Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin
Moderatori
 
Tobaldo
 
Sw4n

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 1
Visitatori: 14
  • admin
  • il Forum di FLP

    12>
    Indice »  Tipi di pipe
    pipa in legno di Olivo
    n° 1
    Paolo690
    28/1/2007
    CORANA (PAVIA)
    Visualizza il profilo di Paolo690 Invia un messaggio privato a Paolo690
    30-4-2007
    17:24
    Buonasera ho da poco acquistato una pipa in olivo, volevo sapere se qualcuno mi sa dire quali accortezze usare , se il rodaggio è identico a quello della radica... pregi e difetti di questo legno...
    grazie

    Paolo
    "... ad ogni modo non siamo che un altro mattone nel muro ..."
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 2
    Sw4n
    10/12/2005
    New York City
    Visualizza il profilo di Sw4n Invia un messaggio privato a Sw4n
    30-4-2007
    17:49
    Non so se ci sono accortezze particolari da usare ma so che le pipe in olivo sono instancabili e danno un sapore dolciastro alla fumata.

    Forse per altre informazioni puoi consultare questo 3d...
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 3
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    30-4-2007
    17:51
    Quelle 3 che stò fumando,in olivo, sono goduriose e resistenti.
    Non preoccuparti,fumaci dentro i tabacchi che più ti piacciono,decifra da solo il carattere della tua pipa,ritengo difficile che lolivo sia deludente.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 4
    shramana
    19/4/2007
    Visualizza il profilo di shramana Invia un messaggio privato a shramana
    30-4-2007
    17:56
    ottima scelta! Diciamo che la differenza dalle pipe in erica arborea che poi alla fine sono ricavate dalla radice, questa invece, si ricava dal fusto dellolivo selvatico.
    Allinterno del legno sono presenti sostanze oleose che rendono la fumata
    più dolce.Se usi miscele inglesi considera che il gusto risulterà molto più attenuato.
    Alla prima fumata passa allinterno del fornello una passata di miele e poi caricala completamente di tabacco; questo permetterà una rapida e sopratutto omogenea formazione di nerofumo nel fornello.
    Accendi sempre con fiammifero e per le prime 10-15 fumate conduci la fumata con molta calma, senza esasperare.
    Anche se leggermente più pesante di una grande pipa in radica è sicuramente preferibile a schifose pipe industriali; infatti non è possibile applicargli alcun tipo di stuccatura.
    Buona fumata e goditela!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 5
    Paolo690
    28/1/2007
    CORANA (PAVIA)
    Visualizza il profilo di Paolo690 Invia un messaggio privato a Paolo690
    30-4-2007
    18:10
    ... Infatti volevo sperimentare una mixture quale la 965 ... il miele nella pipa? ne ho sentito parlare.... sono indeciso tra il 965 oppure per rodarla un amphora special ... taglio grosso quindi... che dite?
    "... ad ogni modo non siamo che un altro mattone nel muro ..."
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 6
    OrsoBruno
    8/2/2007
    Maremma Toscana
    Visualizza il profilo di OrsoBruno Invia un messaggio privato a OrsoBruno
    1-5-2007
    16:00
    personalmente ritengo l olivo un' ottima alternativa alla radica, nella media oserei dire anche superiore come fumata e come aspetto fisico, io fumo EM in genere e kentuki italiano ... e con l olivo sono ottimi abbinamenti .
    mi piacciono le generose nelle dimensioni ed anche su questo versante l olivo è ottimale ... scaldano poco, sono asciuttissime, rodaggio facile ... cosa pretendere di più ?
    un consiglio ? compra una seconda olivo hehe !!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 7
    LupoGeneroso
    17/4/2004
    Abano Terme (PD)
    Visualizza il profilo di LupoGeneroso Invia un messaggio privato a LupoGeneroso
    2-5-2007
    19:27
    Bhe, diciamo che lolivo dà il meglio con mediterranei (trinciato forte, trinciato comune, trinciato italia, per intenderci, su quelli che trovi qui in italia) e con cimette e toscani sbriciolati.
    Poi và a gusti, io la mia, anche se ce lho da poco, devo dire che lho provato contro le indicazioni di chi me lha data (grazie jackpino ), anche con EM e con pressati virginiosi, ed infatti non merita molto in questo senso.
    Per il resto, se ti piacciono le pipe alternative, ho anche provato il frassino (grazie aqualong) e devo dire che mi ci trovo meglio che con lolivo.
    Ohayo gozaimasu

    Io so esattamente dov'è il mio asciugamano
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 8
    kira_
    29/5/2005
    Trapani - Sicilia
    Visualizza il profilo di kira_ Invia un messaggio privato a kira_
    2-5-2007
    19:43
    io onestamente quando sbriciolo un extravecchio dentro la mia Spanu in olivo sinceramente godo...
    ".....katafotti, katafotti, daje de pollice e katafotti, accendi pigia tira, pigia e vai come un treno !" - Ginko

    http://www.myspace.com/wrathfield
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 9
    SSSzappolo
    25/4/2007
    Imola - Italia
    Visualizza il profilo di SSSzappolo Invia un messaggio privato a SSSzappolo
    3-5-2007
    9:38
    Citazione:

    shramana ha scritto:
    ....
    Allinterno del legno sono presenti sostanze oleose che rendono la fumata
    più dolce....


    Non direi che allinterno del legno ci siano sostanze oleose, ci sono sicuramente alcune sostanze aromatiche presenti anche nellolio, ma non grassi vegetali, il legno d'olivo è indicato per le pipe perchè è duro e compatto (tipico delle specie che crescono lentamente ) e ha venature generalmente piacevoli per quanto riguarda lestetica.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 10
    Paolo690
    28/1/2007
    CORANA (PAVIA)
    Visualizza il profilo di Paolo690 Invia un messaggio privato a Paolo690
    3-5-2007
    10:24
    Provata la Mario Grandi generosa coppa in Olivo splendide venature... caricata con 965 sino allorlo .. fumata piano con parsimonia tre accensioni... una goduria da metà pipata in poi.. credo ne comprerò un altra...

    credo che la dedicherò allla sola EM 965

    ciao
    "... ad ogni modo non siamo che un altro mattone nel muro ..."
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 11
    ennegi74
    31/8/2007
    Fiumicino, ma orgogliosamente FOGGIANO
    Visualizza il profilo di ennegi74 Invia un messaggio privato a ennegi74
    24-9-2007
    12:54
    ho trovato preziose indicazioni in questo 3d e la mia mezza intenzione di comprare una pipa in olivo è diventata una certezza, però ho una domanda xchè pur essendo più comune dellerica arborea queato materiale è stato meno usato e in un certo senso scoperto da poco?
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 12
    aqualong
    14/8/2004
    prato Italy
    Visualizza il profilo di aqualong Invia un messaggio privato a aqualong
    24-9-2007
    13:05
    Citazione:

    ennegi74 ha scritto:
    ho trovato preziose indicazioni in questo 3d e la mia mezza intenzione di comprare una pipa in olivo è diventata una certezza, però ho una domanda xchè pur essendo più comune dellerica arborea queato materiale è stato meno usato e in un certo senso scoperto da poco?

    Il motivo principale è perchè è più difficoltoso come materiale in lavorazione.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 13
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    24-9-2007
    13:46
    Citazione:

    Paolo690 ha scritto:
    ... una goduria da metà pipata in poi.. credo ne comprerò un altra...


    ...ciao vicino di casa, mi hai fatto venire voglia di provarne una, mi sa che resisto ancora poco
    Anch'io stavo pensando a Mario Grandi, ma ora ho visto la FLP 2007 e sono indeciso...

    Ciao
    Gregory
    GregoryPec
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 14
    Belgravius
    25/5/2007
    Visualizza il profilo di Belgravius Invia un messaggio privato a Belgravius
    24-9-2007
    14:12
    Ho due pipe in olivo: una Gasparini (di cui ho parlato altrove), buona da fumare ma con qualche problema di stagionatura (trasuda in certi punti e si è formata una crepa nel cannello, riparata temporaneamente con cera d'api), e un'altra anonima comperata quest'estate da un artigiano in Grecia. Entrambe destinate ai tabacchi naturali, con qualche escursione nelle EM. In effetti devo dire che la Gasparini, nonostante i difettucci di cui sopra, esalta il gusto dei naturali, mentre laltra è più versatile e partecipa meno al gusto del tabacco in fumata.
    Comunque anch'io da parte mia mi sento di consigliarle, anche se non sono in grado di fornire maggiori spiegazioni in merito a stagionatura, finitura, prezzo, ecc.
    L'uomo si distingue dagli altri animali perché fuma.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 15
    maubise
    14/5/2006
    Roma
    Visualizza il profilo di maubise Invia un messaggio privato a maubise
    24-9-2007
    19:39
    Io ne ho 2, fatte da mastro Aqualong, e debbo dire che sono fantastiche principalmente con i naturali.

    Non mi sono mai pentito della scelta di provarle.

    Col Semois credo, sarebbero il massimo della godibilità.

    Per me, il Semois è un tabacco pugliese, lo fumo quando Pinuccio mi fa la carità.
    Io tutto, io niente, io stronzo ed io ubriacone, io poeta, io buffone,
    io anarchico, io fascista
    io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale,
    negro, ebreo, comunista
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 16
    taki
    18/9/2004
    in galera...
    Visualizza il profilo di taki Invia un messaggio privato a taki
    21-10-2007
    20:18
    E con i tabacchi aromatici come fumano? Non alterano il sapore?

    T
    ____________________________________________
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 17
    Olorin
    30/3/2007
    Firenze
    Visualizza il profilo di Olorin Invia un messaggio privato a Olorin
    21-10-2007
    22:32
    Uhm ... quindi danno il meglio con il naturali... ... bien! E sulle EM cosa ne pensate? Io fumo prevalentemente EM e balcanici varii, con uscite (sempre più frecuenti) di Virginia naturali, i mediterranei puri sono abbastanza sporadici per ora: se ho voglia di kentucky mi concedo un bel Toscano. Una olivo mi manca, ed ho intenzione di prenderne una con cannello in bamboo, laccoppiata mi piace assaje ! Chiunque abbia considerazioni e/o abbinamenti di tabacco su tale tipo di pipa è banissimo accetto, in particolare su olivo-EM . Grazie a tutti a tutti come sempre, FLP pozzo di esperienza ...
    PS: Se le condizioni saranno finalmente ottimali, penso proprio che farò una capatina da Enzo... le sue opere con cannello in bamboo, in particolare le olivo, mi inspirano proprio...
    "Non sono nessuno per giudicare, so soltanto che ho un'antipatia innata verso i censori, i probiviri... ma soprattutto sono i redentori coloro che mi disturbano di più."
    Corto Maltese - Hugo Pratt
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 18
    res
    13/9/2006
    Modena
    Visualizza il profilo di res Invia un messaggio privato a res
    21-10-2007
    23:27
    Personalmente trovo laccoppiata ulivo-EM più che favolosa, proprio per la caratteristica oleosa del legno. In quella che ho fumo sempre delle EM, talvolta con alto contenuto di latakia. Ovviamente anche i naturali vanno benissimo. Il discorso invece cambia per gli altri legni alternativi (ho provato anche ginepro, marasca e pero); secondo i miei gusti meglio fumarci dei tabacchi più semplici e rudi, come il kentucky. Per gli aromatizzati direi che siano buoni soltanto nella radica, ma è un'opinione del tutto personale.
    Any simple problem can be made unsolvable if enough meetings are held to discuss it. (Mark Twain)

    "...monta la marea... e i minchioni fanno surf..." (Alfred)
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 19
    taki
    18/9/2004
    in galera...
    Visualizza il profilo di taki Invia un messaggio privato a taki
    21-10-2007
    23:42
    Citazione:

    res ha scritto:
    Personalmente trovo laccoppiata ulivo-EM più che favolosa, proprio per la caratteristica oleosa del legno. In quella che ho fumo sempre delle EM, talvolta con alto contenuto di latakia.

    Lattakia, eeh?... (mumble...mumble) Capisco... (mumble...mumble)
    Lattakia...BLIAHHHHHH!

    Πως τα πας, ρε πατρίδα; Ακόμα Ρώμη βρίσκεσαι;


    Τ
    ____________________________________________
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 20
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    22-10-2007
    9:18
    Citazione:

    Olorin ha scritto:
    ... Chiunque abbia considerazioni e/o abbinamenti di tabacco su tale tipo di pipa è banissimo accetto, in particolare su olivo-EM


    Ho da poco acquistato una Spanu in Olivo e devo dire che è davver buona .

    Essendo anch'io un amante delle EM lho provata sia con EM pure (Paul Olsen Balkan e Balkan Sobranie) che con un mediterraneo puro (Comune perchè il Forte e davvero troppo forte per me , e pensare che i Toscani me li pappo senza problemi, boh?), ottmo anche questo, poi mi sono detto perchè non fare un bel 50% di Comune e 50% EM?

    Risultato: UNA GODURIA le caratteristiche dei due tabacchi (che si sposano BENISSIMO) vengono esaltate a meraviglia dallolivo

    Provare per credere!
    Ciao
    GregoryPec
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 21
    CENTAURO
    12/9/2003
    Torino - tesoriere bugianen pipa club
    Visualizza il profilo di CENTAURO Invia un messaggio privato a CENTAURO
    22-10-2007
    10:38
    Ho sempre fumato EM nella mia Spanu in Olivastro e mi offre veramente grandi soddisfazioni
    " ...alcune volte meglio star zitti e passare per cretini che aprire bocca e togliere ogni dubbio..."

    "...solo i superficiali non si fidano delle apparenze..."
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 22
    savemagno
    29/3/2005
    calabro-emiliano
    Visualizza il profilo di savemagno Invia un messaggio privato a savemagno
    22-10-2007
    14:03
    Anch'io posseggo due pipe in ulivo e non posso che confermare i pareri positivi su questo materiale per pipe in generale e sullaccoppiata con le EM e naturali in particolare. Io ne uso una per EM e mediterranei/nazionali e una per i virginia e mediterranei/nazionali (isomma il forte se lo beccano entrambe )
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 23
    antondp
    13/9/2005
    S.Nicola la Strada (CE)Italia
    Visualizza il profilo di antondp Invia un messaggio privato a antondp
    22-10-2007
    19:32
    Caro Paolo 690,hai fatto sicuramente
    un buon acquisto.
    Tra i legni alternativi alla radica,lolivo
    è particolare,e,per non ripetere i pregi di questa pipa,che già sono stati elencati,ti auguro ottime fumate.


    Antondp
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 24
    caporaiss
    13/3/2007
    Visualizza il profilo di caporaiss Invia un messaggio privato a caporaiss
    1-11-2007
    19:51
    Qualcuno ha provato quelle al limone ?
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 25
    Sw4n
    10/12/2005
    New York City
    Visualizza il profilo di Sw4n Invia un messaggio privato a Sw4n
    1-11-2007
    19:55
    Citazione:

    caporaiss ha scritto:
    Qualcuno ha provato quelle al limone ?



    Certo! Però lo hanno fatto qui o anche QUI !!!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 26
    caporaiss
    13/3/2007
    Visualizza il profilo di caporaiss Invia un messaggio privato a caporaiss
    1-11-2007
    20:02
    Grazie
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 27
    ConiglioB
    25/10/2007
    Visualizza il profilo di ConiglioB Invia un messaggio privato a ConiglioB
    2-11-2007
    9:48
    Queste pipe di olivo sono davvero interessanti, evidentemente costituiscono una più che valida alternativa.
    A me piace molto quella flp 2007.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 28
    irvinphot
    19/4/2007
    Firenze
    Visualizza il profilo di irvinphot Invia un messaggio privato a irvinphot
    2-11-2007
    11:03
    In questo momento sto fumando una Foresti in olivo (visto che sono da solo in studio, alla faccia di Sirchia!! ) ed è veramente buona.
    Oltretutto la venatura, diversa dalla radica, gli dà un'estetica molto piacevole....
    "Non entrerei mai a far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me
    (Groucho Marx)
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 29
    ConiglioB
    25/10/2007
    Visualizza il profilo di ConiglioB Invia un messaggio privato a ConiglioB
    2-11-2007
    11:31
    Con quale tabacco lhai riempita?
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 30
    irvinphot
    19/4/2007
    Firenze
    Visualizza il profilo di irvinphot Invia un messaggio privato a irvinphot
    2-11-2007
    13:09
    Citazione:

    ConiglioB ha scritto:
    Con quale tabacco lhai riempita?


    In questo momento una carica di Forte sta dando il meglio di sè stessa ma, secondo il mio modesto parere, una volta fatta un po' di crosta le pipe in olivo sono ottime anche con le EM.
    "Non entrerei mai a far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me
    (Groucho Marx)
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 31
    Fedesganzy
    20/11/2006
    Toscana
    Visualizza il profilo di Fedesganzy Invia un messaggio privato a Fedesganzy
    6-12-2007
    16:40
    Riapro questo Thread perché mi sembra il posto migliore per domandarvi qualcosa riguardo al rapporto tra Comune e Italia.

    Discutevamo sul topic Flp 2007 su quale fosse il modo migliore per iniziare una pipa in ulivo e secondo consiglio ho iniziato a fumare la mia flp con il buonissimo Comune. Il mediterraneo effettivamente sta benissimo con le pipe in Ulivo.
    Ora, siccome ho la curiosità di provare il tabacco Italia per assaggiare il Virginia (ho capito bene?), pensate che sia troppo distante dal Comune e quindi sarebbe meglio non fumarlo nella flp Ulivo già avviata, oppure essendo entrambi Mediterranei possono sopportarsi a vicenda?
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 32
    MisterPuffPuff
    21/3/2005
    Provincia di Trento
    Visualizza il profilo di MisterPuffPuff Invia un messaggio privato a MisterPuffPuff
    6-12-2007
    17:52
    Citazione:

    Fedesganzy ha scritto:
    .. siccome ho la curiosità di provare il tabacco Italia per assaggiare il Virginia (ho capito bene?), pensate che sia troppo distante dal Comune..

    Innanzitutto litalia è una miscela di tabacchi solitamente classificata tra i mediterranei e non un Virginia (non mi pare ve ne sia).
    Sicuramente è un altra cosa rispetto al Comune, ma vale la pena di assagiarlo (anche se è da un pezzo che non lo compro e non so quanto sia cambiato).
    Non credo proprio che possa rovinare la tua nuova in ulivo, anche perchè non è il classico tabacco che appesta.
    donde hay música no puede haber cosa mala (M.Cervantes)
    "Music is the strongest form of magic" (M. Manson)
    DoBeeDoo
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 33
    LupoGeneroso
    17/4/2004
    Abano Terme (PD)
    Visualizza il profilo di LupoGeneroso Invia un messaggio privato a LupoGeneroso
    6-12-2007
    21:10
    Unica precisazione per mistepuffpuff, litalia contiene anche virginia, come pure orientali (e kentuky), ed è anche per questo che viene usato, con aggiunta di latakia, per una sorta di EM a basso costo..
    Per il quesito di Fedesganzy, invece, confermo che puoi alternare tranquillamente i due tabacchi, qualcosa ne vengono influenzati per la carica in cui cambi, ma non è detto che la cosa non sia piacevole
    Ohayo gozaimasu

    Io so esattamente dov'è il mio asciugamano
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 34
    Fedesganzy
    20/11/2006
    Toscana
    Visualizza il profilo di Fedesganzy Invia un messaggio privato a Fedesganzy
    6-12-2007
    22:25
    Grazie mille ad entrambi .
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 35
    Cziffra
    15/6/2007
    Carbonia
    Visualizza il profilo di Cziffra Invia un messaggio privato a Cziffra
    7-12-2007
    0:23
    Poniamo il caso che io mi voglia costruire una rudimentale pipa in ulivo, devo farlo seccare nel forno come si fa quando costruisci una fionda? oppure la costruisco e ci fumo tranquillamente subito dopo?
    Si lo so che domanda idiota che sarà questa.... lo so... ma mi è venuta la curiosità.
    Grazie a tutti e ciaoooo!!!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 36
    nataniele
    20/10/2007
    pesaro
    Visualizza il profilo di nataniele Invia un messaggio privato a nataniele
    7-12-2007
    0:33
    Personalmente ho fatto così, ho lavorato il legno fresco (più facile) poi ho fatto stagionare la pipa finita per un anno circa, non so se è il sistema giusto o il migliore, ma il risultato è stato apprezzabile, devo dire che dopo un anno la pipa non era del tutto stagionata, ma fumabile, anzi si sentiva molto di più il tipico sapore di questo tipo di pipa, non è dettto sia un pregio, ma tanto sono cose che si fa per sperimentare.
    ciao
    "Prima di tutto vorrei mettere bene in chiaro una cosa....io non spiego mai niente
    Mary Poppins

    www.visionaire.org
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 37
    Pertini
    25/12/2004
    Da quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno, tra due catene ininterrotte di monti...
    Visualizza il profilo di Pertini Invia un messaggio privato a Pertini
    17-12-2007
    14:00
    Ragazzi ho un problema! Io ho rodato tutte le mie pipe con forte..ma qui ora non trovo più nè forte nè italia nè comune...

    Con cosa posso rodare la flp 07 in olivo? Quali sono gli altri tabacchi (che si trovino!) con un taglio fine e kentukyosi?

    Pertini
    Le italiche polveri da fiuto sono scomparse, non esistono più e le rimpiangerò sempre.

    Che non accadda lo stesso ai trinciati...fumiamo il Comune, il Forte e l'Italia!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 38
    Charly73
    14/10/2006
    Varese
    Visualizza il profilo di Charly73 Invia un messaggio privato a Charly73
    17-12-2007
    15:22
    Se vuoi stare a pari cifra economica mi sa che non trovi niente.
    Tabacchi con Kentucky c'è il CAO Liberty ma costa il triplo.
    Curiosità nelle tue zone intendi quali delle due province del lago?
    Se ti sposti un po' qualcosa trovi.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 39
    Pertini
    25/12/2004
    Da quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno, tra due catene ininterrotte di monti...
    Visualizza il profilo di Pertini Invia un messaggio privato a Pertini
    17-12-2007
    15:56
    Quella dei promessi sposi!

    Lecco!
    Le italiche polveri da fiuto sono scomparse, non esistono più e le rimpiangerò sempre.

    Che non accadda lo stesso ai trinciati...fumiamo il Comune, il Forte e l'Italia!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 40
    Charly73
    14/10/2006
    Varese
    Visualizza il profilo di Charly73 Invia un messaggio privato a Charly73
    17-12-2007
    16:07
    Ok. Cmq in zona provincie limitrofe si trova qualcosina.
    Non nel comasco però.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 41
    **********
    21/3/2007
    vercelli
    Visualizza il profilo di ********** Invia un messaggio privato a **********
    17-12-2007
    16:45
    L'Italia è composto da circa il 45% di virginia,poi burley,beneventano nostrano del brenta,kentuky e levantino (un orientale incrociato che vien su da noi).
    Questa perlomeno era la composizione storica che Bozzini riporta nel suo libro.
    ** NAMASTE
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 42
    sentenza
    11/1/2007
    desenzano-benaco
    Visualizza il profilo di sentenza Invia un messaggio privato a sentenza
    17-12-2007
    21:05
    Il Libery Cao se è quello che intendo io è un panettone aromatico saponato impestante!
    Tia.

    ...lo spirito continua...

    www.kidcombo.com
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 43
    Varish
    29/11/2008
    Lessona
    Visualizza il profilo di Varish Invia un messaggio privato a Varish
    24-3-2010
    19:02
    RIprendo questo vecchio post per chiedere una curiosità: ho appena acquistato una pipa di olivo, e dato che ne ho lette di ogni sul web chiedo a voi!

    Per che tipi di tabacco è indicata questa pipa? Da quanto ho letto tabacchi naturali.
    In casa ho del trinciato Italia, dello Skandinavik Regular, e al limite potrei usare del Cellini classico riserva, che è leggero. Mi consigliate qualche tabacco particolare per gustarmi appieno le fumate? Fumo da poco tempo e non ho una grande esperienza di tabacchi purtroppo!
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 44
    admin
    28/3/2005
    Cattolica - Romagna - Italia
    Visualizza il profilo di admin Invia un messaggio privato a admin
    24-3-2010
    19:31
    Beh... tu lo dici.... i trinciati mediterranei.
    Di quelli che hai tu solo il primo lo è.

    Ricordati che sul forum ci sono già le risposte a queste tue domande.

    riesci sempre a fare facile le cose difficili. basterebbe capire quello che fai per apprezzarti."
    - simi66 -
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 45
    ziosoft
    19/9/2009
    Milano
    Visualizza il profilo di ziosoft Invia un messaggio privato a ziosoft
    24-3-2010
    21:06
    secondo me.


    ripeto :secondo me, non esiste un tipo di pipa adatta ad un tipo di tabacco.
    fai un ottimo rodaggio e poi prova a fumarci di tutto.
    Sarà lei a dirti cosa gradisce!!!!!
    Un esmpio: lunica mia pipa che esalta il gusto dell earliy mornning è la flp 2009 che invece affossa il bakan di brebbia.
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 46
    miko
    19/9/2010
    Visualizza il profilo di miko Invia un messaggio privato a miko
    25-9-2010
    8:38
    Ragazzi.. io sto costruendo la mia prima pipa in legno d'ulivo e anche se ancora non ho mai fumato una pipa spero di cominciare a fumare quella =) appena finita la mostrerò qui =) sono pronto anche a brutte critiche xD anche se è la prima volta che ne faccio una quindi.. =) buona giornata a tutti =D
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 47
    balthazaar
    28/8/2008
    Lecco
    Visualizza il profilo di balthazaar Invia un messaggio privato a balthazaar
    25-9-2010
    9:30
    =) :x =/ O ()o: :/:

    Senza cattiveria...

    T.V.U.M.D.B.

    Sai tu qual sia in questa nera valle la risultanza e il premio per ogni sacrifizio umano? Calci nel deretano.
    [L'armata Brancaleone]

    Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e rapidità di esecuzione.
    [Amici miei, atto I]
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 48
    Spezza
    6/3/2008
    Lagonegro
    Visualizza il profilo di Spezza Invia un messaggio privato a Spezza
    25-9-2010
    11:29
    @ Miko



    File allegato:
    jpg  Head-Bang.jpg (7.59 KB - )
    Vivere è la cosa più rara del mondo: i più,esistono solamente (Oscar Wilde).

    Il problema dell'umanità è che gli sciocchi e i fanatici sono estremamente sicuri di loro stessi, mentre le persone più sagge sono piene di dubbi. (Bertrand Russell)
    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 49
    OldStyle
    18/9/2008
    Cesena (FC)
    Visualizza il profilo di OldStyle Invia un messaggio privato a OldStyle
    25-9-2010
    12:09
    Citazione:

    miko ha scritto:
    Ragazzi.. io sto costruendo la mia prima pipa in legno d'ulivo e anche se ancora non ho mai fumato una pipa spero di cominciare a fumare quella =) appena finita la mostrerò qui =) sono pronto anche a brutte critiche xD anche se è la prima volta che ne faccio una quindi.. =) buona giornata a tutti =D


    Intanto benvenuto Miko...

    poi forse è meglio che la foto della tua creazione la posti qui

    http://www.fumarelapipa.com/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=9064&forum=15&post_id=262749

    oppure qui

    http://www.fumarelapipa.com/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=7972&forum=15

    Buone fumate!
    Non exiguum temporis habemus, sed multum perdidimus. (Seneca)

    Re: pipa in legno di Olivo
    n° 50
    Pertini
    25/12/2004
    Da quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno, tra due catene ininterrotte di monti...
    Visualizza il profilo di Pertini Invia un messaggio privato a Pertini
    8-12-2011
    11:35
    Mi accodo qua per non aprire una nuova discussione.

    Io fumo da ormai 4 anni la pipa FLP 2007 Armellini in Olivo, a parte che arrivò con una leggera incrinatura sul cannello (chissà come lhan trattata durante la spedizione, da quella volta non ho mai più preso pipe tramite spedizione) che però da solo un danno estetico e non funzionale, in quanto fuma davvero egregiamente!

    Quella bellissima pipa la uso per fumarci il mio tabacco preferito: il Forte, di cui lolivo a mio parere argina le note talvolta aspre del Forte.

    Essendo che da quattro anni mi trovo così bene con lolivo, vorrei comprare un'altra pipa in olivo, mi piacerebbe ad esempio una canadese in olivo.

    Qualcuno sa indicarmi dove potrei trovare delle buone pipe in olivo senza spendere troppo?

    Grazie mille
    Le italiche polveri da fiuto sono scomparse, non esistono più e le rimpiangerò sempre.

    Che non accadda lo stesso ai trinciati...fumiamo il Comune, il Forte e l'Italia!

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!
    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017