Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 0
Visitatori: 22

il Forum di FLP

Indice »  Generale - pipe
pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 1
medo
9/9/2017
Visualizza il profilo di medo Invia un messaggio privato a medo
9-9-2017
18:57
Ciao ragazzi, vorrei se possibile essere indirizzato su pipa e tabacco.
Sono un ex fumatore di bionde, ho la passione del whisky e del rum che invece non ho mai abbandonato. Mi è venuta voglia di accostare hai miei sorseggi qualche boccata di di pipa con un tabacco che magari esalti il gusto dell' alcolico di turno.
Premetto che sono novizio ma avrei già una idea sul tipo di pipa, mi piacciono le pipe lunghe tipo questa
in foto so che lunghe abbattono il calore del fumo cosa che reputo buona (almeno credo) rispetto all'uso che ne voglio fare. Se non ho scritto una eresia, mi consigliate una marca? Per il tabacco son proprio a digiuno di nozioni, avete qualche dritta per accompagnare un superalcolico? Ao non fatemi spendere una follia!
Grazie a tutti i volenterosi, Medo
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 2
Corvolupo
1/9/2017
Perugia
Visualizza il profilo di Corvolupo Invia un messaggio privato a Corvolupo
11-9-2017
3:36
Ciao Medo e benvenuto nel fumoso mondo della Pipa ^^
Essendo un novizio in questo specifico campo non mi sento di consigliarti tabacchi o accostamenti, sono certo che presto interverranno degli intenditori più qualificati, io mi fermo all'Amphora virginia con Disaronno XD.
Comunque, per quanto riguarda la pipa "Lunga", tipo Churchwarden, se è vero che da un lato, ti permettono di portare in bocca un fumo più "fresco" è altrettanto vero che il guadagno in termini di temperatura si ripercuote con gli interessi nell'acqua che fanno, specialmente per chi si trova alle prime armi e non riesce ancora a gestire una corretta combustione, ora non metto in mezzo la manutenzione perché scovolini super lunghi a parte c'è poco da dire.
All'inizio mi ero indirizzato anche io verso una pipa del genere, influenzato forse da troppe letture Tolkeniane e Lovecratiane; ho desistito dopo aver ottenuto parecchie delucidazioni in merito all'esperienza che serve per apprezzare uno strumento così "importante", (non che ci abbia rinunciato ma ci tornerò sopra quando sarò più esperto ;) ).
Chiedo venia se mi sono dilungato troppo, è un mio difetto e lo riconosco, attendo l'intervento di membri più esperti che saranno darti consigli di certo più oculati per la tua imminente scelta ^^
L'unica cosa che so di sapere è quella di non sapere.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 3
medo
9/9/2017
Visualizza il profilo di medo Invia un messaggio privato a medo
11-9-2017
18:33
Ciao Corvolupo, grazie per il benvenuto ed il consiglio, se ti dilunghi per me non è di sicuro un problema, meglio leggere di più che meno!
Spiego il mio approccio a questo mondo: non sapendo (ne capendo bene) se può piacermi sia a livello di gusto, di gestualità che di "ingombro", preferisco investire in una pipa che non sia proprio da novizio, se sbaglio qualcosa all' inizio avrò modo di imparare, qua s'è detto tutto e di più, basta leggere... Al contrario, se l' esperienza che andrò a fare non mi garba, avrò almeno una bella pipa da esporre o da rivendere in caso, abbattendo un pò i costi iniziali.

Resto in attesa di vecchie spugne come me che hanno gia esperienza con questo "particolare" connubio, grazie a tutti.
Medo
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 4
Woodcore
22/3/2008
Padova
Visualizza il profilo di Woodcore Invia un messaggio privato a Woodcore
12-9-2017
8:44
Tieni presente però che, come tu stesso affermi, stai cercando di capire se "può piacerti o meno", e a questo scopo una pipa Churchwarden (o altra pipa di difficile gestione)si presta assai male.
Non si può pensare di approcciarsi alla pipa (almeno secondo il mio punto di vista) in un ottica di rivendibilità della stessa. E' una passione che richiede molto tempo (anche una vita) per essere appresa bene, potendo affermare che l'aggettivo "fumo lento" può essere applicato benissimo anche all'apprendimento, che appunto anch'esso è "lento".
Se ad una persona che vuole capire se lo sci è uno sport che fa per lei, gli dai degli attrezzi (sci) da campione del mondo, e quindi ingestibili, è ovvio che dopo poco tempo si demoralizzerà e penserà che quello sport non faccia per lei. Certo, gli sci in questione essendo il top saranno facilmente rivendibili, ma abbiamo ottenuto lo scopo di appassionare il principiante allo sport in questione?
Già con una pipa adatta ad un principiante (delle cui caratteristiche è pieno il forum)avere dei risultati all'inizio sarà particolarmente difficile, trovando sicuramente difficoltà di caricamento/accensione/gestione della fumata, per non parlare poi della possibilità di sentire le sfumature di gusto (anzi, spesso i principianti non sentono un bel niente se non bruciore alla lingua). Figurati quale sarà il risultato con una pipa tecnicamente più "difficile".
Non è mia intenzione demoralizzarti, ma i miei vogliono essere solo dei consigli per una scelta oculata.....poi ovviamente ogn'uno è libero di fare le proprie scelte ed inseguire i propri sogni.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 5
Sinan
25/12/2008
Genova
Visualizza il profilo di Sinan Invia un messaggio privato a Sinan
13-9-2017
21:20
Mi associo al pensiero di Woodcore, la church è bella e seducente quanto impegnativa da fumare, ragion per cui i pipatori anche navigati tendono ad evitarla.
Meditate beginners, meditate........
........ma 'nsci libbri de stöia
Sinán Capudán Pasciá.....- F. De Andrè


Non conosco nessuna lingua, ma adoro assimilare da tutte e baloccarmi con un linguaggio composito.

http://www.youtube.com/watch?v=dGyAEGbTZGo
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 6
Corvolupo
1/9/2017
Perugia
Visualizza il profilo di Corvolupo Invia un messaggio privato a Corvolupo
14-9-2017
0:00
qualche altro anno di esperienza e poi la churchwarden arriva... se diventerà un soprammobile o un attrezzo da fumo è ancora da vedersi XD
L'unica cosa che so di sapere è quella di non sapere.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 7
medo
9/9/2017
Visualizza il profilo di medo Invia un messaggio privato a medo
14-9-2017
19:35
Vi ringrazio, che pipa corta sia allora, ma resta in piedi l' atroce dubbio sul tabacco da accostare ad una buon whisky, avete qualche nome da suggerire?
Ciao belli
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 8
hal
29/3/2010
Ferrara
Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
14-9-2017
21:46
Tutti e nessuno.
Se non hai mai fumato la pipa è impossibile dare suggerimenti,perchè devi prima imparare a gestire la fumata per apprezzare il tabacco in questione ed oltretutto tu vuoi abbinarlo ad un distillato a tuo piacere.
Io sono quasi astemio,quindi non faccio testo,sinceramente vedo meglio i sigari,meglio cubani.
In genere fumo e basta,al massimo acqua frizzante per pulire il palato
Leggiti questo thread
forse puoi trovare qualche info che ti sia utile.
Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 9
medo
9/9/2017
Visualizza il profilo di medo Invia un messaggio privato a medo
15-9-2017
18:33
ok allora, grazie a tutti!
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 10
Paolo_74
26/8/2013
Argenta - Ferrara
Visualizza il profilo di Paolo_74 Invia un messaggio privato a Paolo_74
19-9-2017
10:47
Se non sai fumare la pipa e chiedi un accostamento pipa/distillato è come se non sapessi guidare una moto e pretendessi di fare il passo della Futa con una Harley Davidson con Galeazzi come passeggero.
Prima impara a fumare la pipa, poi impara a fumare la pipa e ad assaporare il tabacco (che sono due cose diverse che avverranno in tempi diversi), poi abbina i distillati.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 11
admin
28/3/2005
Cattolica - Romagna - Italia
Visualizza il profilo di admin Invia un messaggio privato a admin
19-9-2017
11:38
Severo, ma giusto
riesci sempre a fare facile le cose difficili. basterebbe capire quello che fai per apprezzarti."
- simi66 -
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 12
medo
9/9/2017
Visualizza il profilo di medo Invia un messaggio privato a medo
20-9-2017
19:44
Citazione:

Paolo_74 ha scritto:
...che sono due cose diverse che avverranno in tempi diversi..

Ciao Paolo grazie anche a te per il consiglio, mi incuriosisce il fattore tempo anche se immagino che sia una cosa completamente soggettiva, quindi chiedo a te (se posso) e a chiunque voglia rispondere, quanto tempo è passato da uno step all' altro?
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 13
Corvolupo
1/9/2017
Perugia
Visualizza il profilo di Corvolupo Invia un messaggio privato a Corvolupo
21-9-2017
20:02
Se posso dire la mia: step 1, prendere confidenza con l'oggetto, con l'accensione, caricamento e maccanica di fumata, venendo da Narghilè e sigari circa un mese.
step 2, assaporare i differenti tipi di tabacco e coglierne le differenze... ancora in fase di apprendimento XD
L'unica cosa che so di sapere è quella di non sapere.
Re: pipa lunga e tabacco x accompagnare whiskey
n° 14
Paolo_74
26/8/2013
Argenta - Ferrara
Visualizza il profilo di Paolo_74 Invia un messaggio privato a Paolo_74
22-9-2017
8:37
@medo:
Diciamo che i primi mesi li ho persi caricando la pipa a tabacco e bestemmie. Non avendo amici, zii , nonni che fumavano la pipa ho dovuto arrangiarmi con i video di youtube e con questo forum. La cosa che ho trovato più difficile è stata il capire quanto tabacco andava messo nel fornello.
A volte era troppo, a volte troppo poco e la pipa inevitabilmente si spegneva ad ogni boccata.
Il mio punto di svolta è stato questo video.
Frank method
Intendiamoci, non carico la pipa così, il video mi è solo servito per capire quanto tabacco andava messo nel fornello.
Alla prima occasione, credo fosse Cagli, ho chiesto ad un avventore di caricarmi la pipa, per vedere in diretta come faceva. Vederlo in diretta o come dice Mastrota "toccare con mano" è molto meglio.

Il saper apprezzare le sfaccettature del tabacco viene dopo, nel mio caso dopo circa un anno.
Cerca di leggere molto. Posso consigliarti Luigi Ferri - Storia del sigaro. Mitologia, tradizione e cultura.
E' un libro che parla di sigaro ma la parte introduttiva è generica sul tabacco (storia, botanica, raccolta, cura) e ti può essere molto utile per riconoscere a vista i tabacchi presenti in una miscela. Se li riconosci a vista, poi ti è più semplice ricercarli nel gusto, ovvero se in una macedonia sai che c'è della mela, ti viene più semplice ricercare il sapore della mela in mezzo agli altri.

Alcuni dicono che è una questione di settimane, personalmente non ci credo.
Armati di pazienza
Ciao
P.

ENTRA-IN-CHAT

chi è in chat ora?

Manuali-per-i-novizi

Pronto Soccorso Novizi



Link per il Novizio

Tutti i dubbi del novizio
Scelta della prima pipa
Accessori per la pipa
Il tabacco per iniziare
Caricamento della pipa
Accensione della pipa
L'acquerugiola
Bruciori alla lingua
Manutenzione della pipa
Costruire la pipa
I fltri
Presentati nel forum!
Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

© Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017