Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin
Moderatori
 
Tobaldo

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 0
Visitatori: 8

il Forum di FLP

Indice »  Marche di pipe
Pipa Trangoni olivo
n° 1
ClarkGable
28/9/2007
Milano, Corsico, Cologno Monzese
Visualizza il profilo di ClarkGable Invia un messaggio privato a ClarkGable
1-10-2007
23:29
Volevo chiedere agli esperti se conoscono alcuni modell'i di Trangoni fabbricata con legno di olivo. Io ne ho acquistata una a gennaio con un fornello abbastanza capiente. Pur non essendo molto esperto, anche perchè fumo regolarmente la pipa solo da un anno abbondante, devo dire che mi trovo molto bene, è quella che sfrutto di più soprattutto per tabacchi aromatizzati come il Cellini Classico Riserva o il Davidoff Blue Mixture con cui a mio avviso dà il meglio di sè! Voi che ne pensate? Potreste darmi qualche commento sulla marca e sul materiale utilizzato per la fabbricazione? Inoltre pensate che sia un corretto abbinamento fumare un aromatizzato in una pipa del genere?
Re: Pipa Trangoni olivo
n° 2
Gerti
15/2/2003
Roseto degli abruzzi
Visualizza il profilo di Gerti Invia un messaggio privato a Gerti
2-10-2007
0:55
Benvenuto.
Uno fuma come meglio crede ma volendo dare una teoria direi che in una pipa di olivo sarebbero più adatti tabacchi naturali di impatto molto forte.
Per quanto riguarda le pipe di Fulvio Trangoni, è uno dei pochi artigiani veneti. Lavora con forme piuttosto classiche.
Dire che l'Original blend non ha carattere è come dire che beethoven non sapeva dipingere (IlLorenz)
Re: Pipa Trangoni olivo
n° 3
SSSzappolo
25/4/2007
Imola - Italia
Visualizza il profilo di SSSzappolo Invia un messaggio privato a SSSzappolo
2-10-2007
17:20
A mio avviso (premettendo che lesperienza è poca) tutte le essenze diverse dalla radica prediligono tabacchi naturali. La minor complessità, che non significa minor percezione aromatica ma semplicemente minor quantità di aromi percepibili, rende possibile cogliere le sfumature aromatiche tipiche dei diversi legni, che utilizzando armatizzati o miscele aromaticamente complesse vengono annullati.

saluti
Simone
Re: Pipa Trangoni olivo
n° 4
Astrolupo
10/1/2003
Ischia
Visualizza il profilo di Astrolupo Invia un messaggio privato a Astrolupo
2-10-2007
18:08
Posseggo anch'io una pipa Trangoni (di radica però) acquistata quest'anno alla festa di Cagli. E' una pipa dalla linea molto bella, curva con bocchino lungo (tipo Gandalf per intenderci). Nella prima decina di fumate non ha dato il meglio di sè; tendeva a scaldarsi un po' troppo. Adesso però è diventata perfetta e ci faccio ottime fumate utilizzando prevalentemente tabacchi naturali.
Non saprei dare consigli sullaccoppiamento di tabacchi con le varie essenze di legno in quanto posseggo solo pipe di radica
Tuttavia quanto espresso da Gerti mi sembra corrisponda, almeno per sentito dire, allopinione di molti fumatori.
Re: Pipa Trangoni olivo
n° 5
Gerti
15/2/2003
Roseto degli abruzzi
Visualizza il profilo di Gerti Invia un messaggio privato a Gerti
2-10-2007
18:51
Citazione:

SSSzappolo ha scritto:
A mio avviso...


Sono in linea di massima d'accordo con te.
Dire che l'Original blend non ha carattere è come dire che beethoven non sapeva dipingere (IlLorenz)

ENTRA-IN-CHAT

chi è in chat ora?

Manuali-per-i-novizi

Pronto Soccorso Novizi



Link per il Novizio

Tutti i dubbi del novizio
Scelta della prima pipa
Accessori per la pipa
Il tabacco per iniziare
Caricamento della pipa
Accensione della pipa
L'acquerugiola
Bruciori alla lingua
Manutenzione della pipa
Costruire la pipa
I fltri
Presentati nel forum!
Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

© Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017