Iscriviti su FLP! »

Gadget-FLP


Contattaci

Webmaster
 
admin
Moderatori
 
Tobaldo
 
Sw4n

Soci online

Dettaglio degli utenti online Iscritti: 1
Visitatori: 21
  • Athara
  • il Forum di FLP

    12>
    Indice »  Generale - sigari
    Toscano Modigliani
    n° 1
    CENTAURO
    12/9/2003
    Torino - tesoriere bugianen pipa club
    Visualizza il profilo di CENTAURO Invia un messaggio privato a CENTAURO
    19-4-2010
    13:16
    Novità che vi sottopongo
    copio incollo dal sito www.casaropipe.it

    non ho ancora avuto modo di provarlo ma lo farò sicuramente:
    il prezzo è anche inferiore al Soldati.



    Toscano Modigliani
    Scritto da thomas
    domenica 18 aprile 2010
    Finalmente è arrivato ! Dopo un’attesa durata troppi mesi è arrivato il Toscano Modigliani. E’ un toscano vero, non aromatizzato, dalla forza media che si colloca tra un Toscano Classico e l’Extravecchio e che ha il gusto che ricorda a modo suo il toscano Soldati pur rimanendo meno dolce in bocca. Il gusto “speziato” di questo toscano lo ottengono durante la lavorazione del tabacco Kentucky e precisamente bruciando particolari tipi di legno che donano al tabacco un gusto tutto suo. La confezione è di 5 pezzi, tutti incellofanati, e il prezzo è di 7 euro.

    Il sigaro Toscano Modigliani è sicuramente da provare, anche perché erano 2 anni che non usciva un sigaro non aromatizzato e personalmente ritengo che sia un sigaro molto buono, in linea con la tradizione ma diverso. E’ già disponibile in negozio dal 14 aprile scorso ed ha subito riscosso il successo da parte dei fumatori.

    ....omissis.....

    Buone fumate. Thomas
    " ...alcune volte meglio star zitti e passare per cretini che aprire bocca e togliere ogni dubbio..."

    "...solo i superficiali non si fidano delle apparenze..."
    Re: Toscano Modigliani
    n° 2
    leonardo90
    17/2/2009
    Visualizza il profilo di leonardo90 Invia un messaggio privato a leonardo90
    19-4-2010
    19:28
    Mi hai battuto sul tempo!!!
    comunque io li ho trovati ieri a Treviso in una tabaccheria e ne ho subito prese due scatole pe provarli, ne ho assaggiato mezzo (i toschi li fumo sempre ammezzati) pochi minuti fa e devo dir che è molto leggero, dolce e profumato, in alcuni casi anche fruttato, con note piccanti (come quasi tutti i toscani) e amarognole, ma non nauseanti se si tira un po' troppo. Il mio esemplare tra laltro era stato tenuto troppo poco in humidor e non era umidificato molto bene (non ho saputo aspettare ) e per questo lanello di combustione era molto irregolarerrimo .
    comunque lho trovato un buon sigaro per un fumata light, dolce e profumata, ottimo in ogni occasione, soprattutto per studiare Fisica!!!
    aspetto altri pareri!

    buone fumate
    Re: Toscano Modigliani
    n° 3
    ombus
    3/2/2010
    bologna/siena
    Visualizza il profilo di ombus Invia un messaggio privato a ombus
    19-4-2010
    20:28
    io sono un cultore del soldati, ma questo mi incuriosisce e lo devo provare quanto prima! grazie della segnalazione...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 4
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    20-4-2010
    14:06
    mi sa proprio che ho trovato cosa comprare oggi!
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 5
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    20-4-2010
    16:02
    Qualcuno do voi sa dove trovarli a Milano?

    Grazie anticipatamente...

    GregoryPec
    Re: Toscano Modigliani
    n° 6
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    20-4-2010
    17:44
    cavolo!! non è ancora arrivato a reggio!! e non sapevano neanche esistesse (almeno nella migliore tabaccheria). in compenso mi sono comprato un toscano del presidente…… non vedo lora di assaggiarlo!! slurp!!
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 7
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    20-4-2010
    19:52
    Citazione:

    leonardo90 ha scritto:
    li ho trovati ieri a Treviso in una tabaccheria e ne ho subito prese due scatole


    posteresti la foto della scatola? grazie!
    Re: Toscano Modigliani
    n° 8
    leonardo90
    17/2/2009
    Visualizza il profilo di leonardo90 Invia un messaggio privato a leonardo90
    20-4-2010
    22:09
    scusate la qualità scarsa ma non ho una fotocamera disponibile al momento ho usato la webcam (per questo c'è l'effetto specchio...)



    File allegato:
    jpg  Foto del 79039704-04-2455307 alle 21:57.jpg (40.53 KB - )
    Re: Toscano Modigliani
    n° 9
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    21-4-2010
    0:59
    Veramente la foto era già nel link indicato da Centauro nel post d'apertura.

    Sorry.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Toscano Modigliani
    n° 10
    Nemo1976
    5/10/2007
    Visualizza il profilo di Nemo1976 Invia un messaggio privato a Nemo1976
    21-4-2010
    10:25
    @FTP

    I Toscano del Presidente non possono essere venduti sfusi. Certi tabaccai lo fanno a loro rischio e pericolo ma te non far loro pubblicità in tal senso...
    Eh ma... te gavarè da pasare pa' i me campi prima o dopo, mòro...

    G.M. alias B.H.

    .NDR..
    Re: Toscano Modigliani
    n° 11
    anticotoscano
    5/1/2005
    Sesto F.no (Firenze)
    Visualizza il profilo di anticotoscano Invia un messaggio privato a anticotoscano
    21-4-2010
    16:53
    chi sa se sono già arrivati a Firenze o Lucca?
    I only dream in black and white, to save me from myself...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 12
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    22-4-2010
    14:33
    oggi vedo se sono arrivati. vi saprò dire questo finesettimana come sono (se ci sono già)

    @nemo
    infatti è per questo che non faccio pubblicità, il nome resterà un segreto.
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 13
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    22-4-2010
    17:54
    trovati!!! sabato, quando ne fumo uno vi dico il sapore ma…… vi dico da spento com'è:

    colore: molto chiaro
    odore: non tanto forte

    in definitiva direi che è una via di mezzo tra il garibaldi e il classico (non so se il soldati è più leggero del classico).
    poi appena lo fumo ve lo saprò dire veramente
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 14
    CENTAURO
    12/9/2003
    Torino - tesoriere bugianen pipa club
    Visualizza il profilo di CENTAURO Invia un messaggio privato a CENTAURO
    23-4-2010
    14:46
    Fumato il primo; mica male!

    L'ho apprezzato alla maremmana.

    Mi è sembrato di percepire molte buone sfumature, in particolare lo speziato.

    Non è di certo forte a livello nicotinico e quindi ben tollerabile nel complesso.

    Sono favorevolmente colpito ma mi riprometto di rifumarlo con più attenzione.
    " ...alcune volte meglio star zitti e passare per cretini che aprire bocca e togliere ogni dubbio..."

    "...solo i superficiali non si fidano delle apparenze..."
    Re: Toscano Modigliani
    n° 15
    Spinne
    23/9/2009
    Torino - Consigliere del Bugianen Pipa Club
    Visualizza il profilo di Spinne Invia un messaggio privato a Spinne
    23-4-2010
    16:30
    Copincollo quanto postato ieri nel thread sondaggio.... chi di voi..? relativamente al mio primo Modigliani

    Citazione:

    Spinne ha scritto:
    Grazie a Centauro, ieri sera ho fumato il nuovissimo Toscano Modigliani: leggero e di corpo scarsino, si porta dietro una complessità non indifferente... da gustare, insomma. Il commento di Luca è stato pepatino, il mio speziato, un altro lha semplicemente definito buono

    Ovvio, serviranno più fumate, e magari anche un confronto con i Soldati, che a memoria si avvicinano molto (anche questi sono stagionati 6 mesi, leggeri e con un aroma complesso rispetto agli altri membri della famiglia).
    Pipo, ergo sum (Mastro Ciliegia)

    Se sei di Torino e dintorni unisciti a noi - Bugianen Pipa Club -

    Con Postalmarket sai...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 16
    leonardo90
    17/2/2009
    Visualizza il profilo di leonardo90 Invia un messaggio privato a leonardo90
    23-4-2010
    17:07
    concordo con Spinne le note speziate le avevo forse sottovalutate in quanto pensavo fossero frutto dellerrata combustione, il primo sigaro mi è piaciuto molto, ma essendo lunico che ho fumato fin'ora non è una impressione da essere considerata valida al 100%. Non vedo lora che la maturazione sia completa (come dicevo il primo che ho fumato era rimasto troppo poco in humidor) per provare il resto della scatola (laltra la voglio provare ad umidità normale)

    continuo ad aspettare le vostre impressioni
    Re: Toscano Modigliani
    n° 17
    dagone
    5/12/2009
    Grottaferrata (Roma)
    Visualizza il profilo di dagone Invia un messaggio privato a dagone
    23-4-2010
    17:50
    Non lo so...non mi convince; buono è buono ma dopo averne finito una scatola le mie sensazioni sono quelle provate con il Soldati: allinizio mi ha esaltato, dopo breve mi ha stufato. Mi spiego...credo che come con il Soldati alla Toscano abbiano voluto fare qualcosa di diverso dal gusto toscano, un sigaro dal sapore dolce, medio-leggero, con leggerissime note speziate sul finale, dimenticandosi che un sigaro del genere già lhanno fatto: il Garibaldi, che ha tutte queste caratteristiche con una grande differenza rispetto al Modigliani e al Soldati: mantiene il gusto tipico del Toscano, quello che ogni fumatore cerca in questo sigaro e non concordo con chi dice che il Garibaldi è un sigaro facile, tutt'altro ha una paletta aromatica molto complessa che può apprezzare solo un fumatore esperto e che già ha provato gli altri Toscani...quindi secondo me sono trovate commerciali che difficilmente sfonderanno, anche perchè hanno un prezzo abbastanza elevato!
    Personalmente quindi continuerò ad avere il Garibaldi come punto di riferimento per le mie fumate tuttogiorno...quando avrò voglia di una fumata sempre dolce, ma con una forza più decisa andrò su un AR...quando poi vorrò una fumata forte e decisa, speziata e a tratti piccante, opterò per un Originale...quando vorrò viziarmi punterò dritto sul Toscano del Presidente o meglio ancora sul Moro.
    Ovviamente sono solo opinioni personali e che lasciano il tempo che trovano, infatti ho molti amici che invece fumano regolarmente il Soldati (o lAntico toscano che invece io prioprio non riesco a farmi piacere)
    Citazione:
    Uomo non so se io somiglio a te...

    Citazione:
    Questa è la più grossa stronzata mai sentita da quanno l'omo inventò er cavallo!
    Re: Toscano Modigliani
    n° 18
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    26-4-2010
    18:59
    io lho provato ammezzato ma mi è proprio piaciuto!! ha un sapore particolare e secondo me è un sigaro che va fumato ogni tanto, se no secondo me stufa

    P.S. come fa a non piacerti lantico toscano!!???
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 19
    enrakt
    27/11/2008
    parma
    Visualizza il profilo di enrakt Invia un messaggio privato a enrakt
    27-4-2010
    10:31
    Provato ieri sera in 2 ammezzati,troppo poco per dare giudizi approfonditi ma mi è piaciuto solo non lo vedo molto da mattina.
    saluti
    Tua carne è il pane-ma tuo sangue è il vino.
    «Voi derubate il povero con la copertura della legge, mentre noi saccheggiamo il ricco con la sola protezione del nostro coraggio.»
    Samuel Bellamy
    Re: Toscano Modigliani
    n° 20
    Lovat
    28/7/2003
    Palermo
    Visualizza il profilo di Lovat Invia un messaggio privato a Lovat
    27-4-2010
    16:59
    Dopo averne fumato una scatola, sia ammezzati che alla maremmana, sono arrivato alla conclusione che è il fratello povero del Soldati.
    Secondo me completa la gamma dei Toscani aromatici inserendosi tra il Garibaldi ed il Soldati stesso.
    E' un buon sigaro, più forte e speziato del Garibaldi ma meno complesso del Soldati.
    Non credo che lo fumerò molto spesso, dato che preferisco il carattere dellExtra Vecchio e dellAntico.
    Però lo fumerò più del Soldati che non amo molto.
    Concludendo gli darei un bel 7.

    Ciao
    "L'Universo è il corpo di Dio e le leggi dell'Universo i pensieri della sua mente
    Re: Toscano Modigliani
    n° 21
    leonardo90
    17/2/2009
    Visualizza il profilo di leonardo90 Invia un messaggio privato a leonardo90
    27-4-2010
    18:15
    Mi sono reso conto che questo sigaro ha un problema fondamentale... parlando con un amico in un luogo frequentato da altre persone ho detto: ieri mi sono fumato un Modigliani lamico ha capito subito, ma alcuni si sono girati verso di me con aria sbigottita e credevano mi fossi fumato una tela del Modigliani...
    da oggi in poi meglio specificare Toscano Modigliani... che figura di....

    buone fumate!
    Re: Toscano Modigliani
    n° 22
    FTP
    19/4/2010
    Reggio Emilia
    Visualizza il profilo di FTP Invia un messaggio privato a FTP
    27-4-2010
    18:37
    spero per te che non ci fosse un qualche critico d'arte vicino a te!!!
    chi compra una pipa compra un tesoro
    Re: Toscano Modigliani
    n° 23
    Spinne
    23/9/2009
    Torino - Consigliere del Bugianen Pipa Club
    Visualizza il profilo di Spinne Invia un messaggio privato a Spinne
    28-4-2010
    18:25
    Citazione che prendo paroparo da Wikipedia, al lemma dedicato al Sigaro toscano

    Citazione:

    Tra la varietà di sigari toscani troviamo i sigari d'autore, legati a 3 personalità celebre Italiane, quali: Toscano Garibaldi (confezione verde), Toscano Modigliani (confezione bianca) e Toscano Soldati (confezione rossa), affiancate le confezioni formano la bandiera della repubblica italiana; stagionatura 6 mesi composti da tabacco kentucky, (il Modigliani ha una miscela composta anche da tabacco caraibico).
    Pipo, ergo sum (Mastro Ciliegia)

    Se sei di Torino e dintorni unisciti a noi - Bugianen Pipa Club -

    Con Postalmarket sai...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 24
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    28-4-2010
    18:35
    preso ma non ancora fumato causa malattia
    ho letto i vostri commenti e sono ansioso di poterlo gustare e sentire a me che sensazioni regala.......
    Re: Toscano Modigliani
    n° 25
    anticotoscano
    5/1/2005
    Sesto F.no (Firenze)
    Visualizza il profilo di anticotoscano Invia un messaggio privato a anticotoscano
    28-4-2010
    19:31
    ed ecco finalmente la presentazione ufficiale sul Club Amici del Toscano
    I only dream in black and white, to save me from myself...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 26
    Spinne
    23/9/2009
    Torino - Consigliere del Bugianen Pipa Club
    Visualizza il profilo di Spinne Invia un messaggio privato a Spinne
    28-4-2010
    20:23
    Copincollo dal Club Amici del Toscano, per chi non fosse iscritto e quindi non potesse accedere

    Citazione:

    TOSCANO® Modigliani

    Il Sigaro Modigliani si inserisce nella linea dei Sigari d'Autore insieme al Garibaldi e al Soldati, dedicato al grande artista toscano di inizio ‘900. Un omaggio a un artista eccezionale, dalla grande personalità, che rappresenta appieno lo stile, la cultura, il coraggio e linventiva tipici dell'italianità a cui il sigaro Toscano® si ispira.

    Un sigaro dalla caratteristiche uniche: realizzato al 100% con tabacco Kentucky; dark fired cured, ovvero essicato con cura a fuoco presso le coltivazioni; doppia fermentazione; stagionatura di sei mesi. Il risultato è un sigaro di colore marrone scuro detto tonaca di frate, dal gusto morbido ma al tempo stesso intenso ed aromatico.

    Il Modigliani è dedicato a chi già fuma i sigari lunghi e, volendo sempre un sigaro morbido, desidera passare ad un sigaro più corposo e aromatico e percepirne gli aromi.

    Oppure per chi fumatore di prodotti intensi, vuole avvicinarsi al mondo del sigaro, al suo fascino ed alla sua cultura e questo prodotto nasce per stimolare queste soavi intense sensazioni.

    Il sigaro è disponibile nella confezione da cinque sigari cellophanati singolarmente. Ogni sigaro è impreziosito da una fascetta recante la scritta L'Artista, un ulteriore omaggio a colui che, come racconta il Professor Christian Parisot, Presidente del Modigliani Institut, tutti nel mondo chiamavano L'Artiste Italien.

    Abbinamenti
    Il Toscano Modigliani si accompagna a prodotti raffinati e corposi, a birre artigianali con lieviti nobili, a spumanti e champagne, prodotti da una lavorazione con il Metodo classico, ad acqueviti di frutta, con gradazioni intorno ai 37°/38,5° e infine a liquori dolci e raffinati.

    Caratteristiche tecniche
    Forma: bitroncoconica
    Aspetto: color marrone scuro, detto tonaca di frate
    Lunghezza: 15 cm
    Gusto: morbido
    Aroma: intenso
    Forza: media
    Pipo, ergo sum (Mastro Ciliegia)

    Se sei di Torino e dintorni unisciti a noi - Bugianen Pipa Club -

    Con Postalmarket sai...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 27
    Spinne
    23/9/2009
    Torino - Consigliere del Bugianen Pipa Club
    Visualizza il profilo di Spinne Invia un messaggio privato a Spinne
    29-4-2010
    20:02
    Mi autocito, riportando in questa sede quanto scritto nel thread Sondaggio: chi di voi?

    Citazione:

    Spinne ha scritto:
    Mezzo Modigliani prima di riaprire la baracca: ottimo, e ammezzato (come è giusto che sia) dà subito quella forza che alla maremmana si stenta a percepire conservando il gusto molto aromatico e piccantino. Il gusto di fondo, oggi, mi ha ricordato quello della frutta secca (nocciole tostate per la precisione).
    Pipo, ergo sum (Mastro Ciliegia)

    Se sei di Torino e dintorni unisciti a noi - Bugianen Pipa Club -

    Con Postalmarket sai...
    Re: Toscano Modigliani
    n° 28
    enrakt
    27/11/2008
    parma
    Visualizza il profilo di enrakt Invia un messaggio privato a enrakt
    30-4-2010
    11:23
    Al di là della speziatura mi sembra sempre di più un garibaldi con la fascia dellantico.
    Tua carne è il pane-ma tuo sangue è il vino.
    «Voi derubate il povero con la copertura della legge, mentre noi saccheggiamo il ricco con la sola protezione del nostro coraggio.»
    Samuel Bellamy
    Re: Toscano Modigliani
    n° 29
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    1-5-2010
    19:11
    sarà che non sono ancora guarito del tutto da questa maledetta laringofaringite, ma oggi ho provato un modigliani ammezzato che a dire il vero non mi ha regalato nessuna sensazione anzi mi ha lasciato un po' (molto) deluso........ovviamente è solo un primo giudizio e dunque non può essere categorico; riproverò magari con la gola in sesto e vedremo cosa saprò cogliere io e cosa saprà regalarmi lui
    Re: Toscano Modigliani
    n° 30
    effe66
    5/3/2008
    Ancona
    Visualizza il profilo di effe66 Invia un messaggio privato a effe66
    2-5-2010
    9:55
    Premesso che non sono esperto di Toscani e che, fra le 5 pipate quotidiane (di media), ne fumerò al massimo 4 al mese.. e che, di solito, sono i Garibaldi e, nellultimo anno, soprattutto i Soldati...

    ...ieri ho provato il Modigliani, fumandomi nel corso del pomeriggio un paio di ammezzati e devo dire che lho trovato buono e non privo di una certa intrigante piccante dolcezza che mi spingerà a finire la scatola sicuramente in tempi più veloci del solito.


    Saluti e nuvole,
    F
    Γνῶθι Σεαυτόν (conosci te stesso)

    Produzione senza appropriazione
    Azione senza imposizione di sé
    Sviluppo senza sopraffazione
    (Lao Tse)

    This above all: to thine own self be true....
    Re: Toscano Modigliani
    n° 31
    Thebloozboy
    24/3/2004
    Mi
    Visualizza il profilo di Thebloozboy Invia un messaggio privato a Thebloozboy
    2-5-2010
    17:24
    Io ne ho fumati due ammezzati e devo dire mi è piaciuto molto.

    In particolare, sebbene ricordi l’extravecchio risulta avere molto più carattere e una paletta aromatica più strutturata.

    Fin dall’accensione mi sembra che il tiraggio sia meno serrato e piu’ regolare del extravecchio, in fumata il gusto è meno piatto e più cremoso (rispetto all’extravecchio che trovo uniformemente forte, nell’ultimo 20% con la carica nicotinica accumulata quasi sgradevole) quasi piccante con interessanti note speziate, avvertibile sentore di pepe e di legno.

    Qualcuno di voi segnalava che il tabacco è sottoposto a una doppia fermentazione e alla cura tabacco Kentucky bruciando particolari tipi di legno, la cremosità e le note speziate che si avvertono in fumata mi sembrano plausibili con questa lavorazione.

    A mio avviso ottimo sigaro, con un deciso posizionamento (e qui secondo me anche la scelta di mercato è azzeccata) che si discosta dal tradizionale toscano.
    Re: Toscano Modigliani
    n° 32
    csr
    16/1/2008
    Opera-Milano
    Visualizza il profilo di csr Invia un messaggio privato a csr
    4-5-2010
    10:54
    dunque fumato ieri in poltrona
    alla maremmana
    lincollaggio è buono
    ho dovuto troncare gli apici per migliorare il tiraggio un po serrato ma credo causato dalla freschezza del prodotto ,un po troppo carnoso probabilmente stabilizzato il tutto nellumidificatore , ai mie gusti, questa operazione non sarà più necessaria...
    credo...
    accensione alla candela buona , da subito,per tutta la corona ed il ripieno lo segue subito dopo...
    il battesimo, la prima boccata, è molto aromatica,gentile, poco corposa....
    primo pensiero va al Soldati...ma...meno intensa nel gusto,
    avanzo nella fumata, nel sottolinguale e alle soglie della gola le aromatizzazioni un po nocciolate la fanno da padrone....ogni tando lolfatto cattura qualcosa di leggermente fruttato.....ma la corposità dal mio punto di vista non c'è....
    poca anche la fumosità...contenta mia moglie....il note room a detta di lei...
    -..si...puzza meno degli altri...

    Continuo... tutto abbastanza nella norma, combustione sempre ottima stabile...non ci sono particolari viraggi
    ed evoluzioni...un leggero pizzicore pepato sulle labbra...la lingua è piacevolmente mielata dal gusto di questo nuovo stortognaccolo..
    facio cadere i primi 2 cm. di cenere
    colore chiaro....friabile rispetto ad un
    extra v. e la forte riduzione rispetto al corpo originale torna a farmi pensare ad un eccessiva umidità...
    Ma haimè arrivato a metà....tutto scompare...il nocciolato diventa un lontano ricordo come i sentori fruttati
    ...tende anche ad inacidire un pochetto

    lo finisco a fatica devo dirvi in vero
    ...(un paio di ore)
    ma non voglio dare un giudizio totalmente negativo...voglio riprovare questo stortino un po meno umido e...magari questa sera lo provo amezzato......credo che sia il suo taglio giusto.

    comunque a mio parere si colloca a metà strada tra un Soldati ed un Garibaldi

    pensare che la tua pipa migliori fumandoci sempre lo stesso tabacco,
    è come sperare che tua moglie si accontenti sempre dello stesso pene

    io
    Re: Toscano Modigliani
    n° 33
    borpa
    24/10/2002
    roma
    Visualizza il profilo di borpa Invia un messaggio privato a borpa
    5-5-2010
    9:14
    ...posto che mi riconosco molto nelle descrizioni in fumata del mi CSRrino, sulle analogie finali propongo un altro parallelismo...pronto a essere smentito e dunque anche a mettere le mani avanti (ne ho fumati 2, quasi maremmani e i pezzetti a parte, in recenti bagordi vacanzieri).

    Avvertirei più affinità USA che non Beneventane, parendomi piuttosto una dimensione dimagrita e meccanizzata dell Originale (simile vuoto laddove altri mozzicanoall istante, rimando dolciastro affumicato e robustezza diesel, avvertendosi la sazietà-quella nicotinica dico-durante il cammino, con un po' di perdite di sottigliezze nel forzare la singola unità, di cui anch'io consiglio ammezzamento e versione ammezzta anche nel commercio).

    Questo è quanto per adesso...senz'altro, se già non c'é, uscirà fuori una descrizione stratificata e più precisa che renderebbe più fondata ogni impressione sugli apparentamenti...comunque trattasi di sfumature
    Re: Toscano Modigliani
    n° 34
    GregoryPec
    13/7/2005
    Oltrepò Pavese
    Visualizza il profilo di GregoryPec Invia un messaggio privato a GregoryPec
    5-5-2010
    13:49
    Trovato e fumato sia alla maremmana che ammezzato.

    Alla maremmana ha una buona evoluzione, forza media, e una buona paletta aromatica ma ahimè...subito dopo la metà non tirava più e ho dovuto desistere. peccato.. :(

    Ammezzato invece è andato bene fino in fondo, si sente ovviamente meno levoluzione della fumata che da subito fa sentire la sua forza media. Gusto morbito e speziato più complesso di Garibaldi ma meno aromatico di un Soldati.

    Tutto sommato buono, non entusiasmante ma valida alternativa per una fumata diversa.
    GregoryPec
    Re: Toscano Modigliani
    n° 35
    Mchawi
    24/8/2007
    Binasco
    Visualizza il profilo di Mchawi Invia un messaggio privato a Mchawi
    5-5-2010
    17:33
    Concordo pienamente con quanto scritto da csr. Premesso che ho fumato soltanto quattro ammezzati, devo dire che non mi sono certo entusiasmato nel avvertire un'eccessiva piccantezza ed un gusto non nettamente percepibile dai miei sensi fino a fine fumata. A metà ammezzato avevo già perso il sapore del buon Toscano; la forza è senz'altro media e laroma. a mio avviso, quasi inesistente. Tutto ciò, al solito, è da prendere con le pinze perchè c'è bisogno di molte più fumate, almeno per me, affinchè si riesca a darne un giudizio definitivo. Per ora posso affermare senza timore, che preferisco il Garibaldi e, per fumate più toste, limmancabile Antico.

    Fumate ammezzate
    Re: Toscano Modigliani
    n° 36
    Yenidje
    11/6/2009
    Treviso
    Visualizza il profilo di Yenidje Invia un messaggio privato a Yenidje
    6-5-2010
    14:46
    Ne ho fumato una scatola e ne sono rimasto soddisfatto. Ma per aver la prova del nove devo fumarne almeno altre due di seguito per vedere se alla lunga il gusto mi stomaca. Cmq lo preferisco ammezzato piuttosto che intero: quest'ultima soluzione mi ha riservato delle spiacevoli sorprese. Dopo un'ora e mezza di fumata rilassata davanti a un film di Pontecorvo arrivo agli ultimi 4 centimetri di Modigliani che aquisiscono sapori aciduli e un po' sgradevoli tipo Garibaldi. Quindi ritornerò a fumarlo sempre e solo ammezzato che per me è perfetto. In questa versione è evidente che la paletta aromanica si restringa, ma di solito lo fumo così lentamente e con concentrazione che riesco a percepirne una sua dolcezza non stomachevole come il Garibaldi ma neanche così complessa come il Soldati. Poi adoro le fasce di copertura scure, che qui hanno pure toni rossicci. Anche locchio vuole la sua parte.
    In finale adoro i toni mielosi, un po' piccanti, quellaffumicatino forse dovuto alla fascia di copertura o alla miscela di legni usati per lessiccamento che non trovo nei suoi altri due fratelli. Gli riconosco il pregio di riuscire a farsi fumare ammezzato fino allultimo centimetro (come mi succede per il soldati ma non per il garibaldi). Gli biasimo la sua eccessiva umidità che non mi aiuta nel tiraggio e un aroma aereo che non riesco bene ad inquadrare ancora.
    Non riesco a dare un giudizio definitivo: devo fumarne una scatola ancora per prolungare degustazioni e abbinamenti facendo i dovuti confronti con altri toscani e poi, con una altra scatola, imparare a fumarlo spensieratamente e con disimpegno.
    Vi farò sapere.

    Saluti
    "Dai fumatori si può imparare la tolleranza. Mai un fumatore si è lamentato di un non fumatore. Sandro Pertini
    Re: Toscano Modigliani
    n° 37
    Sinan
    25/12/2008
    Genova
    Visualizza il profilo di Sinan Invia un messaggio privato a Sinan
    7-5-2010
    17:37
    Provato oggi, ammezzato.
    Non sono un sigarofilo ed il toscano in generale per me è materia complessa, ma il Modigliani mi ha piacevolmente colpito per il suo carattere morbido, diverso da quello dei suoi confratelli più riottosi nel dare confidenza.
    Per dirla spiccia: mi piace, ma non sono un esperto.
    ........ma 'nsci libbri de stöia
    Sinán Capudán Pasciá.....- F. De Andrè


    Non conosco nessuna lingua, ma adoro assimilare da tutte e baloccarmi con un linguaggio composito.

    http://www.youtube.com/watch?v=dGyAEGbTZGo
    Re: Toscano Modigliani
    n° 38
    hal
    29/3/2010
    Ferrara
    Visualizza il profilo di hal Invia un messaggio privato a hal
    11-5-2010
    15:57
    No!!!
    Proprio non è un toscano per i miei gusti.
    Alla maremmana(fumata che preferisco) mi ha stancato.
    Ammezzato...meglio,ma sempre con note troppo piccanti per i miei gusti.
    Per assurdo gli preferisco un Garibaldi,che fumo raramente.
    Fumatevi quello che vi piace in quella che vi piace.
    Re: Toscano Modigliani
    n° 39
    nanoro
    27/8/2003
    torino
    Visualizza il profilo di nanoro Invia un messaggio privato a nanoro
    12-5-2010
    13:38
    lo sto fumando in questo istante, come prima impressione posso dire che èun buon toscano ideale per le fumate noon troppo pesanti, molto delicato e con un certo aroma appena percepibile. per i miei gusti molto meglio del Soldati anche se non si può definire un Toscano con le palle tipo lAntico tanto per rest5are nella stessa fascia di prezzo. saluti
    Re: Toscano Modigliani
    n° 40
    derrik
    22/2/2009
    Visualizza il profilo di derrik Invia un messaggio privato a derrik
    16-5-2010
    16:38
    ieri sera ne ho provato un'altro ammezzato: niente, per me sa di anonimo; pazienza ma non per questo me ne vogliano i favorevoli
    Re: Toscano Modigliani
    n° 41
    Lele82Vt
    15/3/2010
    Ronciglione-vt-
    Visualizza il profilo di Lele82Vt Invia un messaggio privato a Lele82Vt
    17-5-2010
    18:55
    Mentre vi scrivo sto fumando un Modigliani alla maremmana,è il secondo della confezione.sinceramente avevo migliori aspettative per questo sigaro,rimane piuttosto anonimo
    Re: Toscano Modigliani
    n° 42
    Luchino
    27/9/2006
    Taranto
    Visualizza il profilo di Luchino Invia un messaggio privato a Luchino
    19-5-2010
    23:45
    Qualcuno di voi, forse Dagone, ha parlato di questo sigaro come non appartenente al gusto Toscano. Ma cosa vuol dire nella pratica questa affermazione?
    Meglio meno, ma meglio.
    Re: Toscano Modigliani
    n° 43
    tobacco
    1/3/2010
    Visualizza il profilo di tobacco Invia un messaggio privato a tobacco
    31-5-2010
    11:20
    Finalmente Acquistati.
    Premetto che fumo principalmente lAntico, loriginale (anche i selected quando posso),
    lantica riserva e gli extravecchi (raramente), non mi piace il garibaldi e non ho amato il soldati, diciamo che sicuramente lo preferisco al garibaldi, e ODIO, ODIO i toscanelli aromatizzati!

    Detto questo mi ritrovo ad avere buone parole per questo sigaro.
    Non lo trovo così leggero come si dice, o meglio, con questa sua caratteristica speziata di cui tutti parlano gli dona, a parer mio, un corpo particolare, non forte ma saziante e appagante.
    I sigari acquistati erano umidificati, morbidi al tatto. Questo potrebbe far pensare a una non facile accensione ma così non è stato. L'anello di cenere è stato regolare fino alla fine, mai un cucchiaio.

    Ammezzato (il mio preferito): allaccensione sprigiona in effetti un aroma particolare, meno pungente e forte del classico Toscano (es. un Antico).
    Buon tiraggio, sapore particolare e alcune volte anche leggermente dolciastro che deve essere causato proprio da qualche tipo di concia (intendo solo come metodo di lavorazione, non di aggiunta di particolari ingredienti), forza media... medio/bassa ma, come dicevo prima, caratterizzata da questo aroma speziato che larrotonda e la completa.

    Alla maremmana non mi ha convinto. Allaccensione, senza problemi, resta fiacco, non ha la forza di un ammezzato causa forse il diametro in fase di accensione. Poco dopo la metà mi aveva stancato, non mi appagava come fumarmelo ammezzato, perde di corpo e lo speziato sparisce.


    Potrebbe essere un tuttogiorno perché la forza del Modì non è certo quella di un Antico.
    Alla mattina dopo una buona colazione lho trovato soddisfacente. Anche dopo pranzo. Dopo cena o facendo quattro chiacchiere lo trovo accattivante, ieri sera ne sono partiti 3 (ammezzati) in un baleno.

    Per chi ama solo i toscani robusti e dal carattere forte, magari già dalla mattina, beh... direi che non è il sigaro per loro, ma che sicuramente merita un assaggio.

    Io che fumo, come detto allinizio, toscani abbastanza robusti dico che me ne vado a prendere un altra scatola, proprio perché trovo che questo Toscano non sia il solito Toscano, un gusto particolare per cambiare ogni tanto. Come fumarmi un aromatico

    Beh queste sono le mie impressioni ovviamente.



    Re: Toscano Modigliani
    n° 44
    saxo
    29/3/2008
    San Donà di Piave
    Visualizza il profilo di saxo Invia un messaggio privato a saxo
    2-6-2010
    16:55
    Generalmente fumo il Garibaldi ammezzato ma devo dire che il Modigliani è molto meno secco ed è già da un mesetto che lo fumo regolarmente e rigorosamente ammezzato. A me piace.
    Re: Toscano Modigliani
    n° 45
    Janluc
    18/9/2005
    La Spezia - Liguria - Italia
    Visualizza il profilo di Janluc Invia un messaggio privato a Janluc
    11-6-2010
    9:17
    Comprata una scatola per provralo. Se devo essere sincero, mi ha un po' deluso in quanto in alcuni momenti non sapeva di toscano. Forse è colpa dei troppi extravecchi........
    Gianluca
    Re: Toscano Modigliani
    n° 46
    oremy
    3/4/2002
    Cattolica - Pesaro - Italia
    Visualizza il profilo di oremy Invia un messaggio privato a oremy
    20-6-2010
    11:18
    Il mio peggior difetto?
    Non so nascondere a un cretino cosa penso di lui
    Re: Toscano Modigliani
    n° 47
    Mchawi
    24/8/2007
    Binasco
    Visualizza il profilo di Mchawi Invia un messaggio privato a Mchawi
    6-7-2010
    12:16
    Dopo qualche mese devo ammettere di avere smussato parecchio gli angoli del giudizio semi negativo che avevo espresso in questo 3d.
    Ho imparato ad apprezzare il Modigliani per quello che è: un Toscano caribeggiante ? In ogni caso sono un paio di mesi che non me lo faccio mai mancare, mi piace molto laroma che sprigiona in fumata, lottima combustione e la spensieratezza con la quale si può avvicinarlo godendo comunque dei suoi pregi. Ammezzato, di norma tutti i Toscani li fumo ammezzati, lo trovo estremamente piacevole sia dopo il pasto che come aperitivo; non dà nessun problema.
    Per concludere un bel mezzo Modigliani ci sta dentro in ogni momento. Molto buono ed il prezzo mi sembra adeguato...

    fumate artistiche
    Re: Toscano Modigliani
    n° 48
    Willer
    6/7/2010
    Catanzaro - Italia
    Visualizza il profilo di Willer Invia un messaggio privato a Willer
    9-7-2010
    16:55
    Considerato ke sn un amante del sigaro Toscano con tabacco aromatico e ben umido, nn al di sotto del 70-72%, fumo Toscani Garibaldi e Soldati (e a volte mi concedo anche gli altri della casa come EV, AT, AR), ho comprato da qualche settimana, la mia scatola di Modigliani e sinceramente nn riesco proprio a fumarlo!
    Ha un gusto talmente piccante in bocca, ke lavrebbero dovuto dedicare ai sapori di Calabria ..
    Questa è la mia esperienza, nonostante ne abbia fumato solo 2, ma di sicuro nn lo comprerò mai più..
    Sono un uomo di mondo: ho fatto tre anni di militare a Cuneo.
    -- Totò (Antonio de Curtis)
    Re: Toscano Modigliani
    n° 49
    stex
    25/9/2009
    Padova
    Visualizza il profilo di stex Invia un messaggio privato a stex
    9-7-2010
    18:08
    Ne ho fumata una scatola, non è male, non lho trovato piccante, mi sembra una via di mezzo fra il Soldati e il Garibaldi, forse con un po' di corpo in più.
    Preferisco lAntico, sia liscio che sbriciolato nella pipa.
    Pax
    Quanto più sei grande, tanto più umìliati
    Re: Toscano Modigliani
    n° 50
    Mr-no
    24/7/2008
    Milano
    Visualizza il profilo di Mr-no Invia un messaggio privato a Mr-no
    12-7-2010
    15:37
    Sarà perchè non sono assolutamente un intenditore di Toscani o forse perchè non è che mi piacciano poi così tanto, fatto sta che io che di solito fumo qualche Soldati, ho trovato questo Modigliani piacevole, non eccessivamente potente. Mi è sembrato di fumare un Dominicano e la cosa non mi è dispiaciuta. Perdonate la mia ignoranza in materia, il mio giudizio è comunque positivo, anche se continuo a preferirgli il suddetto Soldati.
    Saluti a tutti


    "Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna A. Einstein

    ENTRA-IN-CHAT

    chi è in chat ora?

    Manuali-per-i-novizi

    Pronto Soccorso Novizi



    Link per il Novizio

    Tutti i dubbi del novizio
    Scelta della prima pipa
    Accessori per la pipa
    Il tabacco per iniziare
    Caricamento della pipa
    Accensione della pipa
    L'acquerugiola
    Bruciori alla lingua
    Manutenzione della pipa
    Costruire la pipa
    I fltri
    Presentati nel forum!
    Il regolamento di FLPConsulta la mappa del sito per orientarti meglio nei contenutiScrivici per i problemi tecnici
    Questo sito, consapevole dei danni provocati dal fumo, non lo incoraggia, ma si confronta sulla cultura del lento fumo e il piacere collezionistico della pipa.
    Per il suo contenuto, www.fumarelapipa.com si rivolge a soggetti adulti e responsabili.
    L’accesso è vietato, pertanto, ai minori di 18 anni!

    © Copyright 2017 www.fumarelapipa.com 2002 | 2017