Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 2
Visitatori: 15
  • sarosaggio
  • claudio56
  • il Forum di FLP

    <1...89101112>
    Indice »  Pronto Soccorso
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 501
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    20-12-2016
    22:56
    @whitebaron,benvenuto.
    Ti consiglio di leggere questo articolo.

    http://www.fumarelapipa.com/modules/soapbox/article.php?articleID=2060
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 502
    whitebaron
    19/12/2016
    Visualizza il profilo di whitebaron Invia un messaggio privato a whitebaron
    21-12-2016
    13:06
    Grazie!
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 503
    Trippix
    12/1/2017
    Visualizza il profilo di Trippix Invia un messaggio privato a Trippix
    13-1-2017
    21:33
    Ciao a tutti. Sono un nuovo membro del forum (presentazione fatta nell apposita pagina)
    Ho appena finito di fumare per la prima (Savinelli Octacia dritta)volta la mia prima pipa.
    Ho provato il black lane 7.
    Che dire.... Gnam Gnam... Molto buono.
    La gestione della fumata nn la commento. Perché non ne sono on grado e penso di aver caricato nn troppo bene.
    Però per chi arriva dal mondo delle bionde rollate devo dire che nn c'è male...anzi.
    Ho compraro anche un anphora F.A. nn trovando l' O.B.
    C'è chi ne parla bene e chi nn troppo....vi dirò la mia
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 504
    MauPfeifeRaucher
    16/1/2017
    Nürnberg
    Visualizza il profilo di MauPfeifeRaucher Invia un messaggio privato a MauPfeifeRaucher
    16-1-2017
    18:11
    Buona sera, sono un nuovo iscritto, mi sono appena presentto nella sezione apposita, ho iniziato a leggere questa discussione (se non sbaglio sono arrivato a pagina 3 ) e nei prossimi giorni la finirò.

    Come scritto nella presentazione mi sono "innamorato" del fumo lento attraverso i sigari. Amo l'ampiezza aromatica che ragalano (oliva v lancero e my father ).

    Volevo un parere su l'acquisto di un primo tabacco (in realtà il mio primo tabacco in assoluto è stato l'amphora, che non mi ha lasciato un gran bel ricordo, fumto con una pipaccia regalatami da un amico).

    Leggendo le prime pagine di questa discussione mi stavo indirizzando verso il Samuel Gawith Squadron Leader, perchè dovrebbe essere un EM di ottima fattura ideale per i novizi e con una paletta aromatica "importante" (cosa che cerco arrivando dai cubani) inoltre cosa non poco importante in Germania ha un costo abbordabile .

    Pensavo di fumarlo in una pipa in pannocchia, dato che vorrei acquistarne una avendo letto che hanno una durata (in media) di "fumata" inferiore alle radiche.
    Mi piacerebbe avere fumate da una 20ina di minuti, visto che rimanere in balcone per un tempo maggiore mi causerebbe ipotermia (non pusso fumare in casa)!

    ringrazio in anticipo chiunqhe voglia darmi una mano
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 505
    _Tobaldo_
    26/3/2004
    Roma
    Visualizza il profilo di _Tobaldo_ Invia un messaggio privato a _Tobaldo_
    17-1-2017
    10:58
    Ciao, per il tabacco niente da dire, per la pipa l'accoppiata pannocchia+EM non mi fa stravedere, perchè la pannocchia ha il suo sapore, ed in fumata si sente: se il problema da risolvere è solo quello di durata, forse ti conviene prendere una piccola pipa in radica...

    Facci sapere

    Tob
    Ne ho cotal donde di siffatte ciuffole

    "Nitriscimi!!!"

    "Lui o l'orsetto?"
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 506
    Nasurami
    23/6/2007
    Torre del Greco
    Visualizza il profilo di Nasurami Invia un messaggio privato a Nasurami
    17-1-2017
    13:53
    eviterei la pannocchia o ci fumerei tabacchi molto semplici (Italia, Comune, Amphora OB ecc..) al massimo ti puoi spingere a fumare il Clan (che piaccia o no, ma "non è facilmente comprensibile"). Poi sperimenta e facci sapere.
    Io preferisco la radica.
    Se vuoi provare qualcosa di diverso dalla radica pensa alla schiuma o alla pipa di terracotta.
    "...è come quando ca uno vaci alla Missa; si vaci cu ll'Amore, mo se sente la Missa , c'aggiuva. Si vaci cu lu disamore, mose sente la Missa nun c'aggiuva! Si nun lo fa de chella manera , la fumata nun c'aggiuva, quindi nun ce serve!
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 507
    Effe
    23/9/2015
    Torino
    Visualizza il profilo di Effe Invia un messaggio privato a Effe
    17-1-2017
    15:58
    Citazione:

    mi sono "innamorato" del fumo lento attraverso i sigari. Amo l'ampiezza aromatica che ragalano (oliva v lancero e my father ).

    (approvo incondizionatamente l'apprezzamento per i prodotti delle famiglie Oliva e Garcia)
    “Andare contro il buonsenso è un buon modo per non arrendersi.
    Se avessimo più buonsenso, ci arrenderemmo.”
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 508
    MauPfeifeRaucher
    16/1/2017
    Nürnberg
    Visualizza il profilo di MauPfeifeRaucher Invia un messaggio privato a MauPfeifeRaucher
    17-1-2017
    15:59
    Innanzitutto, grazie ad entrambi per i consigli e suggerimenti!! Sono davvero molto apprezzati!

    @TOBALDO: si l'idea della pannocchia era stata partorita in primis per la velocità di fumata, a questo motivo si aggiungono il costo inferiore ed anche la mia inesperienza nel capire quale radica potrebbe fare al caso mio, ho iniziato a leggere anche la discussione sulla prima pipa da acquistare (dritta ecc..).
    Però essendo in terra straniera e non conoscendo molto bene la lingua avrei paura ad affidarmi all'"onestà" di un tabaccaio che potrebbe indirizzarmi verso una pipa da banco con gravi difetti che io non esiterei ad acquistare.
    Comunque adesso, continuo a leggere la discussione sulla prima pipa, mi faccio un'idea migliore e corro al tabacchi

    @Nasurami: mi ero indirizzato verso quel tipo di tabacco avendo letto i primi consigli di questa discussione, che indirizzavano i fumatori di sigari verso questo tipo di tabacco. Tutto qui, inoltr abitando in germania non trovo nelle tabaccherie i tabacchi che tu citi (aggiungerei fortunatamente se mi baso sulle prime impressioni che ho avuto con l'amphora, ma probabilmente potevo essere io non ancora in grado di fumare il tabacco e non il tabacco cattivo )
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 509
    edo76mal
    19/2/2014
    baone - padova
    Visualizza il profilo di edo76mal Invia un messaggio privato a edo76mal
    20-1-2017
    16:56
    Buongiorno a tutti.

    Sono incuriosito dal Comune e dall'Italia. Quale dei due consigliereste ad un (quasi) neofita?

    Grazie per le risposte
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 510
    simi66
    30/8/2008
    Frasso Sabino Rieti
    Visualizza il profilo di simi66 Invia un messaggio privato a simi66
    20-1-2017
    17:34
    te lo dice uno che li conosce bene entrambi. cambia tabacco. prova il le baron, somiglia all'italia ma è migliore come qualità.
    ma perchè fumi la pipa?
    per dare fastidio a te......

    ma sinan quando torna?
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 511
    Trippix
    12/1/2017
    Visualizza il profilo di Trippix Invia un messaggio privato a Trippix
    21-1-2017
    23:47
    Buona sera a tutti.
    Inizio a prenderci gusto....e pure la mano grazie all Vostre dritte.
    Sto fumando park lane 7 da una settimana circa.
    Non è male.
    Sto.aspettando che martedì il mio tabaccaio mi recuperi anphora o.b.
    E ho una busta di anphora f.a..
    Però ho.saputo che qui vicino c'è un tabaccaio fornitissimo per pipe e sigari.
    Domani mattina faccio una scappata per forza.
    Secondo voi se prendo un early morning o uno squadron leader sono sprecati per un nofita?
    Magari mi consigliate roba migliore a miglior prezzo.

    Grazie a tutti ancora e buone fumate
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 512
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    22-1-2017
    6:08
    Sono due tabacchi completamente diversi da quelli che fumi ora perche' contengono latakia . A me non piace il latakia e piuttosto smetto di fumare , pero' tanti ne vanno pazzi , quindi una scatoletta la dovresti provare.magari fatti consigliare
    Qui nel forum.
    Secondo me se il tabaccaio ben fornito ha i tabacchi Samuel Gawith che sono eccellenti ,dovresti provare qualche cosa, nonostante tu fumi la pipa da poco e potresti non capirli nell' immediato..
    Per esempio:
    Un tabacco molto molto buono e' il Golden Glow sempre della Gawith ( non contiene latakia) .
    Ultimo consiglio ricambia spesso e puliscile
    Le pipe altrimenti saranno per i tabacchi soldi buttati.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 513
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    23-1-2017
    16:23
    @Trippix
    Se proprio vuoi fumare bene con Samuel Gawith è davvero difficile sbagliare!
    Dici che stai fumando Park Lane nr7 e ti piace?
    ...se provi il Best Brown SG allora vai in estasy (per rimanare sui flake...) altrimenti il Golden Glow, per rimanere sui Naturali non troppo difficili (...attenzione alla lingua...)
    Se invece vuoi anche provare una EM, sempre sui Gawith ti consiglierei il Perfection che ti restituisce una fumata bella piena e il Latakia si sente ma non è troppo invadente.
    Se hai una sola pipa puliscila bene perchè il Latakia lascia tracce difficilmente cancellabili e rischieresti di sentirlo nel momento che ti rifumi un naturale come il Park Lane... Buone fumate!!
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 514
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    23-1-2017
    16:27
    @MauPfeifeRaucher
    Perfesction, Squadron Leader, Commonwealth...
    tutti eccezionali in ordine di contenuto di Latakia!!
    Altrimenti un Flake particolarissimo come il Balkan sempre SG!
    Buone fumate!!!
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 515
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    23-1-2017
    17:40
    Dunque...Trippix ha fumato per la prima volta il 13 di questo mese,a parte l'entusiasmo iniziale e la voglia di provare,non gli consiglierei di spendere 22
    € a latta per i SG che sono al top ma non proprio facilini da gestire e fumare per un neofita(e non solo),il Perfection poi delicatissimo nel suo equilibrio.
    Parere personale,detto questo,mi viene in mente se vuoi restare sui Virginia il Brown Clunee e l'Old Gowrie di Rattray e sul fronte EM o latakiosi,sempre Rattray,il Red Rapparee.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 516
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    24-1-2017
    9:33
    ...si, forse hai ragione, per alcuni di questi è un pochino presto....sul Brown Clunee sono perfettamente d'accordo
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 517
    Trippix
    12/1/2017
    Visualizza il profilo di Trippix Invia un messaggio privato a Trippix
    25-1-2017
    16:41
    Salve a tutti.
    Siete sempre disponibilissimi e cortesi come sempre.
    Scusate la sparizione di qualche giorno ma...
    Ecco il piano di andare dal tabaccaio super fornito è slittato perché i figli hanno pensato bene di star male tutti e 3 om sincro. ...
    In compenso ho recuperato l anphora oroginal e .... Ho capito cosa vuol dire " un tabacco piatto"
    Personalmente Molto meglio il park lane.
    Magari stasera provo anphora f.a.
    Sono curioso di provare questo famigerato latakia.
    Quindi penso proprio che ascolterò il vostro comsoglio.
    Battezzerò la pipa vecchia ma mai usata del nonno per nn lasciare tracce magari poco piacevoli nell altra.
    Ed eviterò per il momento roba dal costo eccessivo .
    Però una EM e il latakia devo provarli assolutamente
    Ps ogni fumata va sempre meglio.

    Saluti fumosi a tutti voi
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 518
    mezzo
    22/4/2016
    rovigo
    Visualizza il profilo di mezzo Invia un messaggio privato a mezzo
    25-1-2017
    17:26
    Io iniziai, ovviamente non ascoltando molti che me lo sconsigliavano, con tabacchi aromatici, e sono andato avanti parecchio, sforzandomi di capire, provando a volte senso di frustrazione da gusto ostico e fumata impegnativa.
    Se da un lato ho faticato un po', dall'altro ho avuto la consapevolezza si, di iniziare in salita, ma poi capire che comunque anche le esperienze meno esaltanti qualcosa ti lasciano.....le fantomatiche EM erano dipinte nel mio immaginario come draghi da ammaestrare, come le fatiche di Ercole da superare....per poi realizzare alla fine di come tutte queste cose non ce ne fosse solo una corretta, se non il consiglio che a suo tempo mi fu dato per iniziare proprio con quelle, quelle EM che ho capito successivamente essere per me una piacevolissima scoperta, una bella strada da affrontare con entusiasmo ( ovviamente da pipatore).
    Quindi, sono con te, quando dici di voler provare assolutamente queste miscele; in questo momento rispetto alla precedente esperienza le definirei "la semplificazione del fumare la pipa" ed a seguire la possibilità di capirne col tempo le bellissime sfumature. Ciao
    "Io credo che fumare la pipa contribuisca ad un giudizio un po' calmo e obiettivo in tutte le cose umane"
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 519
    Trippix
    12/1/2017
    Visualizza il profilo di Trippix Invia un messaggio privato a Trippix
    28-1-2017
    19:35
    Oggi sono andato dal tabaccaio che mi avevano consogliato. Ottimo. Molto fornito.
    Alla fine mi sono fissato con questo latakia e ho optato per il red repperee e poi stanotte mi sono sognato sto bedenetto squadron... Che favevo non lo prendevo?
    Lo so che me lo avete sconsogliato ma non è colpa mia...ho guardato la vetrina con circa cento tabacchi... Ho riletto o vostri messaggi...mi sono detto subito. Niente eaely morning e squadron....però... Lo squadron.
    No dai. Mi impuzzico la pipa e basta...
    Va be ne prendo un altra...
    Follia pura...spesa di 85 euro per pipa nuova e 100g di tabacco.

    Lo so sono un pessimo neofita ehehehe

    Vi aggiornerò sull esperienza con il latakia.

    Saluti fumosi a tutti
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 520
    mezzo
    22/4/2016
    rovigo
    Visualizza il profilo di mezzo Invia un messaggio privato a mezzo
    29-1-2017
    9:58
    Guarda secondo me non c'è pezza, tu come neofita, e mi ci metto in mezzo pure io,devi fare le tue esperienze e poi valutare se ciò che fumi ti garba o meno, indipendentemente da quello che piace a me o agli atri. La linea generale da seguire la trovi mediando le info che reperisci in giro. Se molti per esempio dicono che lo Squadron Leader è un buon tabacco probabilmente ci avviciniamo alla verità, che comunque potrebbe non essere la tua.
    Devi provare,spendere i tuoi soldini, e se qualche volta prenderai un tabacco decantato alla follia che ti farà venire il mal di pancia.....bhe, pazienza, andrà meglio la volta successiva.
    Col tempo ed il lavoro che dedicherai a questa passione vedrai che troverai la via giusta per te, che sarà la migliore beninteso...per te, e magari per qualcun'altro.
    "Io credo che fumare la pipa contribuisca ad un giudizio un po' calmo e obiettivo in tutte le cose umane"
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 521
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    30-1-2017
    9:25
    Stai tranquillo, ne hai da fare di errori!!
    pensa che io mi ero talmente intrippato con gli aromatizzati che ne avevo comprati un camion....per poi darli via senza rimpianto una volta scoperti i pressati di virginia SG e la moltitudine di EM Latakiose... adesso di aromatizzati ne tengo un paio giusto per non far perder la pazienza alla signora....
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 522
    Trippix
    12/1/2017
    Visualizza il profilo di Trippix Invia un messaggio privato a Trippix
    31-1-2017
    0:09
    Per ora ho messo ho seguito 2 consigli.
    Pipa dedicata al latakia presa
    E red rappared che devo di mi è piaciuto un sacco.
    Lo Squadron penso che lo guarderò ancora chiuso come una Chimera....o forse no
    Non so da dove mi sia venuta l idea della pipa ma ne sono molto felice
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 523
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    31-1-2017
    9:06
    Divertiti! Assapora! Godi!
    ...ricorda: "la pipa è un gusto, non un vizio!"
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 524
    mezzo
    22/4/2016
    rovigo
    Visualizza il profilo di mezzo Invia un messaggio privato a mezzo
    31-1-2017
    9:36
    Ecco, questo è un concetto che condivido pienamente........e non solo per questa passione fumogena !!
    "Io credo che fumare la pipa contribuisca ad un giudizio un po' calmo e obiettivo in tutte le cose umane"
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 525
    Beares_88
    30/3/2017
    Visualizza il profilo di Beares_88 Invia un messaggio privato a Beares_88
    1-4-2017
    16:54
    Salve a tutti pipatori!

    Desidererei trovare un tabacco o una miscela che abbia un gusto gradevolmente speziato(pensate al pepato piacevole della cannella).

    E' possibile trovare qualcosa del genere o chiedo troppo?

    il tabaccaio dove mi rifornisco,mi ha
    proposto e presentato come livello intermedio per fumatori "seri" di pipa(dietro un'espressione forse eccessivamente compiaciuta):Il Dunhill Mixture 965.

    Ora non vogliatemene,ma pur avendolo tagliato con Italia,lo trovo decisamente poco gradevole.
    Vero è che non sono abituato a fumare tabacchi inglesi....ma lasciano tutti quella deturpante sensazione secca,amara e impastata sulla lingua?
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 526
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    2-4-2017
    13:21
    Provo a risponderti io.
    Non conosco tabacchi speziati tipo cannalla, potrebbe esser in ogni modo che esistano.Per quanto ne so , potresti comunque provare un tabacco che contenga perique e forse si puo' avvicinare a cio' che cerchi.
    Per quanto riguarda il gusto inglese ed il tabacco che ti sei comprato devi capire se ti piace il Latakia , una volta compreso questo , se non ti piace,ti tieni alla larga dai tabacchi che lo contengono.Pero' per gusto inglese si allude a qualcosa di piu' ampio, comprende anche i flake e altri tagli di tabacco anche senza Latakia.
    Quindi non si puo bocciare tutta la categoria definita " gusto inglese" senza averla provata.
    Spero do esserti stato di aiuto e di non aver detto cose inesatte, in tal caso mi correggeranno i piu' esperti
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 527
    landley
    26/2/2015
    Bagno a Ripoli (FI) - Italia
    Visualizza il profilo di landley Invia un messaggio privato a landley
    2-4-2017
    15:48
    Tabacchi "peposi"?
    ...direi senza dubbio di provare qualcosa con del Perique...
    Mi vengono in mente "OLD LONDON" e ST. JAMES FLAKE, tanto per fare un esempio...
    ..."Fosse Come Chiacchierare"...
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 528
    Beares_88
    30/3/2017
    Visualizza il profilo di Beares_88 Invia un messaggio privato a Beares_88
    2-4-2017
    23:08
    Grazie Mille!

    chiunque altro voglia condividere il suo pensiero a riguardo,farà al sottoscritto un gesto gradito.

    p.s. mi scuso per eventuali descrizioni di gusto poco corrette..ma si comincia da novizi no?
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 529
    Slandingman
    14/1/2017
    Visualizza il profilo di Slandingman Invia un messaggio privato a Slandingman
    18-6-2017
    1:15
    Ciao a tutti, un paio di mesi fa avevo chiesto qualche informazione e consiglio per iniziare a fumare la pipa e niente...oggi è stato il grande giorno, ho acquistato una Radice n.36 rusticata, e un busta di Amphora Original come consigliato dai vari utenti, che dire....so che è un tabacco molto basic, ma per me, venendo dal classico tabacco rollato a mano da sigaretta è stato come il giorno e la notte, molto molto buono, ora mi dedicherò con il giusto relax a questa busta, ma una volta terminata cosa mi consigliate? Sono di Ravenna e, sempre grazie ai consigli di altri utenti, ho scoperto che ho un tabaccaio fornitissimo e specializzato a 2 passi da casa, da quel che ho visto ha tutti i tabacchi di Samuel Gawith's, se non erro però sono tutti flakes, di conseguenza forse non sono il massimo per me povero neofita...accetto suggerimenti. Skandinavik?
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 530
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    18-6-2017
    10:23
    Penso che lo scandinavik lo puoi provare , mi pare ci sia il regular ( per rimanere su un tabacco facile come l' original blend) oppure ( se non tiri da forsennato) anche l' aromatic .
    Non e' detto che si debba finire per forza una busta, il bello della pipa e' variare i tabacchi.
    Puoi anche mettere in vaso bormioli e fumarlo anche dopo molti mesi.
    Nella tabaccheria di Agide , potresti prenderti una scatoletta di Golden Glow
    e' un tabacco molto buono e vale la pena provarlo, pero' mi pare costi 22€.
    Se pero' possiedi solo una pipa, aspetta almeno di averne un' altra da alternare
    altrimenti perdi presto il gusto di fumare.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 531
    Slandingman
    14/1/2017
    Visualizza il profilo di Slandingman Invia un messaggio privato a Slandingman
    18-6-2017
    12:08
    Sì per il momento ho solo una pipa (fumo 1/2 volte al giorno), quindi volevo evitare di andare sugli aromatici in modo da non mischiare i sapori, se riesco il prossimo mese ne prenderò una seconda da dedicare solo a quelli.
    I vasi bormioli avevo letto da qualche parte che erano molto comodi, ma poi per tenere il tabacco umido devo comprare una pietra apposita? Dove la trovo?
    Sì il Golden Glow c'è, non è aromatizzato e ho letto essere anche adatto ai neofiti come gusto, il problema è che è un broken flakes, quindi sarebbe la mia prima esperienza con questo tipo di taglio (avevo visto qualche giorno fa qualche video per preparare i flakes ad essere fumati ma non so se sono in grando subito), ma d'altronde prima o poi bisogna cominciare.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 532
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    18-6-2017
    17:06
    E' sufficente mettere in vaso ( quelli a molla sono i piu' pratici) non serve mettere
    Pietre o altre cose.
    Non preoccuparti del taglio del Golden glow,
    Anzi secondo me si carica meglio degli amphora , anche come combustione c' e' poca differenza( puo ' rendersi necessaria forse qualche riaccensione in piu').
    La pipa ricorda che piu' la usi piu' si sporca ( nicotina) . Perlomeno fintanto che ne usi solo una, passa lo scovolino
    anche durante la fumata , per far si di aver meno umidita' possibile e fumare fresco.
    Quando imparerai e farai attenzione a tirare diverrai un fumatore secco creando sempre meno umidita', ma a quel punto sarai piuttosto esperto di pipa
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 533
    Slandingman
    14/1/2017
    Visualizza il profilo di Slandingman Invia un messaggio privato a Slandingman
    18-6-2017
    19:21
    Ti ringrazio molto per la risposta, sicuramente nel giro di un paio di mesi acquisterò una seconda pipa da dedicare esclusivamente agli aromatizzati, nel mentre mi dedicherò solamente ai rudimenti dei tabacchi dal gusto naturale/classici, domani mi fiondo a prendere questo Golden e una busta di Skandinavik regular e i relativi barattolini perla conservazione.
    La pipa la pulisco accuratamente alla fine di ogni fumata, smontando anche il bocchino (a pipa fredda), in modo da tenerla sempre in ordine, e la lascio riposare con lo scovolino inserito come ho letto qui sul forum.. non vedo l'ora si completi la formazione della crosticina nel braciere.
    Al momento mi sembra che ad acquerugiola sono messo bene, non ho riscontrato particolari problemi nella fumata, ne eccessivi pizzicori in bocca, spero di continuare così.
    L'accensione con l'amphora è stata un pò complicata, ma una volta capito gli sbagli la seconda prova è andata decisamente meglio, qualche anno fa avevo provato anche i sigari senza particolari sensazioni, ma la pipa devo dire dall'alto della mia inesperienza e con grandissimo stupore che è tutta un'altra cosa...un vero gioiello del piacere
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 534
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    18-6-2017
    20:18
    Citazione:
    ho acquistato una Radice n.36 rusticata


    36 è l'anno di fabbricazione 2016

    1980(anno di fondazione del marchio) + 36 = 2016.

    Rusticata è una Rind.
    Ciao.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 535
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    18-6-2017
    22:57
    Citazione:
    fabbricazione


    Pardon,meglio dire produzione.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 536
    Slandingman
    14/1/2017
    Visualizza il profilo di Slandingman Invia un messaggio privato a Slandingman
    18-6-2017
    23:56
    Buono a sapersi, così imparo anche cosa sono quei numeri :)

    Vi lascio un link con 3 foto della pipa, mi hanno detto che essendo chiara si colorerà con il tempo a causa del fumo, ora, ho appena finito di fumarla per la terza volta, e mi è salita l'ansia del super Neofita, vorrei che mi confermaste che non è bruciata...alcune venature sono diventate veramente molto scure, eppure mi sembra di essere stato attentissimo alla temperatura, non mi è mai scottata esageratamente in mano.

    p.s. come mi accorgo quando la carica di tabacco è esaurita e non ha più senso accendere? ieri sera ad esempio quando l'ho scaricata mi sono reso conto che avrei potuto riaccenderla ancora, stasera invece, ho insistito un pò di più e quando sono andato a scaricarla era rimasto poco tabacco (giusto il fondo che da quel che ho letto va sempre buttato via).
    Grazie in anticipo

    http://imgur.com/a/5UxSo
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 537
    _Tobaldo_
    26/3/2004
    Roma
    Visualizza il profilo di _Tobaldo_ Invia un messaggio privato a _Tobaldo_
    22-6-2017
    11:21
    Ciao per sapere quanto tabacco ti resta da fumare puoi fare un "saggio" usando delicatamente il chiodo del pigino e vedere dove finisce la cenere, lo senti dal cambio di consistenza. In realtà con la pratica te ne dovresti rendere conto d'istinto.
    Conta anche che a volte, soprattutto se si fuma con parecchie pause e riaccensioni (mi capita quando lavoro a casa e posso fumare, ad esempio), il tabacco si carbonizza e non si accende più tanto bene; a quel punto secondo me è meglio svuotare e arrivederci.
    Le pipe "naturali" si colorano, spesso irregolarmente, perchè la radica non è uniformemente porosa e quindi ci sono zone che, permettendo più facilmente di impregnarsi con i vari umori prodotti dalla fumata, si colorano per prime.

    Nota moderatoria: Fin qui di tabacchi per cominciare non se ne è parlato. Se c'è interesse a proseguire il discorso ci sono discussioni sulla gestione della fumata, imbrunimento delle pipe e via discorrendo.

    Per quanto riguarda il cambiare tabacco, sono d'accordo con LucP nel dire che il bello della pipa è anche la grande varietà di tabacchi, ma consiglierei comunque, una volta trovato un tabacco soddisfacente, di "farcisi le ossa" fumando solo quello per un po' di tempo, per non far confusione, dato che ogni tabacco teoricamente si gestisce in modo diverso: con un po' di esperienza è un problema sul quale ci si passa sopra, ma magari all'inizio è meglio limitarsi.

    Ho parlato troppo.

    Tob
    Ne ho cotal donde di siffatte ciuffole

    "Nitriscimi!!!"

    "Lui o l'orsetto?"
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 538
    Alex2017
    21/7/2017
    Visualizza il profilo di Alex2017 Invia un messaggio privato a Alex2017
    22-7-2017
    18:37
    Ciao a tutti, possiedo il pack Savinelli starter kit inaugurato lo scorso anno. Usato due volte in quanto per sconforto mi si spegneva sempre la pipa. Il procedimento era sempre il medesimo 3 pressate l'ultima più forte. Vorrei provare un tabacco aromatico, cosa mi consigliate?
    Può essere la pipa che non è adatta a me?

    Grazie
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 539
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    22-7-2017
    18:55
    Impara a caricare solo a metà il fornello ,poi quando comprenderai come si fa lo riempirai del tutto. Di solito a chi comincia non si consigliano i tabacchi aromatici,
    però, se vuoi proprio provare, ti consiglio il Da Vinci ,è un tabacco aromatico con un buon aroma e un buon profumo che inebrierà tutti quelli che ne sentiranno il fumo( anche da spento ha un buon aroma)è un tabacco in scatola metallica toda con raffigurata mi pare- la giocoda -non ricordo ,ma potrebbe costare sui 18 euro.
    Altrimenti se vuoi spendere meno ci potrebbe esser l'Amphora full aroma che è in busta di colore rosso, anche questo è un gran buon tabacco ,ma di aroma meno intenso rispetto al Da Vinci.
    costo circa 8,50 . Ci sarebbero altri tabacchi ,ma lascio a altri la parola.
    Fuma lentamente
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 540
    dublincat
    27/6/2017
    Visualizza il profilo di dublincat Invia un messaggio privato a dublincat
    22-7-2017
    23:01
    Ciao Alex2017, io non penso che la pipa non faccia per te, comunque Devi metterti in testa che se non l'hai mai fumata un po' di pazienza Devi averla. Non e' una cosa cosi semplice come fumare una sigaretta e non puoi pretendere di poter domare una pipa al primo tentativo. Devi giusto prendere qualche accorgimento. Una Volta caricata prima di accendere controlla il tiraggio. Se noti che fa resistenza svuota e ricarica. Poi assicurati di accenderla in due volte. Passa in maniera uniforme la fiamma. Poi armati di pigino, pressa e riaccendi. Poi non stare a preoccuparti se si spegne. Piano piano troverai il ritmo giusto e ti si spegnera' sempre meno. Anche io ti sconsiglio un aromatico per iniziare. Anche se io ho iniziato con quelli. Le sostanze aggiunte per dare aroma fanno si che la pipa scaldi troppo e formi condensa rendendo il tutto piu' complicato. Poi vedrai che se provi tabacchi naturali piano piano imparerai ad apprezzare I loro aromi. Certo iniziare con gusti molto forti come quelli del Kentucky o Latakia forse e' un po' pesante per un principiante pero' Potresti iniziare con del virginia che di per se' e' naturalmente dolciastro. Poi I gusti son gusti quindi fuma cio' che vuoi. Non scoraggiarti. Vedrai che tra un po' comincerai a passare con la pipa belle serate
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 541
    Alex2017
    21/7/2017
    Visualizza il profilo di Alex2017 Invia un messaggio privato a Alex2017
    23-7-2017
    14:32
    Ciao, grazie a tutti per le dritte. Dite di aggiungere un'altra pipa o secondo voi basta la savinelli start kit? Mi sono innamorato della Savinelli Riviera, non so se abbia senso l'acquisto per un principiante. Cosa ne pensante?
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 542
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    23-7-2017
    18:25
    Un'altra ti ci vuole , compra quella che ti piace...magari non far follie...fino a 150 euro va bene!
    Dovesse avere il filtro, accertati che sia incluso l'adattatore , che sarebbe un cilindretto in plastica per fumare senza filtro...poi ti regoli come ti trovi meglio.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 543
    dublincat
    27/6/2017
    Visualizza il profilo di dublincat Invia un messaggio privato a dublincat
    24-7-2017
    1:01
    Ti serve un altra pipa? Dispende. Se I tuoi tentativi nell' imparare a fumarla si limitano ad una fumata ogni tanto io ti consiglierei di continuare con la pipa che hai almeno sino a quando sarai sicuro di volere continuare a fumare la pipa. Questo perche' sarebbe inutile spenders oggi dei soldi se tra qualche settimana decidi di non volerne sapere di continuare. Pero' ora che hai cominciato penso che ti sarai anche documentato un po' e quindi sai gia' che la stessa pipa non puo' essere fumata di continuo e dare buoni risultati in fumata. La fumi oggi e poi per almeno 24 ore deve stare a riposo altrimenti suda troppo e ti complica la vita. Quindi se fumi ogni giorno sicuramente te ne serve un altra se invece lasci passare qualche giorno tra una fumata e l'altro puoi tranquillamente continuare con una sola per il momento
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 544
    lucalento
    1/8/2017
    Visualizza il profilo di lucalento Invia un messaggio privato a lucalento
    5-8-2017
    22:12
    Ciao a tutti, sono un novizio del fumo lento, come prima pipa (ed unica visto che la Corsica di mio padre fa solo bella mostra) ho una biliard Savinelli drittissima da battaglia proprio per capire i meccanismi del fumo lento. Sicuramente la mia pipa qualche colpa se la deve assumere come me la devo assumere io nella gestione della fumata, comunque ....ora sto fumando del Cellini classico riserva che però se posso dire la mia ad inizio fumata mi piace molto però poi tende ad essere amaro, da cosa derivi faccio fatica a capirlo, ma senza andare troppo OT avrei piacere di sapere da voi quale tabacco potrei alternare al fatidico Cellini. grazie mille
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 545
    LucP
    6/9/2012
    Forli
    Visualizza il profilo di LucP Invia un messaggio privato a LucP
    6-8-2017
    8:57
    Ciao, mi sa che molti sono in vacanza e non possono risponderti , provo io; il cellini non lo conosco, sui vari tabacchi
    ti basta scorrere un paio di pagine qui .
    Le pipe datate possono render poco se sono molto incrostate, se lo fossero ti basta un poco di carta vetrata a grana fine da passare nel fornello( all' interno) .Poi dovrai sociramente
    Pulirle con scovolino imbevuto di alcool puro 90 gradi quello per fare i liquori, oppure un po di grappa ( solo pero' nel cannello e nel bocchino - mai dentro il fornello-).
    Comunque dipende dalle abitudini di chi la fumava, se la puliva spesso non occorre far niente.
    Infine se fumi sempre la stessa , anche se la tieni perfettamente pulita,questa
    Non ha modo di asciugarsi e star a riposo.
    Probabilissimo che poco dopo qualche tiro diventi amara .Alternala con una in pannocchia che costa poco.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 546
    admin
    28/3/2005
    Cattolica - Romagna - Italia
    Visualizza il profilo di admin Invia un messaggio privato a admin
    6-8-2017
    10:25
    Ricorda che non tutti i tabacchi sono "buoni".
    La bontà di un tabacco consiste anche nella sua capacità di rimanere coerente durante tutta la fumata.

    Se sei novizio, tra l'altro, dovrai prendere in considerazione anche il fatto che potresti non essere ancora in grado di gestire correttamente la pipata.

    Se arrivi a scaldare molto il tabacco, questo calore eccessivo potrebbe alterarne il gusto iniziale.

    Di dove sei?
    riesci sempre a fare facile le cose difficili. basterebbe capire quello che fai per apprezzarti."
    - simi66 -
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 547
    dublincat
    27/6/2017
    Visualizza il profilo di dublincat Invia un messaggio privato a dublincat
    6-8-2017
    10:48
    Ciao lucalento, io il cellini l'ho provato perche' come molta gente che si avvicina alla pipa ho pensato che fosse piu' facile iniziare con qualcosa di aromatico. Per fortuna piano piano ho cominciato ad apprezzare I tabacchi naturali ed ora ho completamente eliminato gli aromatici. Io ti consiglio di esplorare e cercare di provare diverse tipologie di tabacco per renderti conto di quali sono effettivamente I tuoi gusti. Poi non so dove ti trovi e quanta scelta puoi avere dal tabaccaio. Comunque io fossi in te visto che hai iniziato con qualcosa di dolciastro pas serei a dei virginia naturali. Poi piu' in la' qualcosa dal sapore piu robusto come il Kentucky, quelli nazionali come il forte sono molto economici ed a mio parere dignitosi. Infine arriverai anche alle English mixture. Queste per me sono il massimo ed io personalmente ti direi butta il cellini e fatti una latta di peterson old dublin oppure di dunhill 365.pero' non lo faccio perche' I gusti sono gusti e non e' detto che cio' che fa per me vada bene a te. Quindi l'unico consiglio e' quello di non fissarti con una tipologia di tabacco ma cerca di esplorare. Poi puo' anche darsi che rimarrai un fumatore di aromatici oppure come tanta altra gente preferirai fumare I tabacchi naturali o entrambi. Ad ogni modo provane piu' che puoi. Ed a certi tabacchi dagli anche un po' di tempo. A volte le prime impressioni ingannano.buona giornata.
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 548
    lucalento
    1/8/2017
    Visualizza il profilo di lucalento Invia un messaggio privato a lucalento
    6-8-2017
    21:11
    Innanzitutto grazie per le risposte.
    Effettivamente nella presentazione non l'ho scritto , sono di Rimini.
    Ovviamente non tutti i tabacchi sono buoni ma c'è anche da dire che purtroppo, ribadisco purtroppo, molti sono anche di difficile reperimento, nella mia zona so solo di un tabaccaio e quindi faccio con quello che mi consiglia e che ovviamente ha di disponibile,se qualcuno sa darmi consigli su dove reperire tabacchi nella mia zona e limitrofe è ben accetto.
    Sicuramente la mia tecnica è da affinare, ci mancherebbe, inoltre sto valutando una nuova pipa in quanto sono più che convinto che male non fa anzi...
    Grazie mille acora
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 549
    admin
    28/3/2005
    Cattolica - Romagna - Italia
    Visualizza il profilo di admin Invia un messaggio privato a admin
    7-8-2017
    10:17
    di rimini?? ma allora bisogna incontrarsi

    Io sono a Cattolica
    riesci sempre a fare facile le cose difficili. basterebbe capire quello che fai per apprezzarti."
    - simi66 -
    Re: Tabacchi per cominciare
    n° 550
    lucalento
    1/8/2017
    Visualizza il profilo di lucalento Invia un messaggio privato a lucalento
    7-8-2017
    14:24
    come si dice i questi casi... Il mondo è piccolo anzi piccolissimo
    Grazie mille per l'invito

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!
    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017