Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin
Moderatori
 
Tobaldo
 
Sw4n

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 3
Visitatori: 20
  • il_pirata
  • hal
  • Hap
  • il Forum di FLP

    12>
    Indice »  Generale - sigari
    Lo zippo no!
    n° 1
    Vito_Andolini
    21/2/2004
    Catania
    Visualizza il profilo di Vito_Andolini Invia un messaggio privato a Vito_Andolini
    11-4-2004
    17:19
    Ciao,

    parlando col mio tabbaccaio di fiducia, ho saputo che lo zippo è nocivo ai sigari, e che sarebbe molto più utile usare i fiammiferi, un po' sono dispiaciuto, perchè,pur non essendo un collezionista, a me lo zippo piace, e quello che uso ha un grande valore sentimentale, voi che ne pensate? Quanto si deteriora un sigaro acceso con lo zippo rispetto a uno con i fiammiferi, io non ho mai sentito puzza di petrolio accendendolo.
    Lo zippo no!
    n° 2
    lordnassae
    6/4/2004
    genova
    Visualizza il profilo di lordnassae Invia un messaggio privato a lordnassae
    11-4-2004
    18:46
    Citazione:

    Il 2004-04-11 17:19, Vito_Andolini ha scritto:

    Ciao,

    parlando col mio tabbaccaio di fiducia, ho saputo che lo zippo è nocivo ai sigari, e che sarebbe molto più utile usare i fiammiferi, un po' sono dispiaciuto, perchè,pur non essendo un collezionista, a me lo zippo piace, e quello che uso ha un grande valore sentimentale, voi che ne pensate? Quanto si deteriora un sigaro acceso con lo zippo rispetto a uno con i fiammiferi, io non ho mai sentito puzza di petrolio accendendolo.




    penso che sia per il fatto che sono alimentati a benzina...

    Lo zippo no!
    n° 3
    artemis
    27/12/2003
    Torino
    Visualizza il profilo di artemis Invia un messaggio privato a artemis
    12-4-2004
    11:40
    Ciao Vito,

    Personalmente sconsiglio lo Zippo per accendere sigari e pipa, in quanto potrebbe alterare il gusto con sfumature benzinose non proprio soavi.

    Usa fiammiferi da cucina con la fiamma che ha superato la capocchia o normali accendini a gas.

    Ciao
    Lo zippo no!
    n° 4
    misterpipa
    28/10/2002
    terra del sol
    Visualizza il profilo di misterpipa Invia un messaggio privato a misterpipa
    13-4-2004
    6:36
    Eh sì, penso proprio che il tabakkaio abbia ragione.

    NIente Zippo per la pipa.

    Meglio, moooolto meglio i fiammiferi o gli accendini a gas..

    Ci pensi che sarebbe una buona carica di tabacco al fumo di ....benzina????
    Lo zippo no!
    n° 5
    Slownitesmoker
    29/10/2003
    Vicenza
    Visualizza il profilo di Slownitesmoker Invia un messaggio privato a Slownitesmoker
    13-4-2004
    8:50
    altre opinioni zippike ...
    Lo zippo no!
    n° 6
    smauz
    1/6/2004
    brescia
    Visualizza il profilo di smauz Invia un messaggio privato a smauz
    1-6-2004
    10:56
    concordo ma anche a me piace usare lo zippo quindi, scusate gli intenditori....
    Lo zippo no!
    n° 7
    boletus
    27/1/2003
    cittadella
    Visualizza il profilo di boletus Invia un messaggio privato a boletus
    1-6-2004
    15:21
    Lo Zippo lo ritengo il massimo dellaccendino, ma sicuramente non per la pipa od il sigaro, per la quale uso assolutamente il fiammifero familiare in legno, se mi ritrovo senza zolfanelli mi procuro uno stuzzicadenti od unaltro pezzetto di legno con il quale passo la fiamma al tabacco.

    A tal riguardo riporto unesperienza avuta qualche giorno addietro: ero in bosco in cerca di funghi, le primizie di stagione, avevo pipa e tabacco ma mi dimenticai i fiammiferi a casa; con lo Zippo ho acceso un rametto piccolo di abete e con quello ho acceso la pipa, una carica di Italia, beh!! le prime sbuffate erano leggermente aromatizzate con la resina bruciata del rametto e le ho trovate una cosa eccezionale. Con questo ben lungi da me lidea di caricami la pipa di sterpaglie o quantaltro, ma di farmi una scorta di rametti secchi si.

    Se avete esperienze in merito.........
    Il rugby è una religione.
    Uno la domenica sente il dovere di andare in chiesa.
    Io ho il bisogno di andare alla partita.
    Lo zippo no!
    n° 8
    paolotf
    17/9/2004
    Cento Ferrara
    Visualizza il profilo di paolotf Invia un messaggio privato a paolotf
    10-10-2004
    9:19
    A milano nel negozio di Preattoni in pieno centro si trovano ricariche da posizionare allinterno del vostro zippo alimentati da gas.

    Ottimo comprometto per continuare ad usare un oggetto al quale ci è affezzionati.



    paolo
    Lo zippo no!
    n° 9
    aramisch
    11/5/2004
    Visualizza il profilo di aramisch Invia un messaggio privato a aramisch
    10-10-2004
    17:35
    X quanto riguarda Preattoni ti riferisci al negozio sito in via della Spiga? ..... grazie.
    Lo zippo no!
    n° 10
    paolotf
    17/9/2004
    Cento Ferrara
    Visualizza il profilo di paolotf Invia un messaggio privato a paolotf
    11-10-2004
    22:05
    esattamente.

    chiedi di lorenzo e fai pure il mio nome.

    ciao

    paolo tirini
    Re: Lo zippo no!
    n° 11
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    16-12-2011
    11:57
    [riuppo 3D]
    Gli zippo mi hanno sempre appassionato. La puzza di benza che emanano invece no.
    Girovangando per la baya ho trovato ed acquistato questo simpaticissimo ed interessante oggetto:

    Inserto zippo a gas a fiamma classica! lho montato sul mio zippo Venetian e la differenza estetica sia della griglia che della fiamma è veramente minima!!

    molto soddisfatto! finalmente potrò usare i miei zippo per accendere pipa, sigari e sigarette senza dovermi preoccupare dellodore di benzina che proprio non sopporto
    Ho comperato anche quello a fiamma rigida, ma secondo me snatura moltissimo la vera essenza dello zippo dal punto di vista estetico...



    File allegato:
    jpg  inserto zippo.jpg (23.82 KB - )
    z2845_4eeb242c93e2e.jpg 503 x 330 px
    503 x 330 px
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te
    Re: Lo zippo no!
    n° 12
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    26-12-2011
    14:43
    anche a me gli Zippo mi hanno sempre intrigato, anche quando non fumavo ma ho sempre desistito dal comprarne uno. il buon Babbo Natale quest'anno ha deciso di soddisfare questa mia attrazione regalandomi quello per la pipa prodotto nel 2004. con timore e reverenza oggi ho deciso di metterlo alla prova accendendo la mia schiumetta riempita di pedroni sbriciolato e devo dire che tutto è andato per il meglio: nè odori ne bruciature
    solo nella riaccensione, quando il tabacco era oramai solo nel basso fornello ho preferito proseguire con il classico accendino: al momento per me esame superato anche se ovviamente lo interrogherò in modo più approfondito

    @ psyke: mi manderesti un MP con il link dove hai acquistato il prodotto? grazie



    File allegato:
    jpg  zip-pipes.jpg (55.94 KB - )
    Re: Lo zippo no!
    n° 13
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    28-12-2011
    12:19
    @derrik
    che cos'è quelbozzo metallico in alto a destra sullo zippo?
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te
    Re: Lo zippo no!
    n° 14
    stefanoge
    14/12/2011
    genova
    Visualizza il profilo di stefanoge Invia un messaggio privato a stefanoge
    28-12-2011
    21:08
    ciao a tutti io ho comprato linserto a gas per il mio zippo dal mio tabaccaio di fiducia (tuccillo genova) ma lo uso solo per accendere i toscani,naturalmente da buon genovese ho preso la versione normale non jet flame(secondo me troppo gas sprecato), per le pipe invece anche se non esperto preferisco i fiammiferi di legno quelli da cucina.
    dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior
    Re: Lo zippo no!
    n° 15
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    5-1-2012
    21:59
    confermo la piacevolezza di accendere anche la pipa con lo Zippo

    così come confermo la piccola difficoltà nel caso di riaccensione nel basso fornello

    pertanto sarebbe stato opportuno aprire un altro 3d dal titolo Lo Zippo SI ma va bene così

    @ psyke: è una mala modifica sulla foto per coprire il talloncino del prezzo visto che ho usato la precedente foto di ricerca
    Re: Lo zippo no!
    n° 16
    ziosoft
    19/9/2009
    Milano
    Visualizza il profilo di ziosoft Invia un messaggio privato a ziosoft
    5-1-2012
    22:24
    Ne ho modificato uno classico in versione pipa, lo uso poco perchè tende ad impestare il tabacco, però usarlo mi piace moltissimo
    Re: Lo zippo no!
    n° 17
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    6-1-2012
    0:37
    comperare linserto a gas fiamma classica per salvare pipa e zippo vi fa tanto schifo?
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te
    Re: Lo zippo no!
    n° 18
    Tonibaruch
    29/10/2011
    Milano
    Visualizza il profilo di Tonibaruch Invia un messaggio privato a Tonibaruch
    6-1-2012
    7:54
    Non è più uno zippo... Per me.
    Il mio blog di pipe:
    http://13pipe.blogspot.com
    Re: Lo zippo no!
    n° 19
    mauriser
    11/9/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di mauriser Invia un messaggio privato a mauriser
    6-1-2012
    9:52
    Lo zippo a gas perde la capacità di resistere al vento, e quindi:
    Citazione:

    Tonibaruch ha scritto:
    Non è più uno zippo... Per me.
    Unconcerned but not indifferent.
    Incurante ma non indifferente
    (Man Ray)

    Il rodaggio è una fase di maturazione non una tecnica
    (Gerti)
    Re: Lo zippo no!
    n° 20
    tanins82
    1/1/2012
    Visualizza il profilo di tanins82 Invia un messaggio privato a tanins82
    6-1-2012
    11:47
    Accendere un sigaro o una pipa con lo zippo è pura blasfemia!

    Signori!

    Stiamo parlando di fumo lento!

    Quando si parla di fumo lento occorre osservare delle regole!

    IL SIGARO E LA PIPA VANNO RIGOROSAMENTE ACCESI CON I FIAMMIFERI!

    Questo per me è importantissimo perchè si tratta di rispettare, sopratutto, una TRADIZIONE!

    Solo nella più disperata ipotesi si potrebbe ricorrere ad un semplice accendino a gas. Rammento si tratta di una eccezione!
    Re: Lo zippo no!
    n° 21
    gciraso
    5/10/2011
    Noventa Padovana
    Visualizza il profilo di gciraso Invia un messaggio privato a gciraso
    6-1-2012
    12:09
    MA, siamo proprio sicuri?

    Rigorosamente con i fiammiferi, bah, mi sembra una affermazione senza grande senso. Allora per tradizione cuciniamo i brasati con la cucina economica!
    Le regole del fumo lento costituiscono una tecnica per fumare, bene, la pipa, non penso che un accendino snaturi la fumata.
    Non dico con lo zippo a benzina, che impesta, ma un accendino a butano male non fa ed oltretutto sporca meno.

    Giovanni
    Prima di muovere la lingua, inserire il cervello (vale anche per le dita).
    Re: Lo zippo no!
    n° 22
    mauriser
    11/9/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di mauriser Invia un messaggio privato a mauriser
    6-1-2012
    14:23
    @tanins82

    Spero che il tuo intervento abbia una chiave profondamente IRONICA!

    Sennò mi sentirei autorizzato a dire che raramente ho sentito tante corbellerie!

    Quando si parla di fumo lento occorre osservare delle regole!

    Ma chi lha detto? Le regole valgono per la sosta vietata, non per il fumo nella pipa o la raccolta di figurine!

    Accendere un sigaro o una pipa con lo zippo è pura blasfemia!

    La blasfemia è voler imporre delle regole allhobby, al gioco, alla passione, al piacere di fumare nella pipa! E' come imporre delle regole al sesso tra adulti consenzienti (ammesso che il tabacco sia consenziente!).

    Sulla TRADIZIONE stendo un velo pietoso, solo il suono della parola mi procura orticaria.

    Tornando allo Zippo, mi spiace gciraso, ma la famosa puzza di benzina è una delle leggende metropolitane della TRADIZIONE. Oggi il carburante dello Zippo non è più il kerosene di 40 anni fa. E' una benzina pulita ed inodora che può magari farsi sentire un attimo allaccensione (come il gas dellaccendino o peggio la puzza del fiammifero), ma non impestala pipa.

    Personalmente uso lo Zippo da pipa con grande soddisfazione, giostrandolo con moderazione e senza preconcetti tra fiammiferi e BIC.

    Naturalmente però non mi sognerei mai di dire:
    IL SIGARO E LA PIPA VANNO RIGOROSAMENTE ACCESI CON LO ZIPPO!

    Saluti
    Unconcerned but not indifferent.
    Incurante ma non indifferente
    (Man Ray)

    Il rodaggio è una fase di maturazione non una tecnica
    (Gerti)
    Re: Lo zippo no!
    n° 23
    gciraso
    5/10/2011
    Noventa Padovana
    Visualizza il profilo di gciraso Invia un messaggio privato a gciraso
    6-1-2012
    14:27
    Grazie dei chiarimenti sullo zippo mauriser, domani me ne prendo uno nuovo.

    Giovsnni
    Prima di muovere la lingua, inserire il cervello (vale anche per le dita).
    Re: Lo zippo no!
    n° 24
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    6-1-2012
    15:54
    Citazione:
    mauriser ha scritto:

    Lo zippo a gas perde la capacità di resistere al vento, e quindi:
    Citazione:

    Tonibaruch ha scritto:
    Non è più uno zippo... Per me.



    Scusate un attimo quindi uno zippo per essere tale deve resistere al vento e puzzare tremendamente di benzina? non sono d'accordo.
    Se abbiamo gli strumenti per salvare pipa e zippo perchè non usarli?

    Francamente io linserto a gas lo uso e con grande soddisfazione poichè:

    1) non mi appesta le tasche di benzina, odore che francamente è buono per i primi 5 miunti, ma a lungo andare stomaca.

    2) lodore di benza in fumata si sente. Almeno io lo sentivo accendendomi le sigarette con lo zippo. Adesso uso linserto a gas e tutto va bene.

    3) per esperienza di collaudo linserto a gas ha una discreta resistenza al vento.

    Citazione:
    E' una benzina pulita ed inodora che può magari farsi sentire un attimo allaccensione (come il gas dellaccendino o peggio la puzza del fiammifero), ma non impestala pipa.


    Assolutamente in disaccordo con quanto detto.
    Come ricarica per gli zippo non si userà il kerosene, ma si usa la nafta che ha bassa volatilità: questa sua caratteristica rende la fiamma derivata dalla sua combustione molto grassa e foriera di particelle incombuste che si sentono eccome in fumata. Questo può valere (sotto certi aspetti) anche per i fiammiferi e per le essenze di legno che si bruciano.
    Diverso è per il gas che ha una combustione più pulita.

    Dopo ovvia ciascuno può fare quello che vuole, anche accendersi pipa sigari e sigarette con i petardi
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te
    Re: Lo zippo no!
    n° 25
    noguru
    12/1/2011
    UTENTE BANNATO
    Visualizza il profilo di noguru Invia un messaggio privato a noguru
    6-1-2012
    16:20
    Anch'io, come gciraso, sono molto incuriosito dalle precisazioni di Mauriser, delle quali lo ringrazio. Mi sono sempre piaciuti gli Zippo e dato che ancora mi devo fare il regalo di Natale, penso proprio che lunedì ne comprerò uno per pipa. A rigor di logica penso che sia giusto quanto affermato da psyke e posso testimoniare, come molti, credo, che anche i fiammiferi hanno un loro odore, che può piacere o meno, ma di certo lo hanno. Fosse lo stesso per il combustibile dello Zippo? Provare e sperimentare mi è sempre piaciuto...
    Anch'io, d'altronde, come Mauriser e molti altri, considero la pipa un modo di fumare tabacco, non una filosofia né tampoco una religione.
    Per carità, sono di spirito assolutamente laico quindi, anche se io quando bevo un tè mi limito a bere un tè, non ho nulla contro le legittime convinzioni di chi anziché prepararsi un tè per gustarlo celebra ogni volta il Cha no yu.
    Diciamo che sono un po' meno d'accordo quando il Cerimoniere vuole imporre al prossimo il suo punto di vista...
    nogu
    -È meglio non saper né leggere né scrivere che saper leggere e scrivere e non esser capaci d'altro- (William Hazlitt)

    -Le teste dei servi sciocchi cadono sempre prima di quelle dei loro Padroni-
    Re: Lo zippo no!
    n° 26
    papillon
    5/4/2010
    morlupo (roma)
    Visualizza il profilo di papillon Invia un messaggio privato a papillon
    6-1-2012
    17:06
    molto tempo fà mi regalarono uno zippo non da pipa, parliamo degli anni 80, io lo ho usato mai con la pipa ma per accendere i sigari, lo ho lasciato chiuso in cassetto e un po' me ne dispiace dato che è un oggetto che ha fatto storia, piacevole a guardarsi e dal suono molto particolare (lo scatto allapertura e chiusura del tappo), sono molto curioso di provare la benzina da zippo di oggi e provarlo una volta con la pipa, chissà!
    p.s. anch'io sono un eretico che usa per il 95% delle fumate laccendino a gas di una comodità unica e al diavolo le tradizioni
    ogni uomo è sempre in fuga, qualche volta anche da se stesso!
    Maledetti bastardi! sono ancora vivo!
    Re: Lo zippo no!
    n° 27
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    6-1-2012
    17:15
    Citazione:

    mauriser ha scritto:
    @tanins82

    la famosa puzza di benzina è una delle leggende metropolitane della TRADIZIONE. Oggi il carburante dello Zippo non è più il kerosene di 40 anni fa. E' una benzina pulita ed inodora che può magari farsi sentire un attimo allaccensione (come il gas dellaccendino o peggio la puzza del fiammifero), ma non impestala pipa.



    quoto in todo aggiungendo che per ottenere un buon risultato inodore bisogna essere oculati nel caricarlo, ossia non bisogna che il carburante strabocchi : come spiegano molti video on line e consiglia la stessa casa madre, basta versarne dolcemente una quantità contando fino a dieci et voilà il gioco è fatto!
    Re: Lo zippo no!
    n° 28
    sirfrancis
    25/11/2008
    Roma
    Visualizza il profilo di sirfrancis Invia un messaggio privato a sirfrancis
    6-1-2012
    17:18
    Personalmente ho imparato a leggere Mauriser con la stessa curiosità e simpatia con cui mi leggo la terza.
    A Noguru dico che non vedo lora di confrontare il suo zippo con il mio ronson e a Papillon dico che fa bene a riesumarlo il suo bello zippo.
    Lo zippo mi ha sempre affascinato e chissà che non mi decida ad aumentare il parco accendini.....
    Re: Lo zippo no!
    n° 29
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    6-1-2012
    18:28
    Citazione:

    tanins82 ha scritto:
    Accendere un sigaro o una pipa con lo zippo è pura blasfemia!

    Signori!

    Stiamo parlando di fumo lento!

    Quando si parla di fumo lento occorre osservare delle regole!

    IL SIGARO E LA PIPA VANNO RIGOROSAMENTE ACCESI CON I FIAMMIFERI!

    Questo per me è importantissimo perchè si tratta di rispettare, sopratutto, una TRADIZIONE!

    Solo nella più disperata ipotesi si potrebbe ricorrere ad un semplice accendino a gas. Rammento si tratta di una eccezione!


    ...allora io sono fuori tradizione di brutto,mi sa tanto che mi metteranno in piazza davanti alla statua di Savonarola.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Lo zippo no!
    n° 30
    Tonibaruch
    29/10/2011
    Milano
    Visualizza il profilo di Tonibaruch Invia un messaggio privato a Tonibaruch
    6-1-2012
    18:38
    Caro Mauriser, anch'io ho usato lo zippo da pipa e non ricordo che impestasse alcunché.

    Da un po' di tempo lho abbandonato, ma lo riesumerò, almeno ogni tanto. E' un oggetto molto carino, anche se il suo difetto secondo me è che una carica di benzina non sovrabbondante non dura tantissimo ed è facile trovarsi con lo zippo scarico
    Il mio blog di pipe:
    http://13pipe.blogspot.com
    Re: Lo zippo no!
    n° 31
    Pierluigi
    27/11/2010
    Torino
    Visualizza il profilo di Pierluigi Invia un messaggio privato a Pierluigi
    6-1-2012
    19:28
    Kerosene, Nafta, ma ....con che cacchio caricate sti accendini.

    Che io sappia addirittura una volta si parlava di benzina avio, Kerosene e Nafta (o Gasolio che é la stessa cosa) non si accenderebbero mai con la sola scintilla della pietrina.

    Non ho mai provato lo Zippo a gas con fiamma classica (perché non lho mai trovato) ma spesso uso quello con fiamma rigida anche se trovo che occorra fare MOOOLTA attenzione per non rischiare bruciature suo bordo del fornello, in conpenso il tabacco accende presto e bene.
    Citazione:
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china....e a quel punto è un attimo..
    Re: Lo zippo no!
    n° 32
    mauriser
    11/9/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di mauriser Invia un messaggio privato a mauriser
    6-1-2012
    21:25
    Qualche chiarimento tecnico.

    Lo zippo da sigarette è difficile da usare con la pipa perchè la fiamma sale sempre libera verso lalto (che bello!) non avendo la spinta del gas. Lo zippo da pipa ha un apposito castelletto che permette, inclinando la pipa, di accendere facilmente.

    Come per il gas, si trova in commercio linterno per pipa che permette di utilizzare il proprio guscio preferito.

    Il carburante non è ovviamente nafta, ma benzina molto raffinata (pare tipo avio). E' opportuno usare benzina di marca (io uso in genere David Ross), non riempire troppo e tenere comunque un BIC di scorta!

    La pipa soddisfa 4 sensi: la vista, lolfatto, il tatto, il gusto. Il TLIC-TLAC dello zippo chiude il cerchio!

    P.S. @ Sirfrancis:
    Unconcerned but not indifferent.
    Incurante ma non indifferente
    (Man Ray)

    Il rodaggio è una fase di maturazione non una tecnica
    (Gerti)
    Re: Lo zippo no!
    n° 33
    mauriser
    11/9/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di mauriser Invia un messaggio privato a mauriser
    6-1-2012
    21:29
    Piccolo chiarimento non tecnico e anche un po' OT:

    fotografato su un muro in Campo dei Fiori:



    File allegato:
    jpg  BRUNO.jpg (47.29 KB - )
    z4609_4f07599319737.jpg 372 x 500 px
    372 x 500 px
    Unconcerned but not indifferent.
    Incurante ma non indifferente
    (Man Ray)

    Il rodaggio è una fase di maturazione non una tecnica
    (Gerti)
    Re: Lo zippo no!
    n° 34
    tanins82
    1/1/2012
    Visualizza il profilo di tanins82 Invia un messaggio privato a tanins82
    7-1-2012
    3:44
    Citazione:

    mauriser ha scritto:
    @tanins82

    Spero che il tuo intervento abbia una chiave profondamente IRONICA!

    Sennò mi sentirei autorizzato a dire che raramente ho sentito tante corbellerie!

    Quando si parla di fumo lento occorre osservare delle regole!

    Ma chi lha detto? Le regole valgono per la sosta vietata, non per il fumo nella pipa o la raccolta di figurine!

    Accendere un sigaro o una pipa con lo zippo è pura blasfemia!

    La blasfemia è voler imporre delle regole allhobby, al gioco, alla passione, al piacere di fumare nella pipa! E' come imporre delle regole al sesso tra adulti consenzienti (ammesso che il tabacco sia consenziente!).

    Sulla TRADIZIONE stendo un velo pietoso, solo il suono della parola mi procura orticaria.

    Tornando allo Zippo, mi spiace gciraso, ma la famosa puzza di benzina è una delle leggende metropolitane della TRADIZIONE. Oggi il carburante dello Zippo non è più il kerosene di 40 anni fa. E' una benzina pulita ed inodora che può magari farsi sentire un attimo allaccensione (come il gas dellaccendino o peggio la puzza del fiammifero), ma non impestala pipa.

    Personalmente uso lo Zippo da pipa con grande soddisfazione, giostrandolo con moderazione e senza preconcetti tra fiammiferi e BIC.

    Naturalmente però non mi sognerei mai di dire:
    IL SIGARO E LA PIPA VANNO RIGOROSAMENTE ACCESI CON LO ZIPPO!

    Saluti


    Mi rendo conto che mi sono lasciato prendere un po dallira, leggendo per la prima volta sullaccensione con zippo.
    Ho sbagliato, subito, a trarre delle conclusioni ma personalmente il mio PIACERE DI FUMARE comincia con L'ACCENSIONE DEL FIAMMIFERO.
    Ripeto che qualche volta, MALVOLENTIERI, in assenza di fiammiferi ho ricorso al semplice accendino a gas.

    Quindi neanche il miglior zippo per pipa userei!


    Infine quando si accende un fiammifero si temporeggia un paio di secondi per evitare la famosa puzza di zolfo.

    Saluti
    Re: Lo zippo no!
    n° 35
    sirfrancis
    25/11/2008
    Roma
    Visualizza il profilo di sirfrancis Invia un messaggio privato a sirfrancis
    7-1-2012
    10:58
    Bravo tanins82 .... con questo si può ben dire che anche tu hai imparato ad apprezzare Mauriser, Noguru ecc.
    Benvenuto nel club che sa rispettare la tua scelta di accendere sempre e comunque con i fiammiferi.
    Re: Lo zippo no!
    n° 36
    papillon
    5/4/2010
    morlupo (roma)
    Visualizza il profilo di papillon Invia un messaggio privato a papillon
    7-1-2012
    12:32
    @Mauriser
    non lo sapevo che esistono varie marche di benzine, pensavo che esistesse solo la marca zippo! hai provato la zippo e se si trovi differenze? ottimo di poter cambiare il serbatoio e castelletto! a Roma sapete dove si può comprare?
    ogni uomo è sempre in fuga, qualche volta anche da se stesso!
    Maledetti bastardi! sono ancora vivo!
    Re: Lo zippo no!
    n° 37
    tanins82
    1/1/2012
    Visualizza il profilo di tanins82 Invia un messaggio privato a tanins82
    7-1-2012
    12:39
    Ragazzi perdonate le mie AUSTERITA'!
    Confesso il mio peccato caratteriale!

    Permettetemi ti togliermi lultima spina dal fianco!
    Considero una TRADIZIONE laccensione con i fiammiferi perchè il loro utilizzo è applicato da oltre due secoli! Cioè è una cosa che si tramanda da tanto tempo!

    Perdonatemi! Non ho assolutamente voglia di mettermi contro gli altri!

    E' bello ed importante confrontarsi! D'altronde ogniuno di noi ha le proprie idee.
    Re: Lo zippo no!
    n° 38
    papillon
    5/4/2010
    morlupo (roma)
    Visualizza il profilo di papillon Invia un messaggio privato a papillon
    7-1-2012
    12:58
    @Tanins82
    tranquillo che non è successo niente!
    anch'io acendevo la pipa con i fiammiferi e lo faccio ancora, ma laccendino a gas funziona alla grande soprattutto con i flakes (molto ostici da accendere) ora sono tentato di sperimentare laccendino a benzina! una cosa che ho imparato nel corso degli anni e soprattutto leggendo il forum è non tirare mai giudizi affrettati! buone fumate
    ogni uomo è sempre in fuga, qualche volta anche da se stesso!
    Maledetti bastardi! sono ancora vivo!
    Re: Lo zippo no!
    n° 39
    ilLorenz
    8/12/2009
    Intorno sferico di Milano
    Visualizza il profilo di ilLorenz Invia un messaggio privato a ilLorenz
    7-1-2012
    13:15
    Spero questo mio post non venga letto in chiave polemica, perché non è certo questa la mia intenzione. Le informazioni sopra riportate mi hanno incuriosito e ho fatto una veloce ricerca sui metodi di accensione usati nei secoli scorsi.

    I fiammiferi vengono inventati e commercializzati nella prima metà dell800, poco dopo (o contemporaneamente, coi brevetti è difficile essere sicuri) linvenzione dellaccendino a gas composto di miccia, combustibile e pietra focaia.
    In quest'epoca, se non sbaglio, si stava già diffondendo luso della radica come materiale per costruire le pipe.

    Senonché, si fumava in pipe di gesso o schiuma di mare sin dal 17esimo secolo. Come faceva allora, la gente, ad accendersi la pipa prima di allora? A quei tempi i focolari erano diffusi, e i principali metodi di accensione a quanto mi è dato capire consistevano nellincendiare una striscetta di carta, un fuscello o qualcosa di simile sulle fiamme del camino (mi sembra che Ramazzotti citi questi aggeggi il cui nome purtroppo non mi viene in mente), oppure usare direttamente un pezzetto di brace del camino ponendola a contatto col tabacco - mi è anche capitato di provare, richiede una certa destrezza ma è fattibile ... Esistevano addirittura delle coppette in metallo, chiamate in inglese smoker's braziers, allo scopo di trasportare la brace e passarla ai convitati senza rischiare di bruciarsi.

    Il primo fuoco portatile di cui ho notizia è in sostanza la scatoletta con miccia incatramata, pietra e acciarino, che altro non è se non uno zippo non assemblato, a pensarci . Dubito riuscissero ad accendersi la pipa usando solo quello, perché a vedere come si usa mi pare piuttosto scomodo, ed è plausibile sfruttassero la fiamma per incendiare qualcosa di più pratico.
    The believing we do something when we do nothing is the first illusion of tobacco.

    -- R. W. Emerson
    Re: Lo zippo no!
    n° 40
    Gett
    28/12/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di Gett Invia un messaggio privato a Gett
    7-1-2012
    13:44
    Ultimamente fumo spesso in compagnia di Mauriser e anche io sono rimasto folgorato dalluso dello zippo..e sapete che vi dico?

    non vedo lora di prenderne uno anche io!!!!
    Re: Lo zippo no!
    n° 41
    MrBruno
    7/1/2012
    como
    Visualizza il profilo di MrBruno Invia un messaggio privato a MrBruno
    7-1-2012
    19:02
    anche a me piaciono moltissimo, ne ho 6/7 a casa non li usero mai per accendere la pipa come mi è stato insegnato li usavo per i sigarini anche se magari era lo stesso sbagliato...
    riguardo i fiammiferi li ho accantonati per qualche tempo dopo che mi sono bruciato lindice per accendere la pipa... fa ancora male...
    Re: Lo zippo no!
    n° 42
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    7-1-2012
    19:25
    Citazione:
    Il carburante non è ovviamente nafta, ma benzina molto raffinata (pare tipo avio).


    visto che mi sento citato e taluni fanno discorsi tenendosi il monocolo allocchio come se si sapesse di ciò che si parla, posto una foto della mia bomboletta Zippo. Spero che almeno la foto mi possa almeno in parte dare ragione e dimostrare che non dico fesserie.


    Citazione:
    Distillato di petrolio - contiene nafta.


    Saluti,



    File allegato:
    jpg  ricarica Zippo.jpg (46.92 KB - )
    z2845_4f088e038f951.jpg 500 x 666 px
    500 x 666 px
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te
    Re: Lo zippo no!
    n° 43
    Ottavio
    4/10/2008
    Visualizza il profilo di Ottavio Invia un messaggio privato a Ottavio
    7-1-2012
    20:54
    Okayokay allora:
    Lo zippo puzza ed è tossico
    Il fiammifero e da vecchi sfigati
    Il bic ? Naaa snatura larte del lento fumo
    Il dupont ? Troppo snob
    L'accendino Dunhill ? E no... ha già rotto i cxglixxi con quelle merde di pipe.

    Non mi rimane che
    fare così!

    Fumate sereni.
    U T E N T E
    B A N N A TO
    Re: Lo zippo no!
    n° 44
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    7-1-2012
    21:31
    visto landamento del 3d, proporrei ai moderatori di cambiarne lintestazione da Lo Zippo no!

    a

    Lo Zippo Si - Lo Zippo No
    Re: Lo zippo no!
    n° 45
    ziosoft
    19/9/2009
    Milano
    Visualizza il profilo di ziosoft Invia un messaggio privato a ziosoft
    7-1-2012
    21:57
    puoi sempre accendere aspettando che cada un fulmine, magari con una pipa in carbonio funziona anche meglio
    Re: Lo zippo no!
    n° 46
    Mattia1979
    7/1/2012
    Alta Val Seriana (BG)
    Visualizza il profilo di Mattia1979 Invia un messaggio privato a Mattia1979
    8-1-2012
    1:12
    Per quanto mi riguarda, partendo dal presupposto che la pipata deve essere un momento di assoluto relax e non fonte di ulteriore nervoso, io sono per un approccio molto pratico quindi scarto a priori i fiammiferi. Se consideriamo un tabacco magari un tantino umido, magari un leggero venticello, magari qualche riaccensione imprevista, coi fiammiferi è una menata pazzesca che mi passa la voglia, prendo il tabacco e me lo mangio ! Sono d'accordo counque, per esperienza diretta, che lo zippo a benzina contamina il tabacco e lo si sente eccome. E' inevitabile perchè la combustione non essendo completa rilascia particelle incombuste che vengono inesorabilmente aspirate attraverso il tabacco. Cosa che non succede ad esempio con gli accendini a butano che ha una combustione più efficiente e che per me sono i più comodi. Saluti
    Ragazzo, con quella faccia questo buon whisky me lo fai diventare piscio...
    [Il mitico Lee Marvin in "Caccia Selvaggia"]
    Mio profilo Google+
    Re: Lo zippo no!
    n° 47
    tanins82
    1/1/2012
    Visualizza il profilo di tanins82 Invia un messaggio privato a tanins82
    8-1-2012
    2:47
    Inizialmente può sembrare complesso accendere con i fiammiferi ma con un po di esperienza potrebbe diventare un piacere .
    Non scartarli a priori! Applicati con calma!
    Mentre laccendino ti torna utile quando allaperto il vento ti impedisce laccensione della pipa.
    Re: Lo zippo no!
    n° 48
    mauriser
    11/9/2008
    Cagliari
    Visualizza il profilo di mauriser Invia un messaggio privato a mauriser
    8-1-2012
    2:47
    Non sono un chimico quindi non posso disputare su termini tecnici.
    Qui una semplice spiegazione:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Gasolio

    Per capire la differenza tra benzina e nafta, basta provare a smacchiarsi la cravatta con il combustibile delle auto diesel!

    Lungi da me alimentare sterili polemiche.
    Certo mi rimane il dubbio se tutti quelli che avvertono tutto questo gran puzzo di benzine siano poi in grado di distinguere in fumata un Brown Clunee da un Old Gowrie! Mha!
    Unconcerned but not indifferent.
    Incurante ma non indifferente
    (Man Ray)

    Il rodaggio è una fase di maturazione non una tecnica
    (Gerti)
    Re: Lo zippo no!
    n° 49
    ziosoft
    19/9/2009
    Milano
    Visualizza il profilo di ziosoft Invia un messaggio privato a ziosoft
    8-1-2012
    7:47
    mentre sul forum si discuteva, io facevo delle prove e sono giunto alla conclusione seguente:

    ho fumato sia a gas che a benzina per 4 accensioni a turno.
    Il classico accendino ovviamente non crea problemi se non quello di annerire leggermente il bordo del fornello con la fiamma.

    Lo zippo invece mi ha dato due accensioni alla benzina e due no.
    Le due alla benzina mi sono state offerte perchè era probabilmente troppo carico.
    Le successive due, la prima ha dato un leggerissimo (trascurabile) odore di benzina, mentre lultima era simil gas.
    A favore ha che la fiamma non lambisce mai il bordo del fornello,inoltre laccensione mi sembra più omogenea dato lampiezza della fiamma e il suo maggior rapporto calorifico.
    E da sottolineare sopratutto che lo zippo fa parte della categoria degli antivento
    con fiamma naturale, mentre a gas bisogna ricorrere ai jet flame, un tantino violenti ma comunque validi.
    L'unico limite dello zippo e sulle pipe molto profonde verso fine fumata, purtroppo non sempre riesce ad accendere bene cosa invece che fa egregiamente laccendino a gas da pipa.

    Le fumate si sono susseguite come segue:
    due a gas,due a benzina, due a gas, due a benzina.

    Nelle prove ho usato un ronson tower e uno zippo modificato da me da pipa.

    In conclusione lo zippo può essere tranquillamente usato basta solo stare attenti nel caricarlo a non esagerare.
    Re: Lo zippo no!
    n° 50
    psyko
    7/9/2006
    Visualizza il profilo di psyko Invia un messaggio privato a psyko
    8-1-2012
    13:45
    Citazione:
    Qui una semplice spiegazione: http://it.wikipedia.org/wiki/Gasolio Per capire la differenza tra benzina e nafta, basta provare a smacchiarsi la cravatta con il combustibile delle auto diesel! Lungi da me alimentare sterili polemiche.


    Carissimo Mau,
    personalmente ho qualche competenza in merito, sono laureato in chimica applicata al restauro e penso di sapere ciò che dico. Le nafte sono una grande categoria di prodotti derivati dalla distillazione frazionata del petrolio e derivati e si dividono a seconda della temperatura di condensazione. A questa grande famiglia appartiene ANCHE il gasolio, come anche la benzina. Oltre al gasolio ci sono altre frazioni di distillazioni più pure, che vengono usate in ambito petrolchimico.
    La nomenclatura merceologica italiana è piuttosto complicata in questo ambito, poichè cerca sempre di generalizzare le cose.
    La nafta usata per gli zippo è proporiamente una virgin Nafta od una nafta paraffinica, Cioè una nafta con una buona purezza e un basso tenore di atomi di carbonio per catena (5-6 atomi di carbonio) e una temperatura di ebollizione bassa (50-90°C). Queste sue proprietà avvicinano la virgin-nafta ad avere caratterisitche simili alla benzina. per questo il gasolio è diverso dalla nafta che intendo.
    Purtroppo la merceologia italiana tende sempre a generalizzare e ad essere poco precisa, portando in errore.

    Chiedo scusa per 'OT, ma mi pareva giusto precisare questa cosa, giusto per inquadrare meglio ciò di cui si sta parlando.
    Se dopo qualcuno volesse altre informazioni basta che chieda e cercherò di essere il più chiaro e limpido possibile nelle spiegazioni.

    Buone fumate a tutti! (accese con lo zippo o meno! )

    ps. Per chi volesse la scheda tecnica della benzina zippo, a scagionar dubbi:
    http://www.hollywoodprops.co.nz/assets/sm/upload/m8/zm/5u/qh/Lighter%20Fluid%20-%20Blend%20C%20MSDS.pdf
    Siediti, rilassati e lascia che il mondo si affanni per un attimo senza di te

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!
    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017