più è nella norma, quindi fumali se ti va, sono proprio eccellenti.
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 264
Baskerville
17/10/2014
Visualizza il profilo di Baskerville Invia un messaggio privato a Baskerville
20-10-2014
20:41
Caro hal, ho cominciato a fumare la pipa quindici anni fa e lho fumata con una certa frequenza. Poi per un periodo ho smesso e quest'anno ho ripreso a fumarla. Non sono un neofita, ma non mi sento un esperto. Nella vita c'è sempre qualcosa di nuovo da apprendere.
E' vero che non mi sono presentato. E' difficile orientarsi e fare tutto subito. A scanso di equivoci dirò subito che ho 38 anni, perché è questa linformazione più importante che ogni utente possa fornire. Grazie.
Re: Squadron leader
n° 265
Baskerville
17/10/2014
Visualizza il profilo di Baskerville Invia un messaggio privato a Baskerville
20-10-2014
20:50
Caro slice, apprezzo il tuo intervento e confermo che anch'io uso più o meno lo stesso metodo. Il mio intento non era polemico e desidero qui sottolineare che anche secondo me i tabacchi Samuel Gawith sono di alta qualità. Per questo li ho acquistati in passato e li acquisterò anche in futuro. Il problema del continuo spegnimento non si risolve spiegandone il motivo. Se una donna è incinta non serve spiegare il motivo per cui lo è affinché smetta di esserlo. Ma ripeto, il mio non era un affronto e sono d'accordo sulla bontà dei tabacchi Samuel Gawith

Quanto allannoso problema economico, il Full Virginia Flake nella confezione da 250 grammi a Praga costa circa 43 euro (1200 corone). Dunque, anche prendendo in considerazione quantità maggiori, il tabacco costa molto di meno rispetto allItalia. Sembra che anche in Spagna costi così poco, anzi forse di meno.

Resta il fatto che fumiamo gli stessi tabacchi. Lo Squadron Leader, ad esempio, che è eccellente.

Saluti e buone fumate!
Re: Squadron leader
n° 266
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
21-10-2014
0:53
Dice Baskerville:

Citazione:
Il problema del continuo spegnimento non si risolve spiegandone il motivo. Se una donna è incinta non serve spiegare il motivo per cui lo è affinché smetta di esserlo.


Il tuo esempio non mi trova, se mi permetti, molto d'accordo. Presuppone che non sia possibile trovare una soluzione; mentre invece molti lhanno trovata, e si fanno fumate eccellenti. Spiegare i motivi dei problemi è il primo inevitabile passo verso la loro soluzione.

Scusa se mi permetto, in virtù della mia obiezione al tuo commento, di fornirti altri motivi.

Di mixtures e Flakes in Italia ce ne sono molti, alcuni ottimi. SG ha scelto, per molte delle miscele tradizionali, una precisa politica aziendale; che è quella della materia prima migliore, dello scarso uso della chimica, delle lavorazioni tradizionali. Tanto da usare per la lavorazione ancora macchine secolari. Questo comporta incostanza nella produzione, a volte nel taglio, nellumidità, nel confezionamento. L'approccio con un tabacco simile è sempre problematico. Quando si è sposata quella filosofia produttiva tanto da dedicarci tanto tempo e diversi bulk, la mia esperienza mi dice che quasi tutti i problemi si risolvono, avendo in cambio una materia prima di qualità, lavorata in maniera sapiente.
Se non si ha voglia di dedicarci tanto tempo, se la loro filosofia non si condivide perché genera troppe rogne, si compra chessò, Dunhill, Rattray's
o qualunque cosa piaccia, lasciando i SG ad una fumata occasionale o proprio nel dimenticatoio. Io non credo che chi non fuma SG sia un fumatore di serie B. Non lo credo neanche per chi fuma gli aromatizzati, figurati.
Poi io dovrei essere lultimo a parlare, visto che la metà delle mie fumate è fatta con la miscela dei veci can; altro che purista!
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 267
Baskerville
17/10/2014
Visualizza il profilo di Baskerville Invia un messaggio privato a Baskerville
21-10-2014
8:40
Caro slice,

Grazie della spiegazione, ma guarda che in questo modo rischiamo di inciprignire la discussione. Io non mi sono permesso di criticare i tabacchi Samuel Gawith, ho soltanto constatato che hanno determinate caratteristiche. Non ho né asserito che i fumatori di prodotti Samuel Gawith siano di serie B (in tal modo avrei definito me stesso come un fumatore di serie B), né espressa lintenzione di passare ad altri tabacchi (rispetto i prodotti Rattray's e Dunhill, anche se questi ultimi sono la brutta copia di ciò che erano).

Ripeto che non era mia intenzione criticare i favolosi tabacchi prodotti dalla Samuel Gawith. Ho solo parlato di un inconveniente che capita anche ai fumatori più navigati. Se poi la soluzione di cui parli è armarsi di molti fiammiferi, mi trovi d'accordo.

Devo inoltre constatare che sulla questione del prezzo non dici nulla. Il dato che ti ho fornito (250g per 43 euro) è talmente esplicito da essere inattaccabile. Meno male, perché si tratta di un bene per tutti noi. Fa piacere sapere che altrove non bisogna sborsare così tanto per un tabacco di qualità. Il discorso vale anche per i Peterson.

Buone fumate
Re: Squadron leader
n° 268
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
21-10-2014
9:40
Caro Baskerville,
Lungi da me lidea di inciprignire alcunché. Credo che quello di cui abbiamo discusso sia qualcosa di molto comune tra i fumatori di SG, e forse sia servito da spunto a ragionamenti positivi anche ad altri soci.

Per quanto riguarda il prezzo, beh, io trovo caro anche il biglietto del tram. Ti avevo parlato dei bulk perché nel tuo primo post avevi parlato di latte. C'è già una bella differenza tra 20 e 13 €, e di quanto costi allestero, a meno che non si viaggi tanto per altri motivi e lo si possa acquistare, è cosa che non è alla nostra portata. Molti che sono vicini al confine lo attraversano verso la Svizzera, potendo contare anche su un pregevole assortimento. Io dovrei fare 2000 Km ogni volta, figurati. Oltre tutto come attentatore non sono credibile, e Lubinski da parte mia può dormire sonni tranquilli. A parziale consolazione, a volte ripenso a quando fumavo due pacchetti di sigarette al giorno (oltre alla pipa e ai toscani). Ora dispongo di 300€ al mese per una ottima pipa e un bulk, o chissà che altro. Per i nostri prezzi purtroppo, a parte scandalizzarsi e protestare, non c'è rimedio. Sta a noi decidere se una fumata di 50 gr di Squadron Leader vale 13 €. Quale mixture di questa classe costa (in Italia, ovviamente) molto meno? Insomma, lo SL vale la spesa? E' un interrogativo che nel forum si ripete da anni. La risposta credo sia molto personale. La mia è sì.
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 269
StefanoGer
28/2/2012
Milano
Visualizza il profilo di StefanoGer Invia un messaggio privato a StefanoGer
21-10-2014
11:01
Buon giorno a Voi, felice di rileggervi. Slice scrivi assai bene, la tua non è una mera scrittura funzionale allo scopo, comunicare ecc ma, in se, porta un certo stile piacevole che rimanda a romanzi d'altri tempi, unito al tuo essere garbato ne esce per noi che leggiamo, una piacevole lettura, e questa ovviamente è solo una mia opinione.
Ringrazio chi, con celere premura, ha segnalato i luoghi di Milano ove, è possibile reperire le miscele SG e, in specie, Squadron Leader in formato Bulk, sarà memore di ciò.
Io, comunque, non sono propriamente di Milano città, noi che stiamo qui, qui dove sto io, ci definiamo Milanesi ma siamo della periferia, questa ampia e popolosa periferia Milanese in cui volendo percorrerla, non si sa se si stia percorrendo un comune o, piuttosto, se si stia pestando il suolo di un altro comune, essendo ora mai questa provincia una fusione di comuni, in ogni modo spesso noi, tendiamo a presentarci come tali pur, in realtà, non essendo nello specifico Milanesi, sto in periferia, tra Milano e Saronno che, è già confine tra provincia di Milano e provincia di Varese e, già terra del Varesotto, circa 12 km da Milano, 10 da Saronno, circa un 20/30 km dalla Svizzera, perciò, comunque che io vada Milano o, mi rechi in Svizzera pur percorrendo una manciata di chilometri in più, mi tocca prendere un mezzo di locomozione che non siano le mie innate e, dotate dal signore, gambe, dedicar così un pomeriggio o una mattina per recarmi dove è possibile ben rifornirsi di miscele, non è un problema, o meglio dir che non lo dovrebbe essere, se non fosse che, ho acquisito negli anni la tendenza a essere abulico o, quanto meno pigro, come una vecchia macchina che prima di partire occorre innescare laccensione un po di volte per poi veder che si mette in moto tutta un po sballottante, e poi, dicendola tutta, preferisco girare a piedi e in bicicletta , sono i miei mezzi di locomozione preferiti, ho una vecchia ed amata bici coi freni a bacchetta nera e, ho ultimato la costruzione di una bici a scatto fisso old style con sella in cuoio e manubrio alto quasi a forma di corna rigirate, con queste bici, da me molto amate, giro ovunque per diletto e per lavoro, fumando bellamente la pipa che sia ben inteso ma, il guaio che non ho molto tempo per andare fino in svizzera o, Milano, in bicicletta, e quando lho, mi scoccia perdere tutto questo tempo che è possibile immaginar per andar e tornar, un po meno bellamente pedalando ecc. In somma, facendola breve, è' che sarebbe bello che nel mio paese o, in zona, ci fosse una bella tabaccheria fornita, sarebbe bello.

ps. mi scuso per la lungaggine della mia sopra, sorry.
Re: Squadron leader
n° 270
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
21-10-2014
13:56
StefanoGer, grazie dei complimenti, davvero immeritati.
Tornando alla discussione, non mi permetterei mai di contestare le tue abitudini, tanto meno la tua indole. Si tratta di conciliare il tuo modo di essere con la tua voglia di fumare; è successo anche a me. Avevo avuto con i tabaccai esperienze davvero sconfortanti. Ne ho tre sotto casa, e a parte qualche amphora, non hanno altro; soprattutto non volevano ordinarne, anche se mi impegnavo a comprarne la maggior parte con congrui anticipi.
Era un periodo in cui ero stato male e non guidavo, per paura di far male a qualcuno. Stimolato da Tonibaruch, che non smetterò mai di ringraziare, cominciai a fare il giro dei tabaccai di Napoli, accompagnato da mio figlio; con il patto di rifornirlo costantemente di Toscani Soldati. Alla fine trovai chi poteva ordinare i bulk, e per Natale mi regalai 2 bulk di FVF, seguiti a ruota da Skiff e Squadron Leader. A casa guardavo inorgoglito il mio piccolo tesoro, con gli occhi lucidi, come un bambino. La riserva mi durò a lungo.
Se pensi al nostro traffico, andare e tornare dal tabaccaio mi impegna quasi un'ora, e quindi ci vado una volta al mese a fare il pieno; se ci sono novità sia di pipe come di tabacchi mi avvisa con una e-mail. Ecco, tutto qua. Andare a comprare tabacco una volta ogni uno-due mesi, anche in Svizzera, credo possa essere la soluzione a chi, come nel tuo caso, ha scelto un ritmo diverso.

Piuttosto vedi se c'è la possibilità nella sezione O/T , magari aprendo un 3D tipo Bici e pipa, sempre che non esista già, di farci vedere le tue biciclette, personalmente mi faresti cosa gradita.
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)
Re: Squadron leader
n° 271
StefanoGer
28/2/2012
Milano
Visualizza il profilo di StefanoGer Invia un messaggio privato a StefanoGer
21-10-2014
18:45
Slice no tu, scrivi bene, ed è sempre un piacere leggere qualcosa scritta da chi sa scrivere davvero.
Per il resto, beh non c'è altro da dire hai centrato il punto e, hai detto perfettamente tutto tu.
Si, un salto ogni tanto in Svizzera lo farò, sicuramente.
Per le bici devo dire che, non è che ci sia molto da vedere, una è per me cara visto che fu un regalo di mio padre, regalatami quando non avevo ancora la maggior età, lei ha i suoi anni ma pure io ne ho, ora mai, non pochi... non è tenuta molto bene ma continua a fare il suo egregio dovere.
La seconda, da poco completata, non è un capolavoro ma a me piace assai, magari posto le foto creando, come consigli tu, una sezione apposta bici e pipe, sempre che al sito vada bene.
Serene e piacevoli fumate, magari di Squadron Leader, io ho appena completato una carica di Skiff tagliato con Park Lane 7 e Golden Blend ma, penso già alla prossima di squadron da accendere mentre cucinerò ascoltando i tg, buona serata a tutti e a te.
Re: Squadron leader
n° 272
vivaldi
10/8/2002
bari
Visualizza il profilo di vivaldi Invia un messaggio privato a vivaldi
23-10-2014
17:31
Bello avere in comune della passioni:

Con Slice condivido la convinzione che gli SG siano, tra pochi, rimasti come le e.m. tradizionali e con Stefano la passione per le bici: anche io faccio il tifo per un 3d pipa e bici
Ciao, Vivaldi
Re: Squadron leader
n° 273
homeos54
26/10/2012
PORTICI
Visualizza il profilo di homeos54 Invia un messaggio privato a homeos54
20-10-2015
19:30
Mischialo con il latakioso nightcap o qualcosa di simile in percentuali di tuo gradimento. Otterrai una em meno mild e più full.
Re: Squadron leader
n° 274
lambert
21/9/2015
Roma, Italia
Visualizza il profilo di lambert Invia un messaggio privato a lambert
21-10-2015
22:55
Mischiare una miscela?
Se non funziona da da sola meglio lasciarla perdere.
Re: Squadron leader
n° 275
morgante
6/9/2014
Visualizza il profilo di morgante Invia un messaggio privato a morgante
5-6-2016
18:24
Buonasera a tutti.
Premetto che sono un neofita di ritorno, cioè ho da poco ripreso in mano la pipa e, dopo le vecchie esperienze con i vari Amphora etc., ho voluto approcciare le EM partendo appunto dallo SL. Mi piace moltissimo il suo profumo e anche come brucia; lo ho provato in pipe nuove per rodarle, ma anche in vecchie: ebbene la questione è che a metà fumata, anche senza riaccendere, mi restituisce una nota acidula e quasi soapy. Capita anche a voi? Forse dovrei farlo respirare prima di caricare perché questa sensazione è causata da umidità in eccesso?
Re: Squadron leader
n° 276
Rubert8184
11/11/2009
Collecchio (Parma) - Italia
Visualizza il profilo di Rubert8184 Invia un messaggio privato a Rubert8184
9-6-2016
8:27
Ciao, ... complimenti per la scelta del tabacco perchè anche io trovo che sia un gran tabacco che fumo spesso .... per tornare al tuo problema, probabilmente la nota acidula/amarognola che senti è dovuta, come giustamente hai pensato, da una eccessiva umidità del tabacco che può si essere causata da un tabacco troppo umido come accennavi tu, ma piu probabilmente da un accumulo di umidità durante la combustione, per questo si sviluppa verso la metà della fumata, in genere questo capita a causa di una pigiatura troppo vigorosa del tabacco nella pipa .... prova a caricare lasciando un po piu morbido il tabacco premendolo meno e vedi se la situazione migliora.
Re: Squadron leader
n° 277
il_pirata
18/4/2015
Torino
Visualizza il profilo di il_pirata Invia un messaggio privato a il_pirata
29-9-2016
9:46
Aggiungo che se il tabacco è di tuo gradimento (per me praticamente è quello più abituale) puoi provare a prendere la versione Bulk, è molto meno umido della latta e meno "pressato" fin dall'inizio, il che lo rende più facile da caricare e da fumare (io praticamente carico infilando la pipa nella busta e riempendola tipo vanga pressando pochissimo ).
Re: Squadron leader
n° 278
luciano87
9/4/2015
Cisano Bergamasco
Visualizza il profilo di luciano87 Invia un messaggio privato a luciano87
20-12-2016
21:18
buonasera a voi tutti.
Mi intormetto nella conversazione elogiando questo fantastico tabacco; da neofita "pipaiolo" e da fumatore incallito di toscano ho notato che essendo abituato al kentucky ogni volta che fumavo la pipa non riuscivo a percepire quel senso di sazietà e robustezza che cercavo in una E.M.
965, nightcap, early morning erano buoni si ma c'era ancora qualcosa che non andava.....comprata una latta di SL ecco la svolta: inchiodato sul divano, gusto deciso e pugni allo stomaco...insomma credo di aver finalmente trovato la mia terra promessa...
Serene fumate a tutti voi amici..
Re: Squadron leader
n° 279
ma200360
29/8/2008
Imperia
Visualizza il profilo di ma200360 Invia un messaggio privato a ma200360
22-12-2016
10:34
Bisognerà che lo provi, 'sto Squadron Leader, visto quel che ne dice Luciano87. Sapete dirmi quanto costa, please ?
Re: Squadron leader
n° 280
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
22-12-2016
13:52
L'impressione è soggettiva,ma la definizione "pugni allo stomaco" non l'associo per niente allo Squadron.
Costa 22€,ti dovesse piacere ci sono i bulk da 250 g che ti fanno risparmiare.

Listino tabacchi da pipa
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: Squadron leader
n° 281
ma200360
29/8/2008
Imperia
Visualizza il profilo di ma200360 Invia un messaggio privato a ma200360
23-12-2016
14:59
Grazie, hal !
Re: Squadron leader
n° 282
Mchawi
24/8/2007
Binasco
Visualizza il profilo di Mchawi Invia un messaggio privato a Mchawi
23-12-2016
16:10
Comprata una latta di SL ed una di Skiff. Ho aperto solo la prima provando e riprovano la miscela in diverse pipe. Non fa per me. Lo trovo anonimo ed a volte irritante per quel suo gusto non gusto. Il virginia pizzica.
Re: Squadron leader
n° 283
Gardel
19/8/2016
Verona
Visualizza il profilo di Gardel Invia un messaggio privato a Gardel
26-12-2016
8:44
Citazione:

Mchawi ha scritto:
Comprata una latta di SL ed una di Skiff. Ho aperto solo la prima provando e riprovano la miscela in diverse pipe. Non fa per me. Lo trovo anonimo ed a volte irritante per quel suo gusto non gusto. Il virginia pizzica.

Assolutamente d'accordo. Ho provato a lungo a farmelo piacere, poi ho rinunciato.
Re: Squadron leader
n° 284
luciano87
9/4/2015
Cisano Bergamasco
Visualizza il profilo di luciano87 Invia un messaggio privato a luciano87
11-1-2017
23:37
Giustissimo il concetto di hal.
Diciamo che il mondo della pipa è pienamente soggettivo e come tale va preso. Quando cercavo qualcosa di "duro" mi consigliarono il nightcap che a loro avviso aveva un carattere superiore allo squadron leader...bhe ne rimasi deluso ma non per questo posso dire di aver ricevuto un consiglio sbagliato...non so se ho reso il concetto.
Buona serata.
Re: Squadron leader
n° 285
Beares_88
30/3/2017
Visualizza il profilo di Beares_88 Invia un messaggio privato a Beares_88
7-7-2017
19:50
Comprato ieri e fumato oggi per la seconda volta.

Onestamente la trovo una buona E.M. anche se venendo dal Nightcap (che ha fatto da paciere con il latakia) è sensibilmente leggero e forse per una fumata più soft,in definitiva non male ma spero di avventurarmi in tabacchi con maggior personalità.
Re: Squadron leader
n° 286
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
7-7-2017
21:22
Scusa,ma mi sembra un giudizio un po' troppo affrettato dopo due sole fumate.
Lo Squadron non manca certo di personalità.
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: Squadron leader
n° 287
Beares_88
30/3/2017
Visualizza il profilo di Beares_88 Invia un messaggio privato a Beares_88
8-7-2017
10:25
Non intendevo dire che lo Squadron sia un tabaccucolo senza contenuti,tutt'altro, però paragonato al Nightcap (che sin dalle prime fumate mi aveva colpito positivamente e qui ci può stare la tua osservazione)l'ho trovato meno di impatto.

Sicuramente è stato fuorviante l'entusiasmo ispiratomi dal primo,come metro di iniziale valutazione per il secondo.

Tutto ciò non toglie che :

- Occorre approfondire la conoscenza del suddetto tabacco( ritenendola una signora latta non credo che avrò problemi in merito) ma (almeno come velleità da consumatore concedetemela)sia comprensibile la ricerca di un prodotto finalizzato a stupire positivamente già sulle prime l'acquirente.

Re: Squadron leader
n° 288
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
8-7-2017
20:02
Beares_88,scusa,ma il mio post è rivolto più all'attenzione di chi legge e magari non legge tutto il thread e potrebbe essere tratto in inganno dalle tue ultime righe.
Ogni fumatore è diverso e diverse sono le opinioni,come quella di chi fumando da decenni trova i nuovi Dunhill pietosi rispetto ai tempi d'oro.
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: Squadron leader
n° 289
slice
24/5/2012
napoli
Visualizza il profilo di slice Invia un messaggio privato a slice
11-7-2017
13:40
Citazione:

hal ha scritto:

Ogni fumatore è diverso e diverse sono le opinioni,come quella di chi fumando da decenni trova i nuovi Dunhill pietosi rispetto ai tempi d'oro.


Beh, forse non proprio pietosi, ma un po' scadenti rispetto a quelli sicuramente. Non voglio fare il nostalgico, ma ad esempio l'early morning, giusto per fare un paragone più calzante con lo Squadron, alcuni decenni orsono era davvero tutt'altro. E' mio parere che alcune mixtures (per non parlare dei virginia) di S. Gawith reggano tranquillamente il confronto con quelle di allora. Almeno a livello qualitativo, con tutte le differenze del caso per il gusto, ovviamente diverso.
Io trovo lo squadron, nel suo genere, un piccolo capolavoro. E merita, da parte di chi lo scopre, davvero tanta attenzione e un po' di pazienza.
Salute e serenità
...e tutta Combray e i suoi dintorni, tutto quello che vien prendendo forma e solidità, è sorto, città e giardini, dalla mia tazza di tè. (M. Proust)

ENTRA-IN-CHAT

chi è in chat ora?

Manuali-per-i-novizi

Pronto Soccorso Novizi



Link per il Novizio

Tutti i dubbi del novizio
Scelta della prima pipa
Accessori per la pipa
Il tabacco per iniziare
Caricamento della pipa
Accensione della pipa
L'acquerugiola
Bruciori alla lingua
Manutenzione della pipa
Costruire la pipa
I fltri
Presentati nel forum!
Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

© Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017